Bilancio Torino 2017, alle giovanili un decimo dell’utile. E nei ricavi nessun “effetto Fila”…

Inchiesta TN – Parte 6 / 3.7 milioni di euro destinati al vivaio. Ma la biglietteria delle “squadre minori” è in leggero calo…

di Lorenzo Bonansea, @BonanseaLorenzo

GIOVANILI

primavera milan torino coppa italia bava comi

Da ormai 4 anni, qui su Toro News, analizziamo voce per voce il bilancio economico-finanziaro del Torino, per cercare di dare ai nostri lettori una didascalia più precisa possibile di quella che è la situazione economica in casa granata. E in questo finale di stagione, non saremo da meno – visto che il bilancio 2017 della squadra di Cairo segna una crescita esponenziale mai registrata prima.

Bilancio Torino 2017, il retroscena: quel “litigio” con il River Plate…

Siamo quasi alla fine di questo nostro viaggio all’interno del bilancio 2017 del Torino. Plusvalenze, retroscena, utile e diritti TV: sono stati tanti i temi toccati dalla nostra piccola inchiesta. Prima di passare in rassegna i costi, è giusto soffermarci sull’aspetto riguardante il settore giovanile, uno dei fiori all’occhiello della gestione Cairo e che in questi giorni è di grande attualità tra la messa di fine stagione a Superga e i playoff Primavera. Iniziamo col vedere quale percentuale dell’utile di oltre 37 milioni è stata “indirizzata” al settore giovanile… (Nella prossima scheda)

LEGGI: Bilancio Torino 2017 – Parte 1: fatturato da record. E l’era Cairo adesso è in utile
LEGGI: Bilancio Torino 2017 – Parte 2: plusvalenze oltre i 70 milioni: il trend dal 2013 ad oggi
LEGGI: Bilancio Torino 2017 – Parte 3: utile da 37 milioni: ecco quanto si potrà investire nel calciomercato
LEGGI: Bilancio Torino 2017 – parte 4: i diritti tv sfondano i 50 milioni
LEGGI: Bilancio Torino 2017 – parte 5, il retroscena: quel “litigio” con il River Plate…

CONTINUA A LEGGERE

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Michele Nicastri - 3 anni fa

    Ottim quasi 4mln di investimenti nel settore giovanile.
    Il calo degli introiti secondo me dipende dall’utilizzo dell’impianto di Grugliasco in molte occasioni: piccolo, scomodo, con un campo in condizioni scadenti.
    Speriamo che la Primavera giochi sempre al Fila l’anno prossimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13746076 - 3 anni fa

    Buone notizie per le giovanili.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy