Spadafora: “Penso che Ronaldo abbia violato il protocollo”. E sugli stadi…

Le voci / Il Ministro dello Sport ha espresso la propria opinione riguardo al rientro del potoghese in Italia dopo la positività al Covid

di Redazione Toro News

Nei giorni scorsi, Cristiano Ronaldo è risultato positivo al test del tampone. Il numero 7 della Juventus, che comunque resta asintomatico, si trovava in Portogallo impegnato tra amichevoli e Nations League e là avrebbe dovuto trascorrere il periodo di quarantena. Così non è stato e il bianconero è rientrato a Torino nel pomeriggio di ieri, destando più di un dubbio sul rispetto delle norme previste dal protocollo.

LISBON, PORTUGAL – OCTOBER 07: Cristiano Ronaldo of Portugal reacts during the international friendly match between Portugal and Spain at Estadio Jose Alvalade on October 7, 2020 in Lisbon, Portugal. (Photo by Octavio Passos/Getty Images)

Proprio in relazione a questa situazione, il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora – intervistato da Il Mix delle cinque – ha rilasciato alcune dichiarazioni. “Sì, penso proprio che Ronaldo abbia violato il protocollo, se non ci sono state autorizzazioni specifiche dell’autorità sanitaria”. 

Spadafora ha poi concluso tornando a parlare della possibilità di aprire gli stadi ad una capienza maggiore: “Le Regioni avevano proposto un 25% rispetto ad un pubblico possibile, ma per adesso non possiamo autorizzarlo – ha detto il ministro – Almeno fino al prossimo mese, dobbiamo vedere come andrà la curva dei contagi da qui fino a metà novembre”.

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Bacigalupo1967 - 2 settimane fa

    Un ministro che pensa….
    Ma prendi posizione una volta tanto!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 2 settimane fa

      Spadafora, ovvero il peggior ministro del peggior governo che si sia mai visto in Italia. In che mani siamo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bacigalupo1967 - 2 settimane fa

        Se la gioca con l’ex ministro del lavoro che non ha mai lavorato e che ora pur non conoscendo la geografia italiana fa il ministro degli esteri e con la signora che pur con la terza media fa la ministra dell’agricoltura in barba ai fior di professionisti che si sono spaccati la schiena sui libri.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. BiriLLo - 2 settimane fa

    Spadafora ipocrita, ma è dai tempi dell’avvocato e boniperti che per “loro” non ci sono protocolli ma vie preferenziali e perennemente unte per avere favori di ogni tipo.
    Ti venisse un blocco sotto che non parli più.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabio.tesei6_13657766 - 2 settimane fa

      Scusa per il meno, volevo mettere più.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. rb27 - 2 settimane fa

    Ovvio che sanzioni non ce ne saranno… quelle valgono solo per chi non fa parte della “famiglia” vecchia ladrona strisciata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rb27 - 2 settimane fa

      Dimenticavo:
      Evviva la “giustizia” nella serie A-partheid italica.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. FuriaGRANATA - 2 settimane fa

    Quindi…rigore per la juve
    Vittoria a tavolino e 2 stelline da appendere al venaria stadium

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy