Le vostre lettere

TROPPO ENTUSIASMO
Mi preoccupa tanto entusiasmo! Ho mandato un SMS con il risultato a mio figlio che, ieri sera, non ha potuto vedere la partita. La risposta – assennata, ricordando lo scorso anno – è stata: "mi tocco". Se l’arbitro avesse ficcato sotto il naso di Colombo il rosso, ed era anche possibile, non so cosa saremmo qui a leggere.
Ora  un po’ di opinioni personali. Rivalta deve tornare a fare…

di Redazione Toro News

TROPPO ENTUSIASMO
Mi preoccupa tanto entusiasmo! Ho mandato un SMS con il risultato a mio figlio che, ieri sera, non ha potuto vedere la partita. La risposta – assennata, ricordando lo scorso anno – è stata: "mi tocco". Se l’arbitro avesse ficcato sotto il naso di Colombo il rosso, ed era anche possibile, non so cosa saremmo qui a leggere.
Ora  un po’ di opinioni personali. Rivalta deve tornare a fare il terziono destro perchè non ha il fisico del centrale. Ogbonna, invece, ha il fisico del centrale e dovrebbe ormai essere titolare fisso in questo ruolo. Facciamoci furbi tutti: Rubin va sostenuto! Ieri aveva un cliente sgusciante, ma non se l’è cavata così male. A proposito: Foschi non ce la farà, ma dovrebbe provare, per il futuro, a mettere le mani sui due estremi del Grosseto. A centro campo, rispetto al disastro livornese, ho visto miglioramenti in Belingheri, ma speriamo ne faccia altri ancora, altrimenti meglio Vailatti o il misterioso Saumel (che quando ha giocato non ha mai demeritato). Davanti Di Michele è insostituibile (la sua cessione in Inghilterra mi convinse che saremmo retrocessi e così è stato), mentre Bianchi renderebbe di più con a fianco un attaccante di statura. Lo scorso anno ha cambiato passo quando finalmente i nostri allenatori gli hanno afiancato Stellone (che non sapeva più segnare, ma aveva fisico e controllo di palla). Malonga credo che sia una scommessa persa, altrimenti a quest’ora sarebbe esploso. Buon lavoro a Colantuono che, sin’ora, mi sembra il migliore fra quelli che hanno fatto danni sulla nostra panchina.
Tric

OTTIMO ESORDIO, ORA CALMA
Ciao a tutti,
L’esordio è stato buono e av bene così. La squadra si prenda pure qualche giorno di pausa così pensa a ciò che è successo. Più che altro gli serviranno a capire che hanno iniziato bene, ma nulla è stato fatto. Il campionato è lungo.. 42 giornate sono un’eternità, quindi.. CALMA!  Se i giocatori capiranno che non basta partire bene per vincere (Colantuono lo diceva secoli fa!!) allora faremo bene!! Perà bravi e buon inizio!!
Forza!!
Enrico F.


EVITARE FACILI ENTUSIASMI

L’anno scorso, di questi tempi (era fine agosto 2008) il Toro trionfava nella prima giornata di campionato battendo il Lecce 3-0 con rete realizzata, fra gli altri, da Rolando Bianchi. Nei giorni successivi si arrivò a parlare di zona Uefa … sappiamo tutti com’è andata a finire. L’anno scorso, sempre in questo periodo (inizio settembre 2008) David Di Michele, in una delle sue prime apparizioni in Premier League, realizzò una doppietta per il West Ham … successivamente si rammentano poche partite da titolare ed altrettanti gol. Questi due esempi devono fare riflettere visto il bellissimo esordio di venerdì sera in Serie B (non potevamo sperare di meglio) contro una delle migliori formazioni del campionato cadetto 2008-2009. Ho visto finalmente una squadra che ha cercato di giocare bene al calcio, con discreti fraseggi a centrocampo e pochi lanci lunghi alla Di Loreto … ho visto una squadra compatta e determinata, con la giusta grinta e con l’accoppiata DDM-Bianchi assoluta protagonista. Siamo stati anche fortunati (!!!): Colombo meritava l’espulsione per doppio giallo e i primi due gol sono stati realizzati al limite del fuorigioco (l’anno scorso probabilmente ce li avrebbero annullati) … tutto questo anche per giustificare le proteste del Grosseto, per
certi versi comunque eccessive. La strada intrapresa da Colantuono è quella giusta, evitiamo però facili entusiasmi … il campionato di Serie B è molto lungo e tutto può accadere da qui a maggio-giugno. La cosa davvero importante è che tutti quanti noi tifosi restiamo uniti, con i piedi ben piantati in terra e con un unico obiettivo … sostenere il Toro e tutti i calciatori, anche e soprattutto nei momenti difficili (che, purtroppo, non mancheranno). Forza Colantuono. Forza ragazzi. Forza Toro.
Se il buongiorno si vede dal mattino …
Maurizio. Cuneo.

SERIE A E SERIE B
Stavo guardando stasera la parita tra Milan e Siena. Tralasciando tutto ciò che è successo l’anno scorso e il fatto che siamo in B devo dire che ho visto una gara divertente. L’ho paragonata a quella di ieri del nostro Toro. Devo dire che si è vista nettamente la differenza. Ovviamente noi siamo in B e non siamo il Milan, il Grosseto è in B e non è il Siena, però si è vista una netta differenza nel gioco. Devo dire che le squadre di A sono ancora un gradino sopra.
T.G.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy