Giappone-Venezuela 1-4: Rincon, novanta minuti e un giallo

Giappone-Venezuela 1-4: Rincon, novanta minuti e un giallo

Granata in nazionale / Dilaga la rappresentativa del giocatore granata, il rientro del centrocampista a Torino è previsto per giovedì

di Marco De Rito, @marcoderito

Vince per 1-4 il Venezuela contro il Giappone nell’amichevole internazionale il cui palcoscenico è stato il Suita City Stadium (stadio situato a Suita, una città della prefettura di Osaka in Giappone) e che ha visto protagonista la rappresentativa di Tomas Rincon.

Il centrocampista del Torino e capitano della selezione sudamericana è sceso in campo da titolare, giocando per 90′ e ha rimediato un giallo allo scadere del match. Una sanzione che non oscura l’ottima prestazione del giocatore granata e di tutta la sua squadra che ha vinto nettamente. Già alla fine del primo tempo gli ospiti avevano calato il poker con tripletta di Rondón e gol di Soteldo in chiusura della prima frazione di gara. Al 25′ della ripresa i padroni di casa hanno accorciato le distanze con Hotaru Yamaguchi, ma una marcatura che è servito a poco. Dopo la vittoria con la sua Nazionale, Rincon potrà ritornare ad allenarsi al Filadelfia insieme al resto dei suoi compagni per preparare il match contro l’Inter. Il suo arrivo all’ombra della Mole è previsto per giovedì: come già raccontato, il rientro posticipato mette in dubbio la presenza dal primo minuto di Rincon contro l’Inter. 

Giappone-Venezuela 1-4

Reti: al 8′ pt Salomón Rondón, al 31′ pt Salomón Rondón, al 34′ pt Salomón Rondón, al 38′ pt Yeferson Soteldo, al 25′ st Hotaru Yamaguchi.

GIAPPONE (4-2-3-1): Kawashima; Sasaki, Muroya, Hatanaka, Ueda (dal 1′ st Miura); Hashimoto (dal 20′ st Yamaguchi), Shibasaki; Nakajima, Asano (dal 20′ st Nagai), Haraguchi (dal 36′ Ideguchi); Suzuki (dal 1′ st Furuhashi). Allenatore:Moriyasu

VENEZUELA (4-2-3-1): Farines; Villanueva, Osorio, Hernandez, Rosales; Manzano (dal 37′ st Zambrano), Herrera (dal 47′ st Anor); Rincon, Soteldo (dal 32′ Murillo), Machis (dal 16′ st Otero); Rondon (dal 45′ st Aristeguieta). Allenatore: Dudamel

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy