Fiorentina-Torino, i precedenti: i granata non vincono al Franchi in A dal 1976

Verso il match / Ventinove il filotto di imbattibilità casalinga dei toscani contro i piemontesi, un campo da sempre ostico per il Toro, quello di Firenze

di Marco De Rito, @marcoderito

L’ULTIMA PARTITA

GettyImages-1134094085-min
Fiorentina-Torino, Belotti copre la sfera dall’attacco di Milenkovic

L’ultimo precedente in casa viola risale al 31 marzo 2019 è stato un pareggio tra granata e Gigliati. Un approccio da dimenticare per il Torino, che ha affrontato i primi 10′ di gioco da spettatore non pagante. Al 7′ Simeone è stato freddissimo a tu per tu con Sirigu: dribbling secco e tiro a porta vuota. Fiorentina meritatamente in vantaggio. La squadra di Mazzarri dopo la rete subito ha dato cenni di vita e alla fine ha trovato il gol del pari: al 33′ Baselli ha fatto partire un missile che si è spento all’incrocio dei pali. Immobile Lafont e 1-1 il parziale. Nella ripresa il risultato non è cambiato ed è restato inchiodato sull’1-1.

FIORENTINA- TORINO 1-1

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Laurini, Hugo, Milenkovic, Biraghi; Benassi, Veretout, Gerson (35’st Dabo); Mirallas (41’st Montiel), Simeone, Muriel (22’st Vlahovic). A disposizione: Terracciano, Brancolini, Ceccherini, Hancko, Norgaard. Allenatore: Pioli.

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Djidji, Moretti; De Silvestri (29’st Berenguer), Baselli (35’st Meitè), Rincon, Lukic, Ansaldi; I.Falque (7’st Zaza), Belotti. A disposizione: Ichazo, Rosati, Singo, Bremer, Parigini, Parigini. Allenatore: Mazzarri.

Arbitro: Pasqua.

Marcatori: 7’pt Simeone (F), 34’pt Baselli (T).

Ammoniti: (F); Baselli, Zaza (T).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy