Lutto nel calcio: muore Pontus Segerstrom

Lutto nel calcio: muore Pontus Segerstrom

Il capitano del Brommapojkarna si spegne a 33 anni per un tumore. L’ultima gara fu a Stoccolma contro il Torino

di Redazione Toro News

Pontus Segerstrom, capitano del Brommapojkarna, ha perso la sua battaglia contro la grave malattia che lo affliggeva dall’11 agosto scorso. Un tumore al cervello, diagnosticato in estate (come riporta l’Ansa). Il difensore aveva giocato la sua ultima proprio contro il Torino, quando i granata vinsero a Stoccolma la gara d’andata del preliminare d’Europa League. Ola Danhard, presidente del club, è sconcerto: ”È incredibilmente tragico. Era una ragazzo rispettato da tutti” – queste le sue parole riportate dal quotidiano Expressen. Segerstrom aveva iniziato la propria carriera nel settore giovanile del Brommapojkarna

La redazione di TN si unisce al cordoglio di parenti e amici della famiglia Segerstrom

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy