Le statistiche di Torino-Bologna 2-3: 16 tiri a 8 per i granata, il dato è contrastante

Le statistiche di Torino-Bologna 2-3: 16 tiri a 8 per i granata, il dato è contrastante

Dati / I granata sono stati pure i più precisi nei passaggi

di Andrea Marchello, @AndreaMarchell0

Il Torino esce dall’Olimpico Grande Torino a bocca asciutta, in virtù della sconfitta per 2-3 subita nella sfida contro il Bologna. I granata hanno creato gioco e mantenuto globalmente il pallino del gioco, dovendo comunque fare i conti con un Bologna agguerrito ed alcune imprecisioni. Analizziamo alcuni dati della sfida.

PASSAGGI – Dall’analisi dei dati sulla precisione nei passaggi viene fuori che la squadra di Mazzarri è stata più precisa degli avversari, in quanto la percentuale di precisione è del 76% per il Torino e del 70% per il Bologna. Se prendiamo come riferimento la precisione dei passaggi avvenuti nell’area avversaria, questa percentuale si abbassa, per il Toro, al 64%.

Screenshot (257)

POSSESSO PALLA – Al 90′ il possesso palla è di 55 a 45 in favore dei granata. Nella gara, giocata principalmente a centrocampo, il Torino è riuscito quindi ad avere per più tempo possibilità di impostare, senza tuttavia riuscire a concretizzare, come ci dirà più avanti l’analisi del dato sui tiri.

PALLE PERSE E RECUPERATE – Nel corso della sfida il Torino ha perso 23 palloni, recuperandone 25, indice di una gara in cui comunque i reparti sono stati molto impegnati a contenere gli attacchi avversari e proporre spunti offensivi. Tra i giocatori, Izzo ha recuperato 6 palloni, mentre Zaza si è rivelato il giocatore dell’incontro ad aver perso più palloni, 8.

TIRI – Per quanto riguarda le conclusioni, il Toro ha doppiato per numero di conclusioni gli sforzi del Bologna (16 tiri contro 8), mentre il Bologna è stato più preciso, raggiungendo un 44% di precisione, mentre il Toro è arrivato al 40%: i tiri nello specchio sono stati 8 per i granata e 4 per i felsinei. Se ci riferiamo ai tiri da fuori, notiamo come siano stati i granata a preferire questo tipo di conclusioni, visto che i granata hanno provato a perforare da fuori area il portiere avversario 9 volte contro le 2 dei bolognesi.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Immer - 8 mesi fa

    L’Atalanta ha perso due punti con il Chievo l’importante è vincere con la Fiore e poi settimi possiamo arrivare tranquillamente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. TOROHM - 8 mesi fa

    Bah…nonostante la sconfitta non vedo squadre (a parte Gobba e Napoli) oggettivamente molto più forti di noi.Io non sarei così pessimista.Certo ieri avevo la coda tra le gambe ma oggi dico che dopo la sosta e questa batosta Torneremo più forti di prima.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Immer - 8 mesi fa

    Non sempre tutto fila liscio ieri abbiamo perso altre volte abbiamo vinto per un pizzico di fortuna. La squadra è questa non scarsa ma incompleta come tutte le squadre del nostro beneamato. Perciò come sempre evitiamo inutili illusioni e tifiamo la piu bella squadra del mondo anche la piu sfigsta

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy