Amore per la Francia e gentilezza: conosciamo meglio Koffi Djidji

Amore per la Francia e gentilezza: conosciamo meglio Koffi Djidji

Iniziativa / La società ha intrapreso una nuova campagna per far conoscere meglio gli interpreti granata in questo periodo di quarantena

di Redazione Toro News

SOGNO REALIZZATO

Fare il calciatore è sempre stato il suo obbiettivo, sin da piccolo, proprio per le emozioni che il calcio può regalare ai diretti protagionisti ed ai tifosi. La nascita dei suoi figli è stato comprensibilmente il momento più felice della sua vita, tant’è che, essere un buon padre è ciò che vuol fare”da grande”. La delusione più grande? Aver perso la finale della coppa Gambardella, importante competizione giovanile organizzata dalla federazione francese. A Koffi capitò nell’anno 2009, quando col suo Nantes perse per 2-0 nell’atto conclusivo del torneo contro il Montpellier.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy