Dalle tensioni al riavvicinamento: così la protesta ha unito le due curve del Torino

Dalle tensioni al riavvicinamento: così la protesta ha unito le due curve del Torino

La vicenda / Dagli scontri e le tensioni interne degli anni passati al recente riavvicinamento. E sabato sera il Torino giocherà contro la Spal senza il suo tifo più “caldo”

di Redazione Toro News
GettyImages-1135227942-min

Dalle tensioni interne al riavvicinamento, tutto per una causa comune: la protesta nei confronti della Digos, della Questura di Torino e del Torino FC per l’azione di polizia che la scorsa settimana ha disarticolato il gruppo Torino Hooligans della Curva Primavera. Al centro del malcontento ultras c’è l’operazione “Last Spring”, che ha portato alla convalida di 71 denunce, 75 Daspo e 500 sanzioni amministrative ai danni di 75 individui, facenti parte – appunto – del gruppo di tifo organizzato denominato “Torino Hooligans”.

GLI SCONTRI – Ma se oggi Primavera e Maratona sono unite nella protesta, non sempre tra le tifoserie organizzate che alloggiano nelle due curve è corso buon sangue. Basti pensare alla notte tra il 13 ed il 14 ottobre 2017: i duri scontri avvenuti in piazza Santa Giulia a Torino che fecero registrare danni ai dehors dei locali e diversi feriti, tra cui anche due ignari frequentatori della movida torinese. Protagonisti in quel caso furono Ultras Granata e Banda Bayer (oggi Torino Hooligans): un contrasto interno cui seguì il trasloco dei secondi dalla curva Maratona alla curva Primavera. Al centro della faida il predominio del tifo granata e un atteggiamento da parte di alcuni capi ultras ritenuto troppo morbido da parte dei “dissidenti”.

Ultras, la Questura: “Convalidati i provvedimenti nei confronti dei Torino Hooligans”

LA CRONACA – Dinamiche che negli ultimi due anni hanno portato allo stabile insediamento da parte dei Torino Hooligans in curva Primavera, prima nel primo anello e poi al secondo, tra i settori incriminati della recente inchiesta della Questura di Torino. Fatti che hanno inizio il 6 ottobre scorso, quando alcuni tifosi del Napoli presenti in curva entrarono a contatto con alcuni ultras del Torino. Poi l’evento scatenante: Torino-Inter (23 novembre 2019) e gli scontri tra i tifosi delle due squadre, con tanta paura per le tante famiglie presenti in Primavera ma per fortuna senza feriti. Un episodio che ha fatto insorgere la protesta nei confronti della società, palesata per la prima volta dal gruppo organizzato della curva Primavera con il “sabotaggio di tifo” durante Torino-Fiorentina: ovvero la scelta, condivisa da alcuni tifosi Viola, di non entrare allo stadio per assistere il match.

Le due curve si uniscono: Maratona e Primavera vuote al centro in Torino-Spal

OGGI – Il resto è storia: l’indagine della Questura, i suoi provvedimenti e la contestata conferenza stampa del questore De Matteis (LEGGI QUI), fino ad arrivare a Hellas Verona-Torino di domenica scorsa, con la protesta per la prima volta condivisa anche dalla Curva Maratona: la decisione di lasciare vuota la parte centrale del settore ospiti del Bentegodi per tutto il primo tempo. Un segnale forte, che ha portato a un riavvicinamento e a un incontro tra le due fazioni in una riunione che ha portato alla decisione, presa tra gli altri dai gruppi di Ultras Granata, Cast e Bogianen, di uno sciopero del tifo in occasione di Torino-Spal. Con una conseguenza: il Torino chiuderà il suo 2019 in un match di fondamentale importanza contro la Spal senza il suo tifo più caldo.

15 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. vecchiamaniera - 9 mesi fa

    solita vecchia storia,quando fa comodo:”eehh ma perche’gli Ultras non fanno niente?”,quando invece fanno”eehh la colpa e’degli Ultras,devono stare fuori dallo stadio…”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-14003131 - 9 mesi fa

    Se le 2 curve tornassero
    Unite come un tempo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Stefano Dalmasso - 9 mesi fa

    Uniti saremmo la curva piu esplosiva della serie a… con stadio idoneo faremmo impressione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13734369 - 9 mesi fa

    CG
    bravi fessi date retta ai gobbi
    che andiamo bene scioperare che
    è molto meglio non avervi a fare casino
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Picchio49 - 9 mesi fa

    Francamente questi scioperi o mezzi scioperi, mi hanno stancato. Ma regalatevi un tifo natalizio tutti e tanti insieme per vincere l’ultima partita di questo 2019.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. IlDadoDelToro - 9 mesi fa

      Picchio 49, non ti conosco, ma se sei stanco dei mezzi scioperi, ho come la sensazione che tu non sia uno che si stanchi tanto in Curva a cantare e ad incitare il Toro.
      Io, rispetto a te, la vedo molto diversamente : prima di tutto viene la gente del Toro, perché il Toro siamo noi.
      E poi… Sì! Baratterei una vittoria del Toro con una sconfitta giuridica della Questura!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. okami - 9 mesi fa

    insomma gente tranquilla , i difensori di nonni e bambini in curva 🙂

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mirafiori64 - 9 mesi fa

      okami non so se tu eri a madrid quando il cordone di ultras ha resistito alle cariche della security e ha evitato una seconda haysel o anche a brescia qualche anno fa, quando gli ultras hanno scortati a gruppi i nostri tifosi che uscivano, si anche questo è un dovere degli ultras

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. IlGrandePolicano - 9 mesi fa

      okami… quando non si sa un cazzo a volte è meglio tacere.
      Perché se si parlalo stesso di rischia di fare la figura del coglione.
      Un po’ come te adesso.
      È evidente che NON CONOSCI molte cose e che NON NE SAI parecchie altre, per cui lascia perdere.
      Davvero.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. vecchiamaniera - 9 mesi fa

        Concordo pienamente!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. okami - 9 mesi fa

        mi spiace che tu abbia rotto questa bella atmosfera natalizia con degli insulti
        GrandePolicano( nel tuo caso meglio sarebbe piccolo policano) .
        Ho espresso una mia opinione ma ormai è così , tra queste righe ci si scanna,
        Non mi conosci , mi verrebbe da pensare che forse qui il coglione non sono io ma lasciamo perdere.
        non sai (ovvio) che il Toro è stata la mia unica squadra fin da quando ero bambino.
        Me lo ha insegnato mio padre , tifoso prima di me… pensa ho pure avuto l’onore e la fortuna di essere in maratona quel marzo dell’83 , in quel derby magico.
        Ero molto giovane ed il tifo mi sembrava più bello meno rancoroso di oggi.
        Vuoi che provi simpatia per quei quattro cani morti che si sono scontrati in piazza Santa Giulia ? mi dispiace no. Ho conosciuto un paio di ragazzi che si divertono in curva primavera e non mi sono piaciuti. Non è il mio modo di vedere il tifo. Mi piacerebbe parlare qui di come mai in tanti altri sport questo non succede ma ho l’impressione che sarebbe tempo perso. un grande augurio di buon Natale a tutti

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. IlGrandePolicano - 9 mesi fa

          Cominciamo evidenziando che io non ti ho mai dato del coglione. Ho detto che stai facendo la figura del coglione…che è molto diverso. Le parole hanno un peso e personalmente cerco di non usarle a caso.
          Molto probabilmente me ne pentirò, ma provo a spiegarti meglio il mio punto di vista.
          Se parli di qualcuno senza conoscerlo secondo me commetti un grande errore. Ecco perché anche se il tuo intervento mi ha fatto molto incazzare non ti ho detto che sei un coglione ma che lo sembri. Perché parli senza sapere un cazzo. Magari sei una persona intelligente e stavolta non hai riflettuto o hai generalizzato nei tuoi giudizi. Generalizzare è sempre un errore tremendo.
          Ti spiego perché.
          Al derby dell’83 a cui ti riferisci ero anche io presente in Maratona. Avevo 11 anni. Sono felice per te che tu fossi lì con tuo padre. Deve essere stato fantastico per lui avere questo ricordo da condividere con te. E per te la stessa cosa.
          Io a quel derby ero solo. O meglio. Sono andato da solo ed ero con tutti i miei fratelli granata della curva.
          Perché al contrario di te io un padre non l’ho piu avuto da quando di anni ne avevo due.
          E sai perché nonostante questo potevo andare in Maratona e vivermi il Toro?… proprio perché c’era gente come Joe e gli altri grandi Ultras (…ma anche i Granata Korps i Leoni della Maratona) che mi tenevano d’occhio, mi proteggevano dai rischi e gestivano le situazioni.
          Per me la Maratona è sempre stato il posto più sicuro del mondo grazie a queste persone.
          Forse non hai nemmeno idea di chi io stia parlando. Lo capisco. Allora non commentare. Erano tutti bravi ragazzi? Ovviamente no. Ma molti di loro lo erano Ed erano persone eccezionali.
          Tu parli delle tue esperienze. Dici che hai conosciuto 2 dei fratelli della Primavera e che non ti sono piaciuti… quindi questo è sufficiente per renderti felice del Daspo elargito a 75 di loro? Non sai che persone sono. Non lo sai.
          In compenso sappiamo COME sono arrivati a dasparli. E a me questo basta per dire che è una porcata illecita e pericolosa fatta per incastrare dei fratelli di tifo.
          E poi, scusa, ma di nuovo definire “quei quattro cani morti” persone di cui non sai nulla…se non, per di più, che sono tifosi del Toro come te, di nuovo ti fa apparire come uno che parla di cose che non sa e che sputa sentenze a cazzo di cane.
          DI NUOVO.
          Così sì, sembri proprio un coglione.
          Buona vita.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. essenzagranata - 9 mesi fa

            Io lo lascerei perdere, Grande Policano: negli anni ’60 io ero uno dei “gagnetti della Maratona” e, isieme agli Ultras, i Veri Ultras di allora, ero al sicuro, coccolato e protetto, come a casa mia.

            Che domeniche fantastiche, a prescindere dal risultato.

            Chi non conosce la nostra Storia, anche di Tifo, e straparla a vanvera può solo essere compatito e ignorato.

            Mi piace Non mi piace
    3. IlDadoDelToro - 9 mesi fa

      Un enorme grazie e un abbraccio virtuale a mirafiori 64 e a IlGrandePolicano… Avete placato e mitigato i miei sentimenti negativi contro il post di Okami.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. IlGrandePolicano - 9 mesi fa

        Un abbraccio a te, Fratello.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy