Calciomercato Torino, il tempo stringe: meno di due settimane per almeno tre colpi

Calciomercato / La finestra estiva dei trasferimenti si chiuderà il prossimo 5 ottobre: al Torino mancano ancora un difensore, un regista e una seconda punta

di Nicolò Muggianu
Cairo

Meno di due settimane al gong. Mancano esattamente 12 giorni dalla chiusura del calciomercato estivo, che terminerà ufficialmente il prossimo 5 ottobre 2020 alle ore 20. Un lasso di tempo nel quale il Torino è chiamato a portare a termine ancora diversi trasferimenti, sia in entrata che in uscita, al fine di mettere Marco Giampaolo nelle condizioni migliori possibili per perseguire il suo progetto tecnico-tattico, dando un seguito concreto alle belle parole e alle buone intenzioni manifestate in occasione dell’arrivo del tecnico abruzzese.

LEGGI ANCHE: Torino, Cairo: “Torreira? E’ una telenovela ma Giampaolo non me lo chiede”

CALCIOMERCATO – In tutti i reparti in cui il Torino ha palesato evidenti carenze tecniche o numeriche in questa prima fase di stagione: la difesa, il centrocampo e l’attacco. Più in particolare, la squadra di Giampaolo avrebbe ancora necessità – in primis – di una seconda punta e di un regista di centrocampo, ma anche di un altro difensore centrale che possa prendere il posto dei partenti Lyanco e Djidji.

LE PAROLE – Al responsabile dell’area tecnica Davide Vagnati resteranno dunque soltanto 12 giorni per portare a termine questi tre colpi in entrata, senza sottovalutare le trattative in uscita. Oltre ai già citati Lyanco e Djidji, infatti, l’ex ds della Spal ha ancora diversi altri giocatori da piazzare: dai giovani (Rauti, Milinkovic-Savic, Adopo, ecc.) a Izzo, per il quale il Torino sta ancora aspettando l’offerta giusta. Una situazione non semplice che, al di là delle dichiarazioni più o meno di facciata del presidente Cairo di ieri (“regista e difensore centrale non sono una priorità“), dovranno trovare riscontro nei fatti per permettere a Giampaolo di affrontare il resto del campionato con una rosa completa e competitiva.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Torino, Iago Falque ad un passo dal Benevento

66 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. christian85 - 4 settimane fa

    @bergen

    colpi last minute ?
    Se fino adesso non è stato comprato più nessuno dopo Rodriguez Vojovoda Linetty e Murru.. puoi solo aspettarti che il mercato del Torino è finito a ferragosto praticamente.

    Un altro anno nella mediocrità e nei bassifondi… possiamo solo sperare che Giampaolo dal nulla riesca a inventare qualcosa e sorprenderci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. bergen - 4 settimane fa

    Non so se ho più paura dei mancati innesti oppure dei colpi last minute.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. AndreaSilenzi - 4 settimane fa

    Paperopoli conferma: il Signor Nullada15anni ha preso Qui, Quo e Qua!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 4 settimane fa

    Intanto Torreira, puff. Non arriva domani né dopodomani.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. AndreaSilenzi - 4 settimane fa

    Paperopoli conferma: il Signor Nullada15anni ha oreso Qui, Quo e Qua!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Innav (CAIRO RESTA CON NOI) - 4 settimane fa

    Ma è Bertu? Che suggerisce di scrivere il Barile?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ciccio76 - 4 settimane fa

    Se non arriva un regista decente e non giocatori in via di pensionamento, Un trequartista , una seconda punta agile e una mezzala Giampaolo non arriva ad Halloween. Buon 31 ottobre mister !! FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 4 settimane fa

      Esatto. Mancano proprio le figure che hai citato , si potrebbero sacrificare i vari meite, baselli, berenguer. E dirò di più, se non arriverà nessuno, quest anno davvero ci giocheremmo con altre 5-6 squadre la permanenza in A

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. policano67 - 4 settimane fa

    Vendere sara un dramma per cairo.ki poteva aver mercato erano sirigu e belotti.izzo dopo il disastro nn vale la meta di quello ke cairo vuole.nkulu ha deciso di restare lui ma vale il discorso fatto per izzo.il restante della rosa nn verra accettato nemmeno come contropartita.servono piu di tre acquisti.due centrocampisti bravi perke meite ne serue nemmeno a fa il brodo e rincon regista in un altra vita forse lo diventera.un attaccante perke zaza ruba solo spazio in campo e tempo al padreterno.sugli esterni nn siamo messi bene per nulla.giampaolo cosi messi nn fara 8 partite.far diuentare giocatori questi e piu roba di padre pio nn di giampaolo.buonm linetty.murru e un ottima riserva.gli altri due vanto di cairo bisogna vederli.sappiamo bene le conoscenze calcistike di urbanetto ovvero pari allo 0.questa squadra cosi come sta puo solo sperare di salvarsi se tt va bene.sabato arr l atalanta ke e fuori della nostra portata.penso e spero ke a urbanetto nulla venga piu perdonato.basta essere sodomizzati ad oltranza se no poi diventa pure piacevole per i fans di urbanetto.metta soldi veri o sparisca per sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Ardi - 4 settimane fa

    Mi sa che saremo noi a dover stingere il…. e i tre colpi gli prendiamo noi sempre lì. Lieto di essere smentito e pure sbeffeggiato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. paperoga - 4 settimane fa

    Abbiamo preso un allenatore non in linea alle caratteristiche della nostra rosa
    Meite e’ lento
    Zaza e’ scarso
    Berenguer Verdi Millico Edera sono esterni
    Rincon non è un regista
    Izzo non è un terzino
    Ansaldi non è un difensore
    Etc etc etc
    Tutto questo si sapeva già a luglio ..
    Forse Cairo sperava che GP trasformasse l’acqua in vino ..
    Ma purtroppo per lui il miracolo non si e’ avverato .
    Sara’ poco probabile che negli ultimi 15 giorni di mercato Vagnati riesca
    ad inserire tutti gli elementi per una rosa competitiva.
    Quindi :
    voto mercato 4
    Prepariamoci a lottare per la B

    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Forzatoro - 4 settimane fa

    Comunque secondo me il positivo è Djidji, dato che ieri avrebbe dovuto sostenere le visite mediche con lo spezia, che ha ufficializzato 3 giocatori ma non lui.
    Se così fosse sarebbe una mezza tragedia perchè vuol dire che ce lo ritroveremo sulle croste almeno fino a gennaio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bischero - 4 settimane fa

      Va be… È positivo al covid… Non sta mica morendo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Forzatoro - 4 settimane fa

        Si ma essendo positivo deve stare almeno due settimane in isolamento e non si può allenare e il mercato finisce tra 10 giorni. Poi non è detto che quando gli verrà rifatto il tampone risulterà subito negativo, quindi potrebbe dover fare più di due settimane di quarantena ergo non può fare le visite, non può firmare il contratto, non può raggiungere la nuova città, non si può allenare. Adesso ti è chiaro?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Jalo - 4 settimane fa

      In effetti avevano detto che non il positivo non era tra i convocati per la fiorentina

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Jalo - 4 settimane fa

        *che il positivo*

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Paul67 - 4 settimane fa

    Il mercato si ” scaldera’” per tutti gl’ultimi 2/3 giorni le medio piccole stanno aspettando al varco le società più ricche per abbassare il prezzo degli esuberi.
    É sottinteso che gl’esuberi buoni troveranno una sistemazione buona prima degl’ultimi 3 gg di mercato e come sempre resteranno i più scarsi tipo Zazza, per capirci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Carlin - 4 settimane fa

    Vero.Servono 3-4 giocatori,ma soprattutto è vitale vendere ZZ

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. aimo.marc_150 - 4 settimane fa

    E dopo aver trattato i giocatori di mezzo mondo, che chiaramente hanno fatto le pernacchie per le offerte ricevute, ecco cosa ci hanno proposto questi buffoni, ripresi da questa eccellente redazione: Schelotto, Fausto Vera, Torreira, Schone, Ferrari, Praet, Krunic, Anderson, Joao Pedro e altri…
    Chiaramente non verrà nessuno. E provare con Paperino e Cip e Ciop?
    Sta nascendo un bel Torino… La B non ce la toglie nessuno quest’anno!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. granata69 - 4 settimane fa

    Puntare su Ramirez, cosa ne pensate? Il carellino costa poco e l’ingaggio è fattibile, ha giocato nella Samp di Giampaolo quindi inserimento veloce, ha giocato con Linetty. A me sembra buono come calciatore, io mi butterei.
    Ma sembra fuori dai nostri radar

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granata69 - 4 settimane fa

      Anzi mi sembra strano che Giampaolo non ci punti, considerando che è appunto il suo classico “profilo”, ma adesso sembra spuntata la Lazio e non rimarremo al palo come sempre…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. granata69 - 4 settimane fa

    Secondo me bisogna avere molte opzioni in campo, e non accanirsi su un giocatore in particolare. Se i soldi sono pochi, o cerchi uno svincolato o punti su un giovane che costi poco, sperando di azzeccarci. Poi puoi cercare di prendere un giocatore abbastanza buono ma che magari nella sua squadra ( tipo Candreva dall’Inter alla Samp). Se vuoi prendere un giocatore che non costa poco,e non hai i soldi, provi col prestito, magari con diritto di riscatto, senza obbligo. Se te lo vogliono vendere a titolo definitivo rinunci e vai su un altro. Accanirsi su dei giocatori non avendo i soldi, magari dovendo aspettare di venderne altri, ti fa solo perdere del gran tempo. I giocatori servono subito ( in realta’ sarebbero gia’ dovuti arrivare) cosi’ butti via partite su partite. Quando ci troveremo con pochi punti alla 05-06 giornata ( e poi Giampaolo parte sempre male) poi ci svegliamo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. granatasky - 4 settimane fa

    Che colpi ?

    Colpi di sole ?

    Colpi di testa ?

    Colpi di piccone ?

    Colpi di culo ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Sergio Sergio - 4 settimane fa

    Sarà come al solito MERCATO COL BOTTO MEZZO COMOTTO….
    Che schifo!
    Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Gael67 - 4 settimane fa

    Servirebbero almeno tre rinforzi ma ormai c’è poco tempo per fare mercato…temo si arriverà all’ultimo giorno con l’acqua alla gola e si farà un ‘colpo’ alla Verdi. E intanto sabato arriva l’Atalanta…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. granataLondinese - 4 settimane fa

    Ci vuole tempo e pazienza.
    Poi ricordiamo cmq che questo toro non si può migliorare.

    Comunque il cinque di ottobre è il mio compleanno, mi sa che rimango deluso se aspetto qualcosa da Cairo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. EraldoPecci - 4 settimane fa

    Quello che diceva “dobbiamo dare a Giampaolo quanto prima i giocatori che gli servono”.,,

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 4 settimane fa

      Un’altra delle infinite balle del suo repertorio. Ad uso e consumo dei fessi che ci credono

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. filippo67 - 4 settimane fa

    Si Si certo come no!I colpi alla Speroni e Crisantemi della Longobarda.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Casagrande - 4 settimane fa

      scusa però Filippo Speroni la longobarda lo aveva già come per Noi Zaza.Crisantemi l’ultimo colpo(che arrivò il 2 novembre)chissà chi Sarà…….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. abatta68 - 4 settimane fa

    Se davvero cercano di prendere Andersen è perché stanno vendendo Izzo. Ora cairo vuole soldi cash per Izzo per pagare verdi e vuole un difensore in prestito che per quest anno gli costi zero. Tutto qui, cairo dice che GP non gli chiede nulla per il semplice motivo che cairo gli avrà detto: “non chiedermi nulla che sono già incasinato di mio, non ti ci mettere pure tu che sei appena arrivato! Hai chiamato torreira?che fa? Bene metti rincon che mi ha detto che ha voglia di giocare a pallone! C’è altro? Buon lavoro e stai sereno!”…ecco credo che GP non stia affatto sereno…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Casagrande - 4 settimane fa

      È proprio come dici Tu adatta purtroppo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. marione - 4 settimane fa

      Ha già preso 1 milione e mezzo per riportare ciò che gli suggerisce Cairo, che altro deve chiedere?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. TOROPERDUTO - 4 settimane fa

    Non stringe solo il tempo ma anche qualcos’altro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Messere Granata - 4 settimane fa

    Dovrà verificarsi una serie di “incastri” a noi favorevoli tra cessioni ed acquisti. Ed il momento non è per tutti oggettivamente facile. Ora penso a Segre. Credo che, per rimanere, vorrebbe giocare. Forse non sarà ancora Tonali o Barella e Castrovilli, ma mi piacerebbe che avesse le stesse chances che ha avuto Lukic in questi anni. Per me ha i mezzi mentali e fisici e può migliorare molto tatticamente. Altrimenti non solo non apriamo il Robaldo, ma facciamo che chiudere il Filadelfia alle giovanili. Visti i risultati, non servono a nulla. Forza ragazzi Granata, il nostro orgoglio passa anche da voi!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. robinhood_67 - 4 settimane fa

    ha ragione Casagrande! Tre colpi al muro sono quelli che darei quando sento avvicinarsi l’acquisto per svoltare la stagione, DeFrel!!
    Abbiamo anche acclarato che a centrocampo non abbiamo necessità, Rincon playmaker basta e avanza.
    Ripeto prima – giusto per non meravigliarsi dopo – il confronto con il pacchetto di centrocampo dei prossimi avversari, come prima della partita di Firenze.
    Atalanta: Gomez Malinovsky Pasalic Mirançuk De Roon Freuler Pessina.
    Il club cerca ancora un paio di elementi.
    Genoa: Schone Zajc Behrami Badelj Cassata Zappacosta Rovella Melegoni Sturaro
    Quello che non gioca mai, Schone, è il nostro possibile rinforzo, perché per il Genoa ha un ingaggio troppo alto per scaldare la panchina.
    Cagliari: Marin Joao Pedro Nandez Rog Caligara Faragò Pereiro Oliva.
    In arrivo un certo Nainngolan. Pare valido.
    Hai ragione, Casagrande, è tempo di testate al muro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Casagrande - 4 settimane fa

      Anche Tu hai perfettamente ragione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. fabrizio - 4 settimane fa

    un difensore, un regista, una seconda punta e un presidente serio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Andrea63 - 4 settimane fa

    Ma quali colpi…. Lasciamo perdere che è meglio!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Casagrande - 4 settimane fa

    Io non capisco tutti quei tifosi del Toro che fanno i conti: per prendere questo a 20 bisogna vendere quello e quell’altro a 10 + 10.Non spettano a Noi queste conte e lasciamole fare a Cairo che è un esperto in questo.A Noi spetta tifare molto e chiedere di essere accontentati nelle nostre richieste minime.Insomna facciamo i tifosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 4 settimane fa

      Vabbè dai, pensi davvero che il tifoso che fa i conti si senta di averne l incarico? A me non me ne importa nulla, ma si fa per parlare, visto che a noi tifosi è riconosciuti solo il dovere di pagare per entrare allo stadio, in cambio di un posto sedere e dell utilizzo dei bagni, niente di più! Se consideri che non è possibile fare nemmeno questo… almeno permetti che ognuno sia libero di propinare su come spenderebbe i propri fottuti milioni?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Casagrande - 4 settimane fa

        abatta68 certo concordo con quello che dici solo che mi pare che si stiano facendo i conti per la spesa settimanale.Tutti qui.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. lucabenzoni7_8317634 - 4 settimane fa

    Io penso che ci vogliono 2 giocatori fondamentalmente : un difensore (come Anderssen) al posto di NKL ed un trequartista (come De Paul o Ramirez) che si faccia dare palla da difensori e centrocampisti : nel 4-3-1-2 non serve tanto il penultimo passaggio (che sono in grado di farlo anche i ns. mediani) ma l’ultimo ……. e noi non ce lo abbiamo da anni, men che meno mister 25 mln o Berenguinho ……….. bisognerà però trovare i soldi vendendo Izzo Lyanco Iago ………. FT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Pupi76 - 4 settimane fa

    Tre colpi in dodici giorni….ma davvero crediamo ancora alle favole?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 4 settimane fa

      Una volta tre colpi li si faceva al giorno….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Casagrande - 4 settimane fa

    Non capisco la scelta di cercare un difensore centrale(in realtà con Cairo non ci ho capito mai tanto).A Noi manca chiaramente un regista basso di qualità,un trequartista di fantasia ed un attaccante forte.Senza questi tre reali rinforzi sarà un’annata triste.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pandaniels - 4 settimane fa

      Condivido

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Blasphemous !Sentenza.3! - 4 settimane fa

    Mancare! Aaaah verbo tanto caro all’effecì! Manca il regista, manca il documento, manca la firma, manca ancora questo, manca ancora quast’altro! Io, alla fine, noto che manca sempre e solo una cosa, la più importante, il resto è solo la conseguenza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Robs - 4 settimane fa

      Se già sostituissimo con una r il verbo che citi, avremmo già una squadra decisamente migliore…. Marcare!!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Pavl73 - 4 settimane fa

    Al toro occorrono 4 giocatori
    Play
    Centrale
    Attacco
    Trequartista

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. toro52anni - 4 settimane fa

    se vendevi il gallo a 60/70 mln prendevi regista trequartista e altri forti, senza quei soldi dubito arrivino pezzi semipregiati.
    Il sacrificio del gallo se non quest’anno sarà il prossimo.
    Il periodo covid poi ha rallentato e abbassato le offerte per tutti.
    Con l’incertezza non fai investimenti , ne nel calcio e ne in altri settori.
    Nel calcio poi dove l’incertezza dell’investimento è normale figurarsi ora con la non remota prospettiva di dover sospendere i campionati.
    Senza rendercene conto siamo indirettamente prigionieri di Belotti (una bella prigionia) perchè senza i soldi del suo valore non gli costruisci attorno una squadra degna.
    Devi sperare nei fine carriera e azzeccarci (vedi ribery a firenze) o indovinare dei talenti semisconosciuti.
    Quindi rassegnamoci, ovvero, speriamo esplodano i giovani e le scommesse.
    Intanto monetizzerei il possibile cedendo Verdi Meitè a questo punto anche Izzo.
    Zaza non so, come riserva del Gallo sarebbe quasi come un acquisto come spalla oramai mi rassegno,non ci siamo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Kieft+Bresciani - 4 settimane fa

    Mancano Vera, Marchwinsky e Joao Pedro, “date n’andi”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Kieft+Bresciani - 4 settimane fa

    Mancano Vera, Joao Pedro e Marchwinsky

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Casagrande - 4 settimane fa

    Tre colpi si….con la testa in fronte al muro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. robinhood_67 - 4 settimane fa

      grande! sono quelli che darei quando sento avvicinarsi l’acquisto per svoltare la stagione, DeFrel!!
      Abbiamo anche acclarato che a centrocampo non abbiamo necessità, Rincon playmaker basta e avanza.
      Ripeto prima – giusto per non meravigliarsi dopo – il confronto con il pacchetto di centrocampo dei prossimi avversari, come prima della partita di Firenze.
      Atalanta: Gomez Malinovsky Pasalic Mirançuk De Roon Freuler Pessina.
      Il club cerca ancora un paio di elementi
      Genoa: Schone Zajc Behrami Badelj Cassata Zappacosta Rovella Melegoni Sturaro
      Quello che non gioca mai, Schone, è il nostro possibile rinforzo, perché per il Genoa ha un ingaggio troppo alto per scaldare la panchina
      Cagliari: Marin Joao Pedro Nandez Rog Caligara Faragò Pereiro Oliva. In arrivo un certo Nainngolan.
      Hai ragione, Casagrande, è tempo di testate al muro 🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Granata - 4 settimane fa

    Tradotto dal linguaggio di Cairo, necessario è il ruolo non coperto da nessuno o dove c’è un solo interprete e non quello in cui ci sono già due interpreti da sostituire con uno migliore. Per fare un esempio, il play c’è ma è infortunato, Baselli. Nel frattempo? Si adatta Rincon e poi c’è Segre ma se arriva un occasione la prendiamo dando via Segre in prestito perché poi arriva Baselli….Il centrale ? Ne abbiamo a iosa. Vanno via Djidji e Lyanco ? Ne arriva uno. Va via anche Izzo ? Trattengo un giovane e così via…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bastone e Carota - 4 settimane fa

      Allora abbiamo speranza per il trequartista perché nè Verdi nè Berenguer sono neanche lontanamente assimibilabili, che ne dici?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Granata - 4 settimane fa

      @Bastone, sbaglierò ma se non vanno via Falque ed uno fra Berenguer e Zaza non arriva nessuno. Giampaolo ha sempre voluto un attaccante di peso e chi fa la riserva del Gallo ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bastone e Carota - 4 settimane fa

        Per carità, Zaza riserva del Gallo mi va benissimo, ma allora ci va una seconda punta VERA e magari anche un trequartista VERO. Paradossalmente, preferirei nell’ottica di una maggiore qualità della rosa che il Gallo fosse venduto, con Zaza punta titolare MA accompagnato da una seconda punta e un trequartista VERI (Joao Pedro e De Paul).

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. r.ponzon_13686323 - 4 settimane fa

          Via il Gallo per far giocare Zaza titolare ???? ma siamo impazziti ??????

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Bastone e Carota - 4 settimane fa

            Non hai capito il discorso. Scrivo “paradossalmente” per evidenziare che è inutile avere il Gallo che, come adesso, si sbatte da solo, senza compagni adatti a servirlo in area e per di più ostacolato da Zaza. Il calcio è un gioco di squadra e il Toro, PARADOSSALMENTE, avrebbe risultati migliori con Zaza punta, Joao Pedro seconda punta, e De Paul trequartista, piuttosto che con Belotti punta, Zaza seconda punta e Berenguer/Verdi trequartisti. Ovviamente il meglio sarebbe mantenere il Gallo come prima punta, ma a quel punto dove li trovi i soldi per De Paul e Joao Pedro?

            Mi piace Non mi piace
      2. Granata - 4 settimane fa

        @Bastone, al Toro inteso come società e come settore tecnico manca del sano cinismo. Questo atteggiamento può essere utile quando si deve acquistare perché chi arriva si sente considerato il giusto. Una società di calcio, però, non vive di soli sentimenti ma anche e soprattutto di numeri e risultati. Se si vuole crescere bisogna fare scelte precise che siano utili alla squadra. Altre società dicono chiaro e tondo… tu non servi, trovati squadra perché noi non ti mettiamo in lista. Al Toro i matrimoni sembrano dover durare in eterno.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bastone e Carota - 4 settimane fa

          Vero.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. ALESSANDRO 69 - 4 settimane fa

          Al Toro questi discorsi le puoi fare a Sirigu, Belotti, Nkoulu e non so chi altri.
          Per quanto riguarda il resto hai voglia a ” dire ” trovati una squadra perché noi non ti mettiamo in lista ” perché uno per tutta risposta può dire ” voi non mi mattete in lista ma lo stipendio me lo pagate ugualmente fino a scadenza contratto, io qui sto bene e intendo onorare il contratto…” e con questo chiude la faccenda. Ovviamente si tratta di giocatori consapevoli di non avere un gran mercato e allora chi glielo fa fare di andare via a pietire un contratto sicuramente a condizioni peggiori….????

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Granata - 4 settimane fa

            Il discorso che fai tu sul restare fermo uno o più anni può farlo Ansaldi o Rosati. Gente come Berenguer Lukic, Lyanco etc per fare un esempio
            non può farlo.

            Mi piace Non mi piace
  40. Garnet Bull - 4 settimane fa

    Cairo si diverte a farci incazzare probabilmente, altrimenti certe dichiarazioni non le farebbe… Bisogna capire quanto siano di facciata e quanto grande o piccolo sia il fondo di verità… Servivano giocatori subito ma come sempre arriviamo alla fine

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy