Il 2020 granata in 6 foto, settembre/ottobre: il mercato e la prima vittoria di Giampaolo

Riviviamo l’anno / Ecco, in sintesi, gli eventi principali del periodo autunnale in casa granata

di Lorenzo Chiariello, @lorechiariello

RIMONTA SUBITA

TURIN, ITALY – SEPTEMBER 26: Andrea Belotti (C) of Torino FC is challenged by Rafael Toloi (L) and Marten De Roon of Atalanta BC during the Serie A match between Torino FC and Atalanta BC at Stadio Olimpico di Torino on September 26, 2020 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Dopo il tragico 0-7 incassato all’Olimpico Grande Torino il 25 gennaio scorso, gara che ha segnato la definitiva rottura tra Mazzarri e l’ambiente granata, il Toro ha nuovamente incontrato l’Atalanta – ancora tra le mura amiche – il 26 di settembre. Contro la Dea, gli uomini di Giampaolo sono riusciti ad andare in vantaggio, dopo appena 11′, grazie ad un bel mancino di Belotti, ma dopo soli due giri di rologio, il Papu Gomez ha riequilibrato la gara. Prima della fine del primo tempo, l’Atalanta ha trovato il vantaggio con Muriel ed il terzo gol con Hateboer, entrambi propiziati dalle letali imbucate del 10 nerazzurro. Poco prima dell’intervallo, è stato ancora Belotti a suonare la carica per i suoi, diminuendo lo svantaggio insaccando di testa il cross di Vojvoda. Nella ripresa però, la squadra di Gasperini ha potuto dilagare e mettere a segno il definitivo 2-4 con De Roon.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy