Monza, ufficiale: addio Antonino Asta

Monza, ufficiale: addio Antonino Asta

L’ex calciatore e tecnico della Primavera del Torino, nonostante la promozione in Lega Pro unica interrompe la sua avventura in Brianza. I tifosi sognano un ritorno in granata…

di Redazione Toro News

La notizia era nell’aria, ora è stata ufficializzata direttamente dalla società brianzola: Antonino Asta non è più il tecnico del Monza, e tra le parti, da tempo allontanatesi con una certa freddezza, è avvenuta una rescissione consensuale anticipata del contratto. L’ex giocatore del Torino, nonché tecnico della Primavera granata fino al 2012, è, dunque, oggi libero di accasarsi altrove. Su di lui è forte il pressing dell’Alessandria, anche se qualche tifoso granata, romanticamente, ne sogna un ritorno a casa, magari per riprendersi la panchina della Primavera che vedrà molto probabilmente la partenza di Moreno Longo

Ecco il comunicato ufficiale della società biancorossa:

L’ A.C. Monza Brianza comunica che l’allenatore Antonino Asta ed il Club hanno consensualmente deciso di separare la loro comune strada professionale.

In attesa di conoscere quella che sarà la guida tecnica della prima squadra nel prossimo campionato, il Presidente Anthony Armstrong Emery e tutto lo staff societario, augurano a Mister Asta, protagonista dell’ultimo biennio biancorosso carico di successi e soddisfazioni, le migliori fortune professionali ed una luminosa carriera.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy