Calciomercato Primavera, il Torino guarda al Barcellona: si lavora per Marcos

Calciomercato Primavera, il Torino guarda al Barcellona: si lavora per Marcos

Primavera / Il difensore classe 2000 è in scadenza di contratto: arriverebbe al Torino a parametro zero

di Redazione Toro News

La Primavera del Torino guarda al Barcellona. Secondo quanto riportato da Gianlucadimarzio.com, la società con sede in Via dell’Arcivescovado in queste ore sarebbe al lavoro per Alejandro Marcos: difensore centrale classe 2000 di proprietà del Barcellona. Il ragazzo è in scadenza di contratto e, secondo quanto emerso, non avrebbe alcuna intenzione di accettare il rinnovo offertogli dalla società blaugrana. Arriverebbe dunque al Torino a costo zero già a gennaio e si aggregherebbe alla Primavera di Federico Coppitelli, restando però sotto stretta osservazione da parte della prima squadra.

190 cm di altezza e destro naturale, Marcos quest’anno ha disputato due partite di Youth League (contro Tottenham e Inter) nel ruolo di terzino sinistro. Il responsabile del settore giovanile del Torino, Massimo Bava, lo aveva visionato dal vivo nel suo viaggio a Barcellona dello scorso novembre. Il prodotto della Cantera del Barça, dopo l’esperienza con i catalani vorrebbe tentare una nuova avventura in Italia: il Torino è al lavoro.

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Marcel Marceau - 11 mesi fa

    Se la Cantera del Barca lo fa andare a scadenza e quindi a parametro 0 sarà sicuramente un fenomeno…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco59 - 11 mesi fa

      “Il ragazzo è in scadenza di contratto e, secondo quanto emerso, non avrebbe alcuna intenzione di accettare il rinnovo offertogli dalla società blaugrana”.

      Sforzati di leggere e di non guardare solo le figure…!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marchese del Grillo - 11 mesi fa

        Resterebbe però da capire il motivo di un similmrifiuto, per completezza di informazione.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Granata - 11 mesi fa

          Sembra che i rapporti con Denis Silva Puig non siano proprio idilliaci. In aggiunta a questo, la prospettiva di andare a giocare all’estero in un settore giovanile famoso per qualità con prospettive di crescita importanti a livello tattico, ora gioca a 4 , qui imparerebbe anche giocare a 3, sembra siano i motivi. Se si farà sarà un gran colpo della società.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Marco59 - 11 mesi fa

            Assolutamente d’accordo.

            Mi piace Non mi piace
    2. Garnet Bull - 11 mesi fa

      È stato anche il capitano della primavera stessa

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy