Immobile: ”Nazionale? Spero non sia l’ultima volta”

Dopo Spagna-Italia 1-0 / L’attaccante del Toro: ”Felice per l’esordio, voglio il Mondiale con il Toro”

di Stefano Rosso

L’attaccante Ciro Immobile si presenta ai microfoni di TN presenti al Vicente Calderón felice ed emozionato per il suo esordio in Nazionale maggiore, avvenuto in una gara difficile contro un avversario temibile. ”Solo felice per aver avuto questa possibiltà e spero di poter meritare altre occasioni – apre così Immobile, poi subito un bagno di umiltà – So che devo lavore molto per poter continuare a giocare in Nazionale”.

EMOZIONE – Felice ed emozionato per l’esordio, contro una Spagna davvero tosta: ”Diciamo che non è stato facile, in fin dei conti la Spagna è campione del mondo. Sapevamo che dovevamo rimboccarci le maniche per trovare la via del gol, eravamo pronti a correre su ogni pallone. Risultato a parte penso che l’Italia abbia giocato una buona partita, ora dobbiamo lavorare ma da qui al Mondiale c’è ancora tempo”.

IN BRASILE CON IL TORO – Un sogno, quindi, chiamato Brasile 2014: ”Continuo a lavorare, consapevole di dover fare sempre meglio. Per prima cosa spero che le cose in campionato vadano sempre meglio con il Torino, voglio segnare ancora. In questo modo spero di potermi ritagliare maggior spazio in Nazionale”

dal nostro inviato a Madrid (Spa),
Stefano Rosso

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy