Coronavirus, Dybala ancora positivo dopo il quarto tampone

L’attaccante argentino è malato dal 21 marzo scorso ed è asintomatico

di Redazione Toro News

Secondo quanto riportato da El Chiringuito de Jugones, l’attaccante della Juventus Paulo Dybala è risultato positivo anche al quarto tampone per il coronavirus. Il numero 10 bianconero è da quaranta giorni in quarantena nella sua casa di Torino ed è malato dal 21 marzo scorso. A differenza dei suoi compagni di squadra Matuidi e Rugani, guariti dalla malattia (QUI i dettagli), Dybala dunque – seppur asintomatico – sarebbe ancora risultato positivo al tampone per il coronavirus, ma l’entourage del giocatore fa sapere che Paulo è ancora in attesa dell’esito degli ultimi esami, ma sta bene e si allena ogni giorno.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy