Lazarevic, Ogbonna e Rivalta ancora out

Lazarevic, Ogbonna e Rivalta ancora out

Sembra incredibile che, negli scorsi giorni, ci sia stato chi a più riprese abbia cercato -nell’assenza generale di notizie di richiamo- di accendere speranze sul recupero di Lazarevic per la gara contro la Reggina; tanto era evidente che si trattava di pensieri folli o creati ad arte, che il ragazzo ad oggi non é ancora del tutto certo di poter scendere in campo venerdì sera, quando un Toro messo a dura prova fisica dall’impegno…

di Redazione Toro News

Sembra incredibile che, negli scorsi giorni, ci sia stato chi a più riprese abbia cercato -nell’assenza generale di notizie di richiamo- di accendere speranze sul recupero di Lazarevic per la gara contro la Reggina; tanto era evidente che si trattava di pensieri folli o creati ad arte, che il ragazzo ad oggi non é ancora del tutto certo di poter scendere in campo venerdì sera, quando un Toro messo a dura prova fisica dall’impegno nel posticipo affronterà un Modena che ha ben 54 ore di riposo in più sulle spalle.

Tornando al “Bimbo”, oggi pomeriggio in Sisport né lui né Ogbonna -che ieri ha lasciato lo stadio in taxi un’ora prima dell’inizio della gara- hanno preso parte alla seduta di lavoro, culminata con una sgambata contro la Primavera di Tonino Asta; alla partitella si sono uniti coloro che non sono scesi in campo ieri sera (più Cavanda, entrato solo negli ultimissimi minuti), mentre i due grandi assenti della partita si sono allenati a parte insieme a Rivalta.
Domani pomeriggio la squadra partirà proprio alla volta di Modena, in ritiro anticipato.

(foto M.Dreosti)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy