Coppa Italia, Milan-Juventus 1-1: rossoneri raggiunti nel recupero

I prossimi avversari / Theo Hernandez lascia in dieci i suoi, Ronaldo pareggia nel recupero

di Redazione Toro News

Il Milan, prossimo avversario del Toro in campionato, è sceso in campo questa sera contro la Juventus. A San Siro è andata in scena la gara d’andata della semifinale di Coppa Italia, che h visto i rossoneri pareggiare 1-1. Una buona prova quella dei padroni di casa, che hanno giocato una gara molto intensa trovando il gol nel secondo tempo. I rossoneri si sono infatti portati in vantaggio al 61’, grazie ad un destro di Rebic su cross di Cahlanoglu. A condizionare la gara, poi, è stata anche l’espulsione di Theo Hernandez. Già ammonito, il terzino sinistro ha lasciato i suoi in dieci al 71. Ma la vera beffa per il Milan è arrivata nel recupero: rovesciata di Ronaldo parata con un braccio da Calabria. Nessun dubbio per Valeri che, dopo un consulto al Var, ha assegnato il calcio di rigore. E, dagli undici metri, il sette bianconero ha trovato il gol del definitivo 1-1. Strada in discesa, dunque per i bianconeri, forti del gol segnato in trasferta.

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Policano - 8 mesi fa

    Andiamo a vincere punto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Aca Toro - 8 mesi fa

    Bravi a manette la calma con un arbitraggio osceno. Comunque Milan in grande spolvero speriamo non ci facciano troppo male

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Aca Toro - 8 mesi fa

      * mantenere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. tric - 8 mesi fa

    Ho guardato la partita ed alla fine mi sono chiesto se valga ancora la pena di interessarsi al calcio. L’arbitro ha preparato la partita di ritorno dispensando cartellini gialli a tutti i diffidati rossoneri. Poi, visto che i suoi beniamini rischiavano lo stesso, ha rifilato un doppio giallo, riducendo il Milan in dieci. Nemmeno questo era sufficiente, allora è andato a vedere il VAR per assegnare un rigore incredibile: Ronaldo, da un metro, ha calciato la palla sul braccio di Calabria, che stava ricadendo da un salto per colpire di testa e che gli voltava le spalle!! Pazzesco!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. byfolko - 8 mesi fa

    Hanno solo 2 giorni per preparare la partita, probabilmente eviteremo la manita anche se il Milan è in grande condizione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Granataforever - 8 mesi fa

    Altro FURTO strisciato
    FoRzA ToRo Sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Policano - 8 mesi fa

      Valeri juventino vero… Una garanzia…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Junior - 8 mesi fa

    Il Milan è in grande condizione, ha giocato una grande partita stasera. E francamente meritava di vincere dato che donnarumma non ha fatto nulla. Noi dovremo giocare davvero bene, se ci pressano alti come hanno fatto oggi in copia, la vedo dura.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. BACIGALUPO1967 - 8 mesi fa

    Se il Milan gioca come nel primo tempo del derby o come contro i gobbi usciamo con le ossa rotte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Andreamax - 8 mesi fa

    A parte i soliti furti rubentini dei quali me ne frego, ho visto un buon Milan e mi chiedo come i nostri eroi possano fare punti lunedi’ prossimo,sono curioso, FORZAVECCHIOCUOREGRANATANEVERGIVEUP!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antoniogranata76 - 8 mesi fa

      Non è lunedì che dobbiamo fare punti salvezza, io la ho già segnata come sconfitta certa, spero solo di non prendere più di tre gol

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Andreamax - 8 mesi fa

        Ogni partita va giocata, fratello, buonanotte.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Antoniogranata76 - 8 mesi fa

          Fratello hai ragione, lo dico anche per scaramanzia, ormai mi attacco a tutto

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy