Fiorentina-Torino 1-1: avvio shock, poi ci pensa Baselli

Fiorentina-Torino 1-1: avvio shock, poi ci pensa Baselli

Al 45′ / La Fiorentina si porta in vantaggio con Simeone, poi ci pensa Baselli: si va al riposo sull’1-1

di Nicolò Muggianu
GettyImages-1134005877-min

Finisce 1-1 la prima frazione di gioco tra Fiorentina e Torino. Emozioni e polemiche al Franchi: apre un gol di Simeone al 7′, risponde Baselli al 33′. Proteste da parte del Torino per un rigore non concesso al 24′.

AVVIO SHOCK – Assenze importanti per entrambe le squadre: Nkoulou e Aina nel Torino, Pezzella e Chiesa nella Fiorentina. Approccio shock del Torino, che resta negli spogliatoi nei primi dieci minuti: al 3′ Benassi fa partire un tiro potente dal limite, risponde Sirigu. Poi è ancora Sirigu a tenere a galla i granata su colpo di testa di Simeone da dentro l’area di rigore. La Fiorentina attacca e alla fine trova il gol: al 7′ Simeone si invola a tu per tu contro Sirigu, lo scarta e appoggia in porta la rete del vantaggio Viola. Decisiva la disattenzione di Ansaldi, che non sale con i tempi giusti e tiene in gioco l’attaccante argentino. Dopo lo svantaggio il Torino batte un colpo: un paio di iniziative personali di Ansaldi, che però non si concludono con un tiro in porta.

RIGORE – Al 24′ manca un rigore per il Torino: discesa sulla fascia sinistra di Rincon, che entra in area e viene sbilanciato al momento del cross da Mirallas. Sull’assist riesce comunque ad avventarsi Belotti che, trattenuto vistosamente da Hugo, manca l’impatto con la sfera per questione di centimetri. Check con il Var per Pasqua, che però non viene chiamato a rivedere le immagini all’on field review. Dopo il torto subito, il Torino cresce e al 33′ trova il gol del pari: staffilata imprendibile di Baselli che batte Lafont con una conclusione che finisce sotto l’incrocio. Polemiche da parte della Fiorentina, che chiedeva un calcio rigore per tocco di mano di Djidji in avvio di azione. In chiusura di primo tempo ancora decisivo Sirigu, che resta in piedi fino all’ultimo e impedisce a Simeone di trovare la doppietta personale. Poi ancora Sirigu, in pieno recupero, salva il pari con un intervento miracoloso su Benassi. Finisce così la prima frazione: Fiorentina e Torino tornano negli spogliatoi sull’1-1.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. sylber68 - 5 mesi fa

    Lukic mi dispiace mi sei simpatico, ma per adesso potresti giocare in una buona squadra di serie B

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Brescipi - 5 mesi fa

    Vogliono andare con la Palla in Porta.Hanno segnazo molti Gol da fuori Area.Il Pareggio lo dimostra chiaro e tondo.I Tiratori ne stanno abbastanza.Ma quel Coglione di Mazzarri gli proibisce da tirare da Lontano.Ci vuole un Giocatore di Classe superiore e che sia Regista e possa prendere la Squadra nelle Mani.Pure se Costa 40 ho 50 Milioni.E data più Responsabilità a Giovani come Millico e Rauti.Quelli sì che vogliono dimostrare la loro Classe.E non venire con la Scusa prima si devono fare le Ossa in Serie B ho Série C.Se sono Giocatori di Classe lo dimostreranno seno resteranno Giocatori Normali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. patricio.hernandez - 5 mesi fa

    avvio? a me pare tutto il primo tempo…………

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Madama_granata - 5 mesi fa

    Commento Sky: il rigore su Belotti c’era.
    Commento Sky: fallo di mano di Djidji che avvia l’azione del gol di Baselli: era da annullare.
    Se i torti sono uno x parte, perché parlare di “danno alla Fiorentina”?
    Innumerevoli falli viola su Belotti neanche sanzionati, altro che giallo!
    Un fallo di Baselli e il cartellino arriva puntuale.
    Per caso gli arbitri stanno “lavorando ai fianchi”?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. mirafiori64 - 5 mesi fa

    sirigu migliore dei nostri e questo la dice sulla partita, n’koulou ci manca eccome !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy