Inter-Toro: ultime dai campi

Ventura con il dubbio Vesovic-Farnerud fino alla fine. Moretti, autore di un recupero record, stringerà i denti e giocherà, Mazzarri ok

di Manolo Chirico, @ManoloChirico

Due ore esatte al fischio d’inizio di Inter-Torino e per Giampiero Ventura rimane, fino alla fine, un unico dubbio: Vesovic o Farnerud? Probabilmente, il tecnico  nella sua testa ha già deciso; ma noi non possiamo sapere cosa. Quindi possiamo limitarci a fare delle supposizioni. In difesa, Darmian, Rodriguez e Moretti – autore di un recupero prodigioso – difenderanno la rete di Padelli. In attacco, la coppia CerciImmobile è chiamata a spezzare il digiugno che dura da due partite (Juventus e Sampdoria). Il posto di Darmian, spostato in difesa, verrà occupato da Basha. Vives in cabina di regia farà coppia con lo sloveno Kurtic. Sul versante destro, quindi, rimane il ballottaggio tra il montenegrino e lo svedese. Uno dei due è destinato ad accomodarsi in panchina, e ad entrare qualora ce ne fosse bisogno.

Mazzarri dovrà fare a meno delle pedine Juan Jesus e Samuel, ma il tecnico livornese ha già trovato in Campagnaro e Ranocchia due ottimi sostituti. Jonathan è in vantaggio su D’Ambrosio per una maglia da titolare. Ritorna Hernanes dal primo minuto assime a Cambiasso e Guarin. In attacco, Palacio sarà affiancato dal connazionale Icardi, che sta lentamente crescendo di condizione dopo la pubalgia.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy