Ansaldi, nuovo ruolo ma altra ottima prestazione: a Parma si candida dal 1′

Ansaldi, nuovo ruolo ma altra ottima prestazione: a Parma si candida dal 1′

Focus on / Dopo l’ottima prestazione contro il Milan, l’esterno argentino si candida per una maglia da titolare nel posticipo di lunedì

di Alberto Giulini, @albigiulini

Quello di Ansaldi è un rientro fondamentale per Walter Mazzarri, che già nella gara contro il Milan ha dimostrato quanto reputi importante l’argentino. Appena tornato tra i convocati, il tecnico ha infatti gettato l’esterno nella mischia con la squadra in svantaggio ed in difficoltà dal punto di vista del gioco. Il risultato? Partita completamente cambiata e vinta.

CAMBIO MODULO – L’ingresso di Ansaldi contro il Milan ha prima di tutto permesso a Mazzarri di cambiare modulo in corsa. Perché la squadra è passata dal 3-4-1-2 al 4-4-2, con l’argentino che ha preso il posto di Lyanco andandosi però a posizionare a centrocampo. Un nuovo ruolo in cui l’ex Inter ha dimostrato di poter fare molto bene e su entrambe le fasce. Partito alto a sinistra, Ansaldi si è poi spostato a destra con l’ingresso di Berenguer. Un ingresso fondamentale, che ha segnato il punto di svolta nella partita del Toro.

Il “Gallo” si carica il Toro sulle spalle per la gioia di tutti

QUARTO RUOLO – Quello di giovedì sera è stato il quarto ruolo dell’argentino da quando veste la maglia granata. Partito inizialmente come terzino di una difesa a quattro, Ansaldi è stato poi impiegato come quinto di centrocampo e come mezzala nel 3-5-2. Il ruolo da esterno puro di centrocampo, senza l’obbligo di coprire interamente la fascia, ha rappresentato dunque una novità. Uno spunto in più per Mazzarri, che ne terrà sicuramente conto in caso di necessità. Ma l’ottima prova contro il Milan ha soprattutto una conseguenza: Ansaldi si candida per una maglia da titolare contro il Parma.

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. PiazzistaDiSeggiolini - 2 settimane fa

    Crisitan è imprescindibile: senza di lui si balla in difesa e a centrocampo come la neve nel mare in tempesta…!!!

    Pregasi trovare lo stampino per farne altri come Lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PiazzistaDiSeggiolini - 2 settimane fa

      “nave”, ovviamente…!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Antoniogranata76 - 2 settimane fa

    Per me insieme a Sirigu,Izzo ed il Gallo, è uno di quelli,infortuni permettendo,da schierare sempre titolare,grande Cristian

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ALESSANDRO 69 - 2 settimane fa

    Ansaldi riesce a coprire più ruoli semplicemente perché sa giocare a pallone. Punto Se non fosse che si inforuna spesso…….sarebbe rimasto all’Inter…..
    A parte l’ironia lui è veramente un grande …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ddavide69 - 2 settimane fa

    Sono due anni che penso e dico che ansaldi deve fare il mediano avanzato, yn ruolo che gli consente di correre meno riducendo pericolo di infortuni e aumentando il tasso tecnico del centrocampo che è scarso. Questo naturalmente visto che non si vuole prendere un giocatore di ruolo forte in quella posizione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 2 settimane fa

      …concordo e aggiungo che ansaldi e’ ottimo messo alto nel 4 4 2…diciamo che il Mister si e’ organizzato bene x quanto riguarda gli esterni : tutta fascia con difesa a 3 i migliori x gamba dispone di laxalt e ola aina…difesa a 4 migliore desilvestri terzino destro piu difensivo..di varianti abbondiamo…appurato con enorme piacere che Mazzarri non è. un integralista del modulo sono fiducioso …3421…343…3412…442…433…4312…ce le ho tutte!!!…vamos

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 2 settimane fa

        Già

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. toroxsempre67 - 2 settimane fa

    Mi ricordo che quando vendemmo zappacosta x prendere ansaldi lessi un sacco di post schifati,sono un neo iscritto ma seguo il sito da tanti anni, io ho festeggiato x 1 settimana intera .
    Il toro ha 5 giocatori di livello assoluto : sirigu,Izzo,ncoulou,ANSALDI,belotti , gli altri sono degli onesti mestieranti .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 2 settimane fa

      Ansaldi é stato preso per sostituire zappacosta, ma siccome si infortuna spesso e ha 33 o 34 anni non puoi pensare di fargli fare la fascia per l intera stagione. Invece a centrocampo visto che siamo carenti qualitativamente può dare una grande mano.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. toroxsempre67 - 2 settimane fa

        ANSALDI mi sembra abbia 32 anni il che vuol dire che è stato preso a 30 anni , sono d’accordo sul fatto che sia fragile muscolarmente e quindi soggetto a frequenti infortuni , ma onestamente , se non avesse questo problema il toro si poteva permettere Ansaldi ?
        Onestamente parlando credo di no , sarebbe stato un giocatore fuori portata

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Toro Forever - 2 settimane fa

    Se i piedi e la testa di Ansaldi fossero “indossati” dai nostri centrocampisti, saremmo da Scudetto. Provare con le “staminali”?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Marchese del Grillo - 2 settimane fa

    Ce ne vorrebbe un altro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Kieft - 2 settimane fa

    Oltre ad essere versatile, per me i piedi migliori di questa squadra sono i suoi. Continuo a credere che siamo una squadra con un Belotti e un Sirigu sopra la media ( e speriamo che torni ad alto livello pure Nkoulou per avere l’ossatura solida ) circondati da un gruppo che con grinta e fisicità regge gli urti. Questo TORO può ( deve ) aggredire per vincere, ma non può farlo alla cieca, ha comunque bisogno del suo apporto sperando che Verdi si inserisca e Iago con Laxlat inizino a saltare l’uomo per creare superiorità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy