Il 2019 granata in 6 foto, marzo/aprile: il sogno Europa diventa realizzabile

Il 2019 granata in 6 foto, marzo/aprile: il sogno Europa diventa realizzabile

Il 2019 è quasi alle spalle, ripercorriamo i momenti più importanti per il Toro: dal record di Sirigu alla vittoria sul Milan che ipoteca sull’Europa

di Redazione Toro News

SIRIGU NELLA STORIA

Salvatore Sirigu scavalca Luciano Castellini: difesi dal portiere sardo, i pali granata sono rimasti inviolati per 599 minuti. Castellini si era fermato invece a 517 minuti. Il suo record durava dalla stagione 1976/1977: l’ultimo scudetto del Toro. Paganini interrompe la serie di clean sheets di Sirigu al 42′ di Torino-Frosinone: il 10 marzo. La gara si conclude comunque con la rimonta granata, firmata dalla doppietta di Belotti. L’attuale portiere granata conquista così il secondo posto nella classifica per imbattibilità in casa granata. Primo ad oggi rimane Valerio Bacigalupo, “mostro sacro” del Grande Torino: 690 minuti senza subire gol nel campionato 1945/1946.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy