Covid-19, gli aggiornamenti del 18 aprile / Il bollettino della Protezione Civile: cala l’aumento dei deceduti

Diretta TN / Gli aggiornamenti di giornata, dallo sport e non solo, sulla grave emergenza sanitaria che sta affrontando il nostro Paese

di Redazione Toro News

Di seguito i principali aggiornamenti di sabatoo 18 aprile sulla situazione del Covid-19 in Italia e all’estero, relativi al mondo dello sport e non solo.

21.45 – “Ci saranno le vacanze, lavoriamo per farle in sicurezza, ma gli italiani ne hanno bisogno”. Lo ha detto il ministro dei Beni Culturali e del Turismo, Dario Franceschini, ospite di “Le parole della settimana” su Rai 3.

20.55 – Spagna, il presidente Pedro Sanchez ha annunciato che chiederà una ulteriore proroga del lockdown di 15 giorni, fino al 9 maggio, per contrastare la diffusione del coronavirus

20.45Rugby, tre nazionali gallesi positivi al coronavirus. Il ct: “Giochiamo lo stesso“. I nomi dei tre non sono stati resi noti.

19.27 – Come riportato riportato da La Gazzetta dello Sport, le palestre rimarranno chiuse ma lo sport all’aperto e jogging saranno consentiti anche lontano da casa. È una delle misure allo studio del governo in vista del 4 maggio. “Dobbiamo dare maggiore libertà di movimento ai cittadini e la soluzione possibile è questa considerando anche il senso di responsabilità delle persone”, ha detto il sottosegretario Pierpaolo Sileri.

18.00 – Come di consueto, ecco il bollettino con i dati aggiornati ad oggi, sabato 18 aprile, relativo all’emergenza sanitaria. In Italia, dall’inizio dell’epidemia di Coronavirus, almeno 175.925 persone hanno contratto il virus Sars-CoV-2 (3.491 in più rispetto a ieri, per una crescita del 2%; ieri la crescita era stata di 3.493) . Di queste, sono decedute 23.227 (+482, +2,1%; ieri +575) e 44.927 (+2.2oo, +%5,1; ieri +2.072) sono state dimesse. Attualmente i soggetti positivi dei quali si ha certezza sono 107.771 (il conto sale a 175.925 — come detto sopra — se nel computo ci sono anche i morti e i guariti, conteggiando cioè tutte le persone che sono state trovate positive al virus dall’inizio dell’epidemia)I pazienti ricoverati con sintomi sono 25.007; 2.733 (-79, -2,8%%; ieri -124) sono in terapia intensiva.

17.58 – Canada, confini chiusi per un altro mese. Il premier Justin Trudeau, ha annunciato che il suo Paese e gli Stati Uniti hanno concordato di mantenere il confine blindato ai viaggi non essenziali per altri 30 giorni.

15.54Spagna, presentato il protocollo per la ripresa degli allenamenti: il progetto prevede 4 fasi.

15-42 – La FIGC ha da poco inviato al ministero della Salute e a quello dello Sport il protocollo per la ripresa degli allenamenti delle squadre di calcio predisposto dalla commissione medica guidata dal Dottor Paolo Zeppilli. Ora la documentazione sarà analizzata dai ministri Roberto Speranza e Vincenzo Spadafora. La valutazione per la riapertura del 4 maggio sarà affidata poi al comitato tecnico-scientifico del governo.

15.23 – Piero Chiambretti torna a parlare tramite instagram dopo la disavventura vissuta a causa del coronavirus che gli ha strappato la cara mamma Felicita. “Steso” un unica parola più che mai eloquente, a fare da descrizione alla foto recentissimamente postata.

15.00 – Come riportato da La Gazzetta dello Sport, i casi di coronavirus nel mondo hanno superato la soglia dei 2,25 milioni: questo è quanto è emerso dall’ultimo bollettino della Johns Hopkins University, che indica inoltre un totale di 154.694 morti a livello globale.

13.17 – Tre giocatori della nazionale del Galles di rugby sono risultati positivi al coronavirus, a confermarlo è il ct dei gallesi, il neozelandese Wayne Pivac.

12.36 – La Ferrari ha deciso di finanziare una serie di iniziative nel suo territorio: il valore complessivo di questi interventi si avvicina ai 2 milioni di Euro, cui contribuiscono il Presidente, l’Amministratore Delegato e i membri del CdA con la rinuncia ai propri compensi per il resto dell’anno, e il Senior Management Team che ha destinato a questa causa il 25% della propria retribuzione per il medesimo periodo.

12.22 – Il Commissario per l’Emergenza, Arcuri, ha dichiarato sull’applicazione Immuni: “La app è a titolo gratuito, e l’installazione sarà solo volontaria. Nessuno sarà  obbligato a installarla, ma ovviamente ci aspettiamo che un numero molto alto di cittadini collabori. Gli esperti che hanno contribuito a supportare questo processo ci dicono che almeno il 75% della popolazione dovrebbe installarla. La App Immuni garantirà completamente l’anomimato, in ossequio alle normative nazionali e comunitarie, non ci sarà nessuna finalità diversa da quelle per le quali è stata progettata. Userà bluetooth e non la geolocalizzazione“.

12.06 – Annullata e rimandata al 2021 la Run Tune Up Bologna Half Marathon, la mezza maratona che si corre a Bologna che si sarebbe dovuta tenere il 13 settembre 2020.

11.34 – Per martedì 21 aprile è stata convocata l’Assemblea di Lega Serie A. Tra i punti da trattare anche: “L’aggiornamento sui rapporti con i licenziatari dei diritti audiovisivi 2018-21 e sulla fatturazione e pagamento della sesta rata dei corrispettivi 2019-20; audience certificata della stagione sportiva 2019-20: adozione di parametri di rivalutazione ed eventuali correttivi; scenari attività sportive e relativi protocolli“.

10.17 – In una intervista a Repubblica Walter Ricciardi (OMS) ha dichiarato: “Non tutti hanno capito che quello che ci aspetta fino a quando non avremo trovato il vaccino è una continua lotta contro questo agente patogeno. Ci saranno tanti piccoli focolai e anche il rischio che scoppi un’altra epidemia dopo l’estate. Per evitarlo va bloccato immediatamente quando si ripresenta. Visto che ci saranno certamente casi sporadici, la partita è farli restare tali“.

9.32 – I giornalisti de La Gazzetta dello Sport, attraverso un comunicato sindacale, hanno criticato il presidente di RCS, Cairo (LEGGI).

9.30 – I giocatori dell’NBA, massimo campionato di basket statunitense, hanno raggiunto un accordo circa il taglio dei loro stipendi pari al 25% a seguito dello stop al campionato di basket.

Bentrovati amici di Toro News: in questo articolo troverete tutti gli aggiornamenti, minuto per minuto, sulla situazione Covid-19 e sulle sue ripercussioni per il mondo sportivo e non solo. Lo sport è stato fermato in tutta Europa, con svariati campionati di diverse discipline che negli scorsi giorni sono stati interrotti fino a data da destinarsi. Già rinviati anche Euro 2020 e le Olimpiadi di Tokyo 2020.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy