Il Torino ricorda Valentino Mazzola: triangolare al Filadelfia per i 100 anni del Capitano

Il Torino ricorda Valentino Mazzola: triangolare al Filadelfia per i 100 anni del Capitano

L’iniziativa / I Pulcini 2008 di Torino, Inter e Venezia scenderanno in campo al Filadelfia il 26 gennaio per ricordare il capitano del Grande Torino

di Nicolò Muggianu

Il 26 gennaio non è una data come le altre per i tifosi del Torino. Chi conosce a fondo i meandri della storia granata sa bene che in questa data – esattamente cent’anni fa (1919) – nasceva a Cassano d’Adda un uomo destinato a scrivere la storia del Torino e del calcio: Valentino Mazzola. Un nome entrato per meriti nell’Olimpo del calcio e poi divenuto leggenda in seguito alla tragedia di Superga, che il 4 maggio 1949 strappò al Mondo intero il Grande Torino.

L’INIZIATIVA – Ma il Torino non dimentica. E anzi, rilancia con un’iniziativa per ricordare la ricorrenza del centesimo anno dalla nascita di Valentino Mazzola. Il prossimo sabato 26 gennaio, la società granata organizzerà un torneo triangolare per le categorie Pulcini 2008. E quale luogo migliore se non il “Tempio”, in cui il Grande Torino e Mazzola hanno scritto la storia del calcio granata e non solo? Le squadre partecipanti saranno tre: Torino, Venezia (le due squadre in cui Mazzola è diventato grande) e l’Inter, grande amore del figlio Sandro. La data è perfetta perchè la Primavera giocherà al Filadelfia nel posticipo del lunedì 28 contro il Palermo, mentre la prima squadra giocherà in casa domenica 27 contro l’Inter e di conseguenza, svolgerà la rifinitura della vigilia al “Grande Torino”.

Torino intitolerà una via a Valentino Mazzola: “La città si scusa per il ritardo”

E NON SOLO – La seconda iniziativa in memoria dell’eterno capitano del Grande Torino nel giro di pochi mesi. Il 21 dicembre scorso infatti, Fabio Versaci – presidente della Commissione Toponomastica della Città di Torino – aveva reso noto che il Comune nel 2019 avrebbe intitolato una via nei pressi dello Stadio Filadelfia proprio a Valentino Mazzola. Un gesto per certi versi dovuto, come confermato dallo stesso Versaci al Corriere Torino: “Sono felice di questa intitolazione. Anzi, mi permetto di dire che la Città si scusa per il ritardo di tutti questi anni”.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mestregranata - 5 mesi fa

    Bella iniziativa che riguarda piccoli calciatori di un calcio ancora lontano dal professionismo. Quindi sarà una festa per ricordare il giocatore simbolo del Toro. Nello specifico onorato di vedere anche i piccoli veneziani.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-14003131 - 5 mesi fa

    Bella iniziativa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Granata78 - 5 mesi fa

    bellissima iniziativa, complimenti a chi l’ha pensata e organizzta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 5 mesi fa

      L’ha pensata la società, il Torino fc. Non altri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy