La moviola di Napoli-Torino 5-3: Doveri si conferma un tabù per i granata

La moviola di Napoli-Torino 5-3: Doveri si conferma un tabù per i granata

Dopo il match / Partita ordinata per Doveri: giusti i due rigori fischiati alle due squadre. Qualche sbavatura, ma non influente

di Nicolò Muggianu

Il match tra Napoli e Torino è stato arbitrato in modo discreto da Doveri, che non ha effettuato eccessive sbavature nella conduzione del match al San Paolo. Tuttavia ripercorriamo le decisioni-chiave prese dal direttore di gara durante il match.

17′ – Il primo evento accade al diciassettesimo minuto del primo tempo: il Napoli verticalizza con un pallone alto che scavalca la difesa a servire Mertens. Il belga approfitta dell uno contro uno formatosi con Barreca, gli taglia la strada, e il giovane terzino granata frana sull’attaccante azzurro provocando il rigore. Nessuna sanzione disciplinare ma solo un richiamo all’ordine per il mancino del Toro che compie un fallo ingenuo ma evidente. Giusto concedere il rigore.

76′ – Al minuto 76′ Rossettini si allunga su una respinta corta della difesa partenopea e spinge in rete un pallone sul quale si stava avventando Reina. Il portiere non aveva ancora preso pieno possesso della sfera e il difensore granata non compie nessuna irregolarità nei confronti dell’estremo difensore azzurro. Gol regolare.

84′ Altro rigore concesso da Doveri, aiutato dall’assistente di porta, a 6′ dalla fine. Questa volta il penalty è assegnato a favore del Toro: prima un intervento in gioco pericoloso di un difensore del Napoli su Rossettini, poi un’evidente spinta di Callejon su Iago Falque che cercava la coordinazione giusta per rimettere in mezzo il pallone. In questo caso le irregolarità sono state addirittura due ma si presume che il direttore di gara abbia punito la seconda. Buona dunque la visione di Doveri, che dopo qualche istante di esitazione, assegna un rigore giusto.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. The Mtrxx - 4 anni fa

    Il nostro rigore c’era? MA se manco Iago l’ha reclamato..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy