Mondiale per Club: ecco il primo rigore assegnato grazie alla VAR

Mondiale per Club: ecco il primo rigore assegnato grazie alla VAR

Nella semifinale tra i padroni di casa del Kashima Antlers e i colombiani dell’Atletico Nacional di Medellin assegnata una massima punizione tramite la moviola in campo

di Redazione Toro News

Un pezzo di storia del calcio si è scritta pochi minuti fa, nella semifinale del Mondiale per Club tra i giapponesi del Kashima Antlers e i colombiani del Nacional Medellin. Al 32′ c’è stato un fallo commesso dal colombiano Berrio in area sul giapponese Nishi, a seguito di un calcio di punizione battuto da Shibasaki; circa un minuto dopo, l’arbitro ungherese Kassai ha fermato il gioco, si è avvicinato a bordo campo al video assistant referee e ha decretato la massima punizione. Che il 24enne Shoma Doi ha realizzato: 1-0 per il Kashima. La partita, l’arbitro e il giapponese che ha tirato il rigore passeranno a loro modo alla storia: è stato il primo rigore realizzato grazie all’ausilio della moviola in campo.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Guido - 4 anni fa

    sta moviola è arrivata troppo tardi (anzi i tempi sono tutti calcolati), ormai i gobbi hanno rubato tutto quello che c’era da rubare,si sono arricchiti e possono comprare i giocatori che vogliono e con la var si puliscono il culo. juve tumore del calcio italiano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy