Mondiali Paraguay-Spagna 0-1

El Guaje, al secolo David Villa, mette il proprio sigillo pure sui quarti di finale contro l’arcigno Paraguay di Tato Martino. Dopo un primo tempo povero di occasioni la squadra sudamericana trova un penalty per un trattenuta in area di Pique. Cardozo batte dal dischetto, ma Casillas blocca con sicurezza. Sul capovolgimento di fronte la formazione iberica arriva in area con Villa e trova il fallo da tergo di un avversario. Dal dischetto va Xabi…

di Redazione Toro News

El Guaje, al secolo David Villa, mette il proprio sigillo pure sui quarti di finale contro l’arcigno Paraguay di Tato Martino. Dopo un primo tempo povero di occasioni la squadra sudamericana trova un penalty per un trattenuta in area di Pique. Cardozo batte dal dischetto, ma Casillas blocca con sicurezza. Sul capovolgimento di fronte la formazione iberica arriva in area con Villa e trova il fallo da tergo di un avversario. Dal dischetto va Xabi Alonso, che segna, ma deve ripetere perchè in area entrano troppi giocatori. Il mediano del Real ci riprova, ma Villar para con un tuffo strepitoso.

Quando i supplementari sembrano inevitabili un’invenzione di Iniesta crea il panico tra i paraguayani, ma il tocco decisivo è del solito Villa, che con un pizzico di fortuna batte Villar. La squadra di Martino si butta in avanti con disperazione e con Santa Cruz sfiora il gol su una mezza papera di Casillas. Il fischio finale fa tirare un sospiro di sollievo agli spagnoli, che trovano la prima semifinale degli ultimi sessant’anni

Paraguay-Spagna 0-1
38’st Villa

Calciomercato.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy