Coronavirus e sport, il Filadelfia rimarrà chiuso fino al 3 aprile

News / Il decreto pubblicato dal premier Conte vieta di aprire le porte del centro d’allenamento, che si potrà utilizzare solo a patto che vengano rispettate le norme igieniche

di Roberto Ugliono, @UglionoRoberto

Il governo continua a combattere l’emergenza coronavirus e per farlo è stato pubblicato il decreto che detta alcune regole per evitare l’epidemia. Nel mirino non solo la chiusura di scuole e università, ma anche le manifestazioni di ogni genere. La Serie A, dunque, non si fermerà, ma verrà disputata a porte chiuse e così anche per ogni evento. Si fermano dunque anche i cancelli del Filadelfia, che fino al 3 aprile non potrà essere accessibile al pubblico. Il dpcm recita: “Sono sospesi altresì gli eventi e le competizioni sportive di ogni ordine e disciplina, svolti in ogni luogo, sia pubblico sia privato; resta comunque consentito lo svolgimento dei predetti eventi e competizioni, nonché delle sedute di allenamento degli atleti agonisti, all’interno di impianti sportivi utilizzati a porte chiuse, ovvero all’aperto senza la presenza di pubblico; in tutti tali casi, le associazioni e le società sportive, a mezzo del proprio personale medico, sono tenute ad effettuare i controlli idonei a contenere il rischio di diffusione del virus Covid-19 tra gli atleti, i tecnici, i dirigenti e tutti gli accompagnatori che vi partecipano“. Sarà dunque possibile svolgere le sessioni d’allenamento, ma le società sono tenute a rispettare le 21 norme igieniche, tra cui il divieto di bere dalle stesse bottiglie, posare nel proprio borsone gli indumenti utilizzati. Gli sportivi sono anche tenuti ad allontanarsi immediatamente dal resto della squadra alle prime avvisaglie dei sintomi come febbre e/o crisi respiratorie.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. GlennGould - 8 mesi fa

    @redazione buongiorno.

    Ma sarebbe possibile sentire una parola dal presidente del Toro?
    È più di un mese che è sparito,ed è oggettivamente inaccettabile. Quanto meno.
    C’è a tal proposito qualche speranza?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gianTORO - 8 mesi fa

      il toro è in vendita….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. GlennGould - 8 mesi fa

        Lo so.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy