Serie A, la classifica: vincono Genoa e Sampdoria, pareggia l’Udinese. Toro a due punti dalla B

Classifica / Il punto sulla classifica al termine delle gare

di Andrea Marchello, @AndreaMarchell0

Il campionato di Serie A riprende con i recuperi della 26′ giornata. In ritardo rispetto all’orario iniziale sono scese in campo Parma e Spal, che hanno concluso la gara con il risultato di 1-0 in favore dei ferraresi grazie alla rete di Petagna. La Spal guadagna 3 punti importanti in chiave salvezza, portandosi a quota 18 punti, mentre frena il Parma.

Si complica la situazione del Torino, che questa domenica è fermo e guarda alla tv i recuperi della 26° giornata. Vincono infatti le genovesi, con il Genoa che supera il Milan per 2-1 a San Siro, e la Samp che batte il Verona con lo stesso risultato. A seguito di questi risultati il vantaggio del Torino sulla zona retrocessione si assottiglia, rimanendo a soli 2 punti. C’è da considerare però che i granata, a quota 27 punti, hanno disputato una gara in meno del Genoa, al momento a quota 25 punti in classifica alla pari del Lecce. Sale invece la Sampdoria, che ha solo un punto in meno dei granata avendo lo stesso numero di match giocati (i blucerchiati devono ancora recuperare la sfida contro l’Inter).

Alla Dacia Arena invece è finita con un pareggio a reti bianche la sfida tra Udinese e Fiorentina, con i friulani che superano di un punto i granata (che però hanno una gara in più da disputare). Nella gara delle 20:45 la Juventus ha battuto l’Inter per 2-0, scavalcando in testa la Lazio.

Domani si giocherà Sassuolo-Brescia.

80 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. leggendagranata - 8 mesi fa

    E’ possibile che ci salvi il coronavirus (Cairo l’ unico a beneficiarne) con lo stop al campionato. Detto questo faccio una riflessione calcistica. La società ha atteso troppo per il cambio di allenatore e così sono sfuggiti tecnici più preparati di Longo per la Serie A, come Ranieri, Iachini e Nicola. Quando si tentenna si sbaglia e così è stato anche per moltissime campagne acquisti. Tanto valeva tenersi Mazzarri fino a fine campionato (sempre che finisca, coronavirus permettendo). E invece, prima si è depauperata la rosa con la benedizione dello sciagurato Mazzarri, poi si è cacciato l’ allenatore e si è preso quello che restava in giro. Due errori gravi. Auguro a Longo di avere un sussulto di orgoglio e di dare una sua impronta al gioco della squadra, tanto peggio di così non si può andare (tre partite, tre sconfitte). Finora non l’ ha fatto, ha tentennato e perso tempo prezioso. Comunque, è probabile che il Toro se la cavi, se si annulla tutto e ci si rivede per il prossimo campionato, ovviamente senza Longo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. byfolko - 8 mesi fa

    Solito culo di Cairo, vuoi vedere che adesso annullano il campionato e ci salviamo dalla B.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 8 mesi fa

      Il culo è anche per NOI.pensaci.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Leo - 8 mesi fa

    Fonti mi dicono spogliatoio spaccato e società inesistente..
    Credo che andremo in B, abbiamo già visto questo film in passato…c’e il fuggi fuggi tutti se ne vogliono andare ….credo anche Cairo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Emilianozapata - 8 mesi fa

      Se non tutti, spero che in molti se ne vadano. Avessimo un vero ds, un allenatore da A e un presidente, sarebbe il momento della rifondazione. Ma tutto questo non esiste. Vedere però il Toro rantolare ed essere umiliato da Atalanta e Lecce, pensare a giocatori che sembra ci facciano un piacere se firmano per noi (il caro Lialjc o come cavolo si scrive incluso) non è sopportabile. Siamo da B, da anni ormai, al di là del campionato al quale siamo ufficialmente iscritti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Pesce - 8 mesi fa

    Genoa 3, Doria 3, Udinese 1
    Direi bene….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Ardi2 - 8 mesi fa

    Probabilmente sarà l’ultima partita partita del campionato gobba Inter

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Ardi2 - 8 mesi fa

    Persino sky contro il ministro del ministro dello sport

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. BACIGALUPO1967 - 8 mesi fa

    Da quando Comi deve stare ad 1 metro dalle bignole non è più lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 8 mesi fa

      Povero Comi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Simone - 8 mesi fa

    Costantino che dice?
    Chi è che gufava?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Andrea63 - 8 mesi fa

    Secondo il mio modesto parere considerando l’aumento esponenziale dei contagiati e il fatto che non ci si potrà più muovere liberamente prevedo molto probabile lo stop del campionato, io penso che la salute sia sovrana ora il calcio non mi interessa!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. rksatt_2008673 - 8 mesi fa

    La priorità sarà contenere il coronavirus, oggi altri 1000 casi in più, e gli aspetti economici legati allo stesso che inevitabilmente potrebbero renderci più poveri (borsa crolla, aziende non producono e perdono commesse che immancabilmente vengono fatte da concorrenti, cassa integrazione che significa per alcuni stipendi dimezzati), fatta questa premessa gli stadi non potranno essere più aperti e le società avranno danni economici , allora i calciatori devono rinunciare ai loro lauti guadagni, mettersi “in cassa integrazione” come accadrà a tutti. Con questo che ritengo sia un quadro realistico il campionato non può essere omologato, siamo in emergenza se saremo fortunati l’anno prossimo si riparterà da zero con 2 squadre promosse in più dalla “b” e serie A a 22 squadre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Torosempre - 8 mesi fa

      Fratello, tirati su, la Cina è ripartita e c’è un farmaco in prova.

      A parte ciò, ti do ragione su tuttala linea, soprattutto vedendo i politici che si preoccupano di più delle cosce dei calciatori che delle povere cassiere senza mascherine e camici monouso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. subcomandante - 8 mesi fa

    Se si giocherà la partita con l’Udinese è decisiva. Se non vincono li entrano in un tunnel depressivo ancora maggiore..che aggiunto alla scarsità di Tanti e tutto il resto rende la situazione difficilissima .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. blubba - 8 mesi fa

    qualcuno poi mi dirà ke fine fa anche la stagione europea perchè se le squadre nn si possoo muovere in Italia nn vedo percè possano o debbano farlo nl resto dell’europa a rischio contagio. Il campionato ormai è andato è totalmente irregolaree nn piu gestibile neanche per il calemdario. Durante la guerra fu sospesp e basta . Se si vuole assegnare un titolo si puo sempre optare per un paoffa tre per loscudetto e per uno spareggio terz ultima quart ultima per la B.Poche partite e finisce la storia tanto ormai è chiaro e definito nelle posizioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. SemperFidelis - 8 mesi fa

    Giusto fermare il campionato ma come tutti i lavoratori se stanno a casa adesso gli tocca lavorare/giocare agosto e natale, noi persone normali ci danno ferie che poi non puoi usare nei periodi festivi o estivi.
    Per il Toro non so cosa pensare solo tante speranze.
    Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Luciano gem - 8 mesi fa

    La questione non sono i 2 oppure 5 punti dalla terzultima.
    Se Longo, in questi giorni, passati e prossimi, è riuscito, riesce, a ridare morale alla truppa, giocatori, e stimolarli nell’orgoglio, allora faremo tranquillamente i punti che mancano alla salvezza.
    In caso contrario anche se, oggi, i punti di distacco fossero 7 o 10 sarà tragica.
    Parere mio.
    Da parte mia sarebbe molto apprezzabile se Cairo dichiarasse:
    Se andiamo in B si va tutti insieme, nessuno escluso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. G.GRANATA - 8 mesi fa

      Francamente Cairo deve dichiarare che vende. Punto e basta!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. GlennGould - 8 mesi fa

    Francamente, pur non possedendo al merito notizie ufficiali,non vedo come il campionato possa andare ancora avanti.
    Ritengo molto plausibile una interruzione già dalla prossima settimana.

    Da un po’ sono pressoché certo della nostra retrocessione in b, per più che manifesta scarsità sul campo; ora ci si potrebbe salvare per ragioni extra calcistiche.
    Non ci vedo nulla di buono, ovvio, tuttavia proprio non vedo come, anche ad essere molto ottimisti, la serie a potrà riprendere, una volta fermata, prima di metà aprile almeno. E, a quel punto, recuperare tutte le giornate e concludere la stagione sarebbe impossibile.

    Forza Toro!
    Sempre!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 8 mesi fa

      Se verranno posticipati di 1 anno gli europei, riprendendoa maggio il campionato si potrebbe giocando mercoledì e domenica finirlo entro giugno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. pupi - 8 mesi fa

    Al momento non esiste nessuna norma che preveda la determinazione di una classifica in caso di chiusura anticipata del campionato. Di una cosa solo sono certo, se il covid19 si “sgonfia” (si spera), il Toro è la squadra con più possibilità di arrivare terz’ultimo. Ora come ora non vedo altro. Sta di fatto che sono convinto che dopo questa giornata non si giocherà per almeno 30/40 gg.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Torosempre - 8 mesi fa

    Il Benevento in B potrebbe essere promosso matematicamente fra due settimane, ponte ndo un bel problemone.

    AAA cercasi tossitori in zona Fila…. SCHERZO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Pupi76 - 8 mesi fa

    Ardi2,la penso esattamente come te, volevo scrivere le stesse cose. Ciao.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ardi2 - 8 mesi fa

      Grazie Pupi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. granataLondinese - 8 mesi fa

    Cmq Nicola sta facendo bene e pure le due squadre che abbiamo rinforzato noi…

    Ci vuole dell’impegno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granataLondinese - 8 mesi fa

      Bonifazi ancora titolare. Iago in panca

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. granataLondinese - 8 mesi fa

    Paradossalmente ci può solo salvare il corona virus quest’anno, fermare il campionato è un dovere della figc a questo punto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 8 mesi fa

      e’ un dovere del governo, la federazione non c’entra nulla! la tutela della salute dei cittadini è un dovere imposto dalla costituzione, mica da una federazione sportiva…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bela Bartok - 8 mesi fa

        Lascia perdere, se li obbliga il governo la lega di serie a chiede immediatamente che lo stato li rimborsi di tutte le perdite che hanno subito a causa della nefasta decisione governativa. Che se la sbrighino tra lega, federazione e aic.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ALESSANDRO 69 - 8 mesi fa

          Considerata l’emergenza nazionale lo stato Non è obbligato a rimborsare alcunché. La sospensione la dispone per tutelare la salute pubblica e il corona virus mica se lo è inventato lo stato..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Bela Bartok - 8 mesi fa

            Stai enunciando sani principi, ma ti garantisco che un buon avvocato te li farebbe reingoiare in pochissime udienze. Immaginati lo stuolo di avvocati che hanno a dispodizione i padroni della serie a. La sostanza è che chi ferma la baracca si prende la responsabilità di tutto e questa è la ragione per cui si stanno rimbalzando la cosa tra lega, calciatori e governo. Mica crederai che sta pantomima sia casuale? Vediamo chi cede.

            Mi piace Non mi piace
  21. Bela Bartok - 8 mesi fa

    O succede il miracolo e l’epidemia si ferma oppure il campionato non verrà nemmeno validato. Mandare in b delle squadre con mezzo campionato non giocato è impossibile, farebbero ricorsi per anni. Forse la Uefa potrebbe considerare valida la classifica per la prossime competizioni europee, se riesce a terminare la champions di quest’anno. Io proporrei ai giocatori blocco del campionato ed annesso blocco degli stipendi: gli verrebbe un improvviso desiderio di giocare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. granata63 - 8 mesi fa

    E adesso sono caz.. amari!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Pau - 8 mesi fa

    Se chiudono il campionato e fanno fede i piazzamenti a quel giorno, allora almeno tutte devono avere lo stesso numero di partite giocate, forse stanno puntando a quello. Se lo chiudono e si riparte dall’inizio di questo, allora chissene.
    Per me è da fermare, non possono andare avanti per mesi a porte chiuse e soprattutto sarebbe un segnale forte che la situazione è seria, per quelli che ancora non ci credono. Idem per gli europei.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toro 8 Scudetti - 8 mesi fa

      Fatta Gobbi-inter, gli altri recuperi non determinano nulla.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Pau - 8 mesi fa

        si, in effetti le ultime 4 sono tutte a 26 giocate già, tranne il brescia che è ultimo, quindi non cambierebbe nulla.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. abatta68 - 8 mesi fa

      se chiudono il campionato oggi fa fede la classifica al termine del girone di andata. Se sospendono il campionato invece è da capire come pensano di portarlo a termine, una volta che questa pandemia sarà rientrata.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Torosempre - 8 mesi fa

        Non ci sono precedenti. Se sospendono è tutto da definire.
        Probabilmente non assegnano nessun risultato non matematicamente acquisito.
        Se venissero annullate le coppe europee decide l’UEFA, al 90% annulla tutta l’annata e andiamo in EL. Se non fossero annullate CL ed EL dovrebbero decidere solo le prossime partecipanti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Toro 8 Scudetti - 8 mesi fa

    Se é vero che i calciatori faranno sciopero, il campionato si conclude oggi. Per nostra fortuna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. nonnogranata - 8 mesi fa

    Ciao a tutti gli amici del forum !
    Capisco lo scoramento che traspare da tutti i commenti, ma il campionato non è ancora finito e abbiamo il dovere di provarci fino all’ultimo minuto dell’ultimo recupero.
    Certo dipende soltanto da noi….!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Ardi2 - 8 mesi fa

    Figura di merxa planetaria, ne avevamo bisogno, a un minuto dall’inizio di Parma spal, con le riserve già in panchina, mentre i titolari stanno scendendo in campo, arriva il blocco della partita da parte del ministro dello sport, per poi far ripartire la partita e il campionato circa 40 minuti dopo. Immagini che faranno il giro del mondo. O sono degli inetti totali, oppure sono d’accordo con Francia e Germania che li ha messi a governare, per dare il colpo di grazie all’economia italiana, che ricordo fu la settima potenza mondiale, prima della svendita della lira e dei marchi italiani

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Ardi2 - 8 mesi fa

    A questo punto, brutto dirlo, la probabilità maggiore per rimanere in a è il fermo del campionato. Si sono rinforzate tutte, prendendo per tempo un nuovo allenatore, con cui fare il mercato di gennaio, tranne noi che siamo gli unici ad esserci indeboliti, sia numericamente che qualitativamente. Forse il campionato neanche finirà, perciò cairo se vuoi fare l’unica cosa granata della tua infame storia, è mettere in vendita la società appoggiandoti ad aziende professioniste, prima di svendere il possibile e facendo gola, poi, solo ad altri sciacalli, che comprerebbero le rovine del Torino Fc per due spicci

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. TOROPERDUTO - 8 mesi fa

    Allora un commento riguarda il virus, e la situazione è davvero grave, ovvio che se guardiamo a guerre e paesi poveri è un’altra cosa però per la nostra dimensione è una situazione grave.

    Se guardiamo l’aspetto sportivo allora non possiamo esimerci dal dire che il Toro è la squadra messa peggio in quanto in uno stato apatico e catatonico come nessuna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. fabrizio - 8 mesi fa

    adesso attacchiamoci ai risultati irregolari. Se squalificano mezza serie A non retrocediamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. valex - 8 mesi fa

      Non credo che si vada alle squalifiche. Molto più semplicemente fermeranno la stagione senza assegnare nulla, e il prossimo anno si ripartirà esattamente come quest’anno. Nessun titulo, nessuna retrocessione. Forse assegneranno la coppa Italia perché sono solo più tre le partite da giocare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. fabrizio - 8 mesi fa

        Se E’ cosi’ Urbano la sfanga anche stavolta….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. fabrizio - 8 mesi fa

    Altro REcord della Cairese? Oramai non si contano piu’….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. lucapecc_908 - 8 mesi fa

    Non so se i risultati sono regolari ma so che siamo messi molto ma molto male. Se si gioca dobbiamo vincere per forza le prossime due.
    Oggi hanno vinto le tre squadre che avevano bisogno di punti, come noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 8 mesi fa

      e con cui abbiamo persi=o tutti gli scontri diretti…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Daniele abbiamo perso l'anima - 8 mesi fa

    Scusate per la tripletta di commenti identici. Ci deve essere qualche malfunzionamento anche qui

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Daniele abbiamo perso l'anima - 8 mesi fa

    Chi se ne frega dei risultati ormai ?
    Stasera probabilmente si giocherà l’ultima partita di questo assurdo campionato.
    Si ricomincerà il prossimo anno da zero o quasi. (Mi chiedo il Benevento se dovrà rifare un altro anno in B o se retrocederanno le ultime 3 ad oggi.. Sarà un bel casino. Non ricordo durante la guerra cosa fecero. Se il campionato inizió e fu sospeso o non partirono neanche

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Daniele abbiamo perso l'anima - 8 mesi fa

    Chi se ne frega dei risultati ormai ?
    Stasera probabilmente si giocherà l’ultima partita di questo assurdo campionato.
    Si ricomincerà il prossimo anno da zero o quasi. (Mi chiedo il Benevento se dovrà rifare un altro anno in B o se retrocederanno le ultime 3 ad oggi.. Sarà un bel casino. Non ricordo durante la guerra cosa fecero. Se il campionato inizió e fu sospeso o non partirono neanche

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Daniele abbiamo perso l'anima - 8 mesi fa

    Chi se ne frega dei risultati ormai ?
    Stasera probabilmente si giocherà l’ultima partita di questo assurdo campionato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Guevara2019 - 8 mesi fa

      Improbabile il definitivo, siamo a marzo, qualche partita tra maggio e giugno potranno farla, certamente causa grave infezione sarà un risultato incompleto a tutti i livelli.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Guevara2019 - 8 mesi fa

    Che spettacolo ridicolo quello di Parma, partita iniziata un’ora dopo con lo stadio vuoto, tra il gioco, non gioco, abbiamo come al solito fatto ridere l’intero pianeta.

    Prendano una decisione definitiva, tanto mancherà poco ai primi infettati nel calcio.

    Per ciò che riguarda la lotta per non retrocedere la vedo sempre più dura, il Genoa sta facendo un partitone a San Siro, se non ci sarà una reazione il Toro rischia sempre di più di retrocedere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. valex - 8 mesi fa

      Sto guardando Milan – Genoa. Non è vero che non c’è pubblico. Ci sono dieci spettatori con la maglia rossonera in campo che guardano il Genoa giocare. (L’undicesimo ha la maglia verde)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Guevara2019 - 8 mesi fa

        Ci sono problemi al Milan, Boban licenziato giocatori che sanno che se ne andranno, e in ogni caso un Genoa con una rosa scarsa ma con la cura Nicola ha fatto passi da gigante.

        Ma con gli zombie che abbiamo noi, Klopp, Guardiola, etc, etc, non potrebbero fare miracoli…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. valex - 8 mesi fa

          C’è la vittoria secca del Genoa pagata oltre 5 volte…
          e lo 0 a 3 mi pare pagasse 40 o 50 volte.
          🙂

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Guevara2019 - 8 mesi fa

            Tutto è possibile, ma in questa settimana la dirigenza del Milan si è sfasciata, ovviamente lo spogliatoio pure.

            Mi piace Non mi piace
        2. valex - 8 mesi fa

          Non so come andrà a finire, ma io ho giocato vittoria spal e l’ho presa, vittoria genoa e quasi ci siamo e vittoria delle doriane p…ane che per ora è pari, ma non è finita.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Guevara2019 - 8 mesi fa

            Buon per te, io evito di scommettere, il più delle volte non vinco manco con i risultati scontati…

            Mi piace Non mi piace
          2. valex - 8 mesi fa

            E anche le doriane hanno vinto. Sfogatevi con i “non mi piace”, io vado a ritirare la vincita.
            🙂

            Mi piace Non mi piace
          3. sigfabry - 8 mesi fa

            Bella giocata bravo

            Mi piace Non mi piace
  37. Torello di Romagna - 8 mesi fa

    Ora e’ il momento di legarsi le scarpe …. non c’e’ piu’ tempo per gente che passeggia in campo .
    Speriamo che questi giorni siano serviti per aumentare il tasso atletico perche’ con l’atteggiamento e la mollezza mostrata ultimamente si retrocede come dei missili

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. valex - 8 mesi fa

    Ma davvero voi credete che i risultati di Parma e di Milano siano regolari?
    🙂

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Guevara2019 - 8 mesi fa

      Non so a Parma, ma che il Milan si venda partite potendo arrivare all’Europa league a me pare fantascienza un po’ come i terrapiattisti…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. valex - 8 mesi fa

        Se il campionato 2019/20 finirà stasera (com’è probabile) ogni discorso di piazzamento andrà a farsi benedire.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Guevara2019 - 8 mesi fa

          Se finirà definitivamente, siamo a marzo qualche partita tra maggio e giugno potranno farla,sarà ancora tutto in gioco.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. valex - 8 mesi fa

            Se non vuoi capire, è inutile insistere.

            Mi piace Non mi piace
  39. G.GRANATA - 8 mesi fa

    Cairo comincia a pensare di comprarti qualche partita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 8 mesi fa

      Lui da gennaio a fine agosto non compra mai

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. fabrizio - 8 mesi fa

      magari venderle….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. BACIGALUPO1967 - 8 mesi fa

    Pure Di Biagio è riuscito a dare una sua impronta per non parlare di Nicola con il Genoa.
    Ad oggi Longo non pervenuto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. amoidoors69 - 8 mesi fa

    ……serie b….serie b…. Qui si precipita verso la bbbbbb

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 8 mesi fa

      L’acquisto di gennaio Corona proveniente dalla Cina forse ci salverà

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. magnetic00 - 8 mesi fa

    Sto guardando il Genoa, pressa a tutto campo e gioca, un bel primo tempo. I nostri eroi che deambulano per il campo se la giocano in terza serie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 8 mesi fa

      Hanno battuto il Gozzano che vuoi di più

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. magnetic00 - 8 mesi fa

        Avevo dimenticato la perla di stagione

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BACIGALUPO1967 - 8 mesi fa

          2/1 vittoria tutta di nervi.
          Bravi ragazzi

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy