Le pagelle di Torino-Inter 1-0: Zaza e Belotti, lotta e sudore per la maglia

Le pagelle di Torino-Inter 1-0: Zaza e Belotti, lotta e sudore per la maglia

I voti di TN / Partita perfetta di Izzo, Rincon superbo in mezzo al campo

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

INTER

TURIN, ITALY - JANUARY 27: Sasa Lukic (R) of Torino FC competes with Mauro Icardi of FC Internazionale during the Serie A match between Torino FC and FC Internazionale at Stadio Olimpico di Torino on January 27, 2019 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
TURIN, ITALY – JANUARY 27: Sasa Lukic (R) of Torino FC competes with Mauro Icardi of FC Internazionale during the Serie A match between Torino FC and FC Internazionale at Stadio Olimpico di Torino on January 27, 2019 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

La squadra di Spalletti è in versione inguardabile: unica occasione al 4′ con Lautaro, poi i nerazzurri si fanno irretire dai granata. Impalpabile in mezzo al campo, insufficiente la spinta sulle fasce. L’Inter (anche disorientata dal caso Perisic) non riesce a far deragliare il Toro: la strada per arrivare al top in Italia è ancora molto molto lunga.

Inter (3-4-1-2): Handanovic 5.5; Skriniar 5.5, De Vrij 6, Miranda 5.5 (9′ st Nainggolan 5.5); D’Ambrosio 5.5, Vecino 5.5 (37′ st Candreva ng), Brozovic 6, Dalbert 5; Joao Mario 6 (26′ st Politano 4); Lautaro Martinez 5, Icardi 5.5. A disposizione: Padelli, Gagliardini, Ranocchia, Asamoah, Borja Valero, Perisic, Salcedo. Allenatore: Spalletti 5 Qui le sue parole nel postpartita

96 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ToroSardo - 8 mesi fa

    B sera, prendiamo per buono il risultato e l’impegno, per il resto…stendiamo un velo pietoso. Zaza e De silvestri inutili.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. rokko110768 - 8 mesi fa

    A me son piaciuti molto Belotti e Zaza. Tanta fatica e sudore per contenere una squadra più forte di noi tecnicamente, meno lucidi davanti alla porta sicuramente, ma tanto utili ed ammirevoli per impegno ed abnegazione.
    Sono anche convinto che con maggiore qualità offensiva in mediana avremmo anche potuto fare un altro gol.
    Il Toro di oggi è meglio se gioca 352 puro o 343 con Iago libero di fare l’esterno offensivo o il trequartista. Il 3511 può reggere a patto di un Iago in forma scintillante ed un Belotti al massimo, quindi requisiti più stringenti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Scott - 8 mesi fa

    Il calcio di Mazzarri funziona meglio con due punte vere, che si sbattono anche per bloccare il gioco avversario. Si puo’ essere più o meno d’accordo con la sua idea di calcio, ma finchè c’e’ lui, Zaza e Belotti sono più funzionali di Iago. Manca comunque il lampo sulla 3/4, per creare maggiori occasioni per le punte. Capiremo entro giovedì se hanno intenzione di completare la rosa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. SiculoGranataSempre - 8 mesi fa

    Nel contesto di questa idea di calcio di Mazzarri restano due i punti deboli: la fascia di De Silvestri che ha troppa poca qualità, non in grado mai e poi mai di vincere un dribbling e il fantomatico mediano (non nomino neanche “il trequartista”) dai piedi buoni. Però con lo stesso gioco di ieri, con Ansaldi a destra e Baselli in forma sono sicuro avremmo fatto qualcosina in più. E Baselli quando è entrato ha fatto vedere che è lui l’uomo qualità superiore in mediana. Quindi spero che a Ferrara si giochi come ieri ma con Ansaldi a destra e Baselli “tipo” trequartista… 3412

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bilancio - 8 mesi fa

      Baselli attiro’ l attenzione di tutti quando era Alla Dea, giocando da trequartista.
      In mancanza di Ljacic, io lo porterei dietro le punte.
      IL problema sarebbe come dare con Iago.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. SiculoGranataSempre - 8 mesi fa

        Falque in questo schema rigido di WM è sprecato. Nel 433 sarebbe letale. Dietro le punte non va. Da mezzala dx poco. Allora giochiamo 3412 asimmetrico con falque ala dx e Baselli “trequartista versione Mazzarri” e mettiamo a dx un quinto che giochi più indietro a compensare. Zaza fuori. Potrebbe essere un misto di 343 e 352

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. iugen - 8 mesi fa

      Concordo. Aggiungo che lascerei Lukic in mediana accanto a Rincon perché mi sembra meglio di Meité a creare gioco. Ansaldi Rincon Lukic Baselli Aina.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. iugen - 8 mesi fa

      Ps. Anche Berenguer al posto di De Silvestri potrebbe essere una soluzione, nelle partite da vincere contro le squadre da parte destra della classifica

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Granata69 - 8 mesi fa

    Partita gagliarda, vinta meritatamente. Aina molto male, la realtà è che se la partita è bloccata lui si perde,quando saltano gli schemi è devastante come il secondo tempo con la Roma dove non avendo nulla da perdere siamo andati allo sbaraglio. Ansaldi bene, ma sempre quel dribbling in più che rallenta l’azione o il cross. Anche un paio di tiri senza senso invece di un comodo assist. Berenguer quando entra per gestire il risultato non ha lo stesso piglio di quando entra per recuperare uno svantaggio. Lukic bene,ma ha tecnica e fisico, deve osare di più perché può, ma per essere la prima da titolare ha fatto più che bene. Belotti e Zaza, che dire? Avete visto le sponde di Icardi e lautaro e quelle dei nostri due? Parliamo di sponde di interno piede o, per capirsi meglio, di piatto. Altro che trequartista, qui serve un fabbro che gli smussi i piedi. Encomiabili per l’impegno,ma non andiamo lontano se a sbloccare le partite sono oggi Izzo, altre volte de silvestri o Nkoulou…. non va sempre dritta,infatti pareggiamo molte partite perché la squadra regge sempre l’urto,ma li davanti non c’è un guizzo,un dribbling, nulla,neppure nella prima mezz’ora dove la stanchezza non può essere chiamata in causa per il gioco di sacrificio che fanno.
    Boh, speriamo le prossime partite portino sorprese positive…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Rinascito - 8 mesi fa

    Ho visto la partita,e soltanto abbiamo guadagnato tre punti, ma gioco creativo mai, abbiamo distrutto gioco tutta la partita e non abbiamo lasciato giocare al inter certamente, ma se loro la mettevano dentro anche, la probabilita di fare qualcosa in loro porta fosse stato poco probabile. Leggo sempre che i giocatori del vivaio sono scarsi, ma se mai gli lasci giocare, come crescono? Lasciare a Zaza che soltanto vai dietro al pallone e niente piu, lo puo fare qualsiasi di nostri ragazzi …. purtroppo per il gioco no creativo ti serve qualunche piaccia correre, e sicuramente i ragazzi lo sanno fare senza spendere tanti soldi … Mazzarri e cosi, Vinceva con una squadra che distrugge mentre tiene davanti due certezze che non sbagliano a metterla dentro …purtroppo queste certeze non gli abbiamo, il gallo ha fatto una grande partita di cuore toro vero, ma ha perso il mirino giusto, dopo ce questo Zaza che ha giocato almeno 11 partite da titolare faccendo perdere il tempo di maturare a nostri ragazzi del vivaio …. senza due certezze reali il gioco di Mazzarri sara da posto 8-12 … Non avrebbe guastato tanti soldi per tanto poco …..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. ciccio76 - 8 mesi fa

    Avanti così diamo un seguito perché stare sulle montagne russe non serve a nulla. Il campionato mediocre ci aiuta quindi proviamoci. Certo un giocatore in mezzo ci vorrebbe se non altro perché siamo contati e le squalifiche sono in agguato così come gli infortuni. Andiamo a Ferrara x vincere tanto ora è inutile correre con il freno a mano tirato x gare il punticino, Ero scettico ma oggi potrebbe cominciare una nuova fase. FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. granata - 8 mesi fa

    Leggo alcuni commenti quasi entusiatstici e mi chiedo se ho visto un’ altra partita. Poi leggo che con molta onestà persino Mazzarri ammette che il Toro “non ha giocato bene”. Quindi va benissimo il risultato, ma il gioco continua ad essere deficitario, soprattutto per quanto riguarda la manovra offensiva. Gol a parte, il portiere interista non ha fatto una sola parata in 90′. Mazzarri ha creato una squadra tosta, muscolare, determinata, ma non c’ è un’ idea quando si tratta di costruire gioco. Con una battuta potrei dire che il Toro gioca con il 5-5-0. Le punte rientrano continuamente per aiutare i compagni di centrocampo, ma da loro ricevono pochissimi suggerimenti utili. E, a volte, rientrano a livello dei difensori. Come si può pretendere che siano anche in grado di segnare? Ma quello che mi ha lasciato stupefatto è stata la prestazione dell’ Inter: manovra inprecisa, lenta e scarsamente incisiva. Se questa è la terza forza del campionato, allora i rimpanti aumentano. Con un rifinitore di classe, in grado di mandare a rete le due punte e di segnare a sua volta e con l’ utilizzo di Iago Falque da esterno, ruolo in cui eccelle, dove avrebbe potuto essere a questo punto il Toro?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Piemunteis - 8 mesi fa

      bravo!
      in piu’ aggiungo che Mazzarri ha sempre dato filo da torcere all’allenatorre dell’Inter, anche precedentemente. Molte partite si giocano anche su quest’aspetto, gli allenatori si conoscono e sanno i punti deboli del rivale. Sarebbe interessante analizzare le presatzioni degli allenatori da questo punto di vista. Ovvio che si dovrebbe fare allo stesso livello potenziale di squadre.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Piemunteis - 8 mesi fa

    senza offendere quelli che dicono di aver goduto allo stadio finalmente, ma io ho “goduto” con la mia signora oggi…..
    lei e’ piu’ costante del nostro effeci.
    Mi da piu’ soddisfazioni 🙂

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. lucapecc_908 - 8 mesi fa

    Ma per fare quello che ha fatto Zaza, cioè rincorrere avversari ma non stoppare mai un pallone di prima e non azzeccare un passaggio neanche a morire, non era meglio riprenderci Meggiorini a cui vogliamo bene e che costava molto ma molto meno…o farlo fare a Butic o De Luca, per non parlare di Morra…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ToroSardo - 8 mesi fa

      E’ totalmente inutile.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-14165930 - 8 mesi fa

    Sirigu 7 sicurezza. Izzo 7,5 N’Koulou 7 Djidji 7. De Silvestri 6 Ansaldi 7,5 Campione, Rincon 7,5 Lukic 6 Olà Aina 6,5. Belotti 7 Cuore Toro Zaza 6,5 deve giocare così e sarà utilissimo.Mazzarri 7 bravissimo nella lettura del match.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Filadelfia - 8 mesi fa

      D’accordo con te su quasi tutto. Unica eccezione x Izzo a cui dò voto 8.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. mansell80 - 8 mesi fa

    Grandi ragazzi, grande vittoria!
    Ora speriamo di ripeterci con le piccole, che con le squadre chiuse facciamo ancora più fatica a segnare.

    Izzo immenso oggi, è stato il migliore sia davanti che dietro. Bravi come al solito anche N’Koulou e Djidji
    Aina è partito malissimo ma poi si è riscattato con un 2° tempo decente. Alla fine Politano non l’ha saltato mai, e l’espulsione che ha interrotto l’assedio è anche merito suo.
    Bene Lukic alla prima da titolare.
    Ottimo Rincon in interdizione (avete sentito Adani che diceva “oggi segue Joao Mario anche al gabinetto”?), molto bene Ansaldi.
    Zaza corre ma imprevedibilità zero, quest’anno ogni tiro viene intercettato da chi ha davanti. Non sei Adem ma provala una finta ogni tanto! 😀
    Belotti grande cuore, ma solito zero sul tabellino.
    Berenguer qualcuno lo tratta come un fenomeno incompreso… E’ giovane ma ha sempre giocato benino una partita su 3. Crossa meglio di altri ma boh, non deve mangiare di pastaciutta.

    Inter comunque scandalosa, a parte i pochi buoni davvero che ha (Handa, Skriniar, De Vrij, Brozovic, Icardi, Politano). Ma possibile che giochino con Dalbert e D’Ambrosio titolari? Mi tengo De Silvestri e Aina tutta la vita!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Maroso - 8 mesi fa

    Un commosso ricordo al Grande Capitano Valentino Mazzola. Invito a dedicare questa vittoria a lui manifestando tutto il nostro entusiasmo.
    In un precedente mio intervento segnalavo la criticità delle partite con Inter e Spal. La prima l’abbiamo vinta, ora occorre la massima concentrazione per vincere anche la seconda. Se giocheremo con umiltà, con la grinta di oggi, affinando attacco e centrocampo, penso si possa mettere le basi per intraprendere un cammino verso l’Europa. FVCG.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. studio.borgn_13569014 - 8 mesi fa

    Mazzarri non mi piace ( meglio comunque di Spalletti e Gattuso ) anche se oggi, a prescindere dal risultato, ho visto una squadra messa meglio in campo. Due punte ( ed una mezza punta centrale ). Un 3412 con il quale Iago non c’entra nulla ( e da utilizzare negli ultimi venti minuti quando può fare la differenza ). In ogni caso. Siamo a 5 punti dalla C.L. con Milan e Lazio in casa a fine campionato. Dobbiamo crederci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco59 - 8 mesi fa

      Mi devo ricredere e darti piena ragione, quando ieri hai detto:

      “Domani giochiamo contro una squadra che ha un allenatore molto più scarso di WM. Speriamo in bene”.

      …e non solo lui ma anche parecchi suoi giocatori dal costo esagerato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. mansell80 - 8 mesi fa

        Vero? Se guardi la rosa han tre o quattro fuoriclasse, ma gli altri probabilmente son peggio dei nostri.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. user-13780428 - 8 mesi fa

    Bravi tutti oggi, ogni tanto una gioia, Izzo e Rincon fantastici, molto bravo anche Djidji, speriamo di rientrare definitivamente con la partita di domenica

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. bertu62 - 8 mesi fa

    Come sempre non mi piacciono le pagelle e quindi, di conseguenza, i voti! Ritengo migliori le valutazioni, quindi faccio le mie:
    1°) Della partita di oggi mi tengo stretto, STRETTISSIMO il risultato!
    2°) Della partita di oggi mi tengo stretto il “Cuore Granata” che ho visto palpitare per lunghi tratti in campo, ma, AHIME’, solo quello e poco altro!
    3°) Del “poco altro” della partita di oggi c’è sicuramente la qualità che oramai conosciamo di alcuni giocatori (Sirigu, N’K, Ansaldi ed anche Izzo) e la generosità ENORME di Belotti che continua a fare “quasi tutti” i ruoli tranne che il Suo naturale!
    4°) Della partita di oggi anzi DALLA partita di oggi è emerso che Mazzarri continua a NON FARE GIOCO, continua a fare cambi “AD CATSUM DI CANE” (sia come tempismo che come giocatori), continua a lamentarsi (a fine partita) della squadra che non gli è piaciuta: se non è piaciuta a Lui CHE E’ L’ALLENATORE DA UN ANNO, FIGURIAMOCI A NOI!!!
    5° e Ultimo) Della partita di oggi mi tengo buoni i risultati delle altre squadre che NONOSTANTE TUTTO ci tengono ancora lì, appesi ad un filo di speranza Europea (anche se continuo a domandarmi “CHE CI ANDIAMO A FARE IN EUROPA CON QUESTO NON-GIOCO…”)…
    Saluti a Tutti! FV♥G!!! SEMPRE !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. user-13963758 - 8 mesi fa

    dobbiamo ammettere che dopo le tonnellate di mrd che alcuni rovesciavano su tr88, quest’anno è tra i migliori 5 centrocampisti del campionato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rza78 - 8 mesi fa

      Non sara merito di chi ha messo su una squadra con un senso e un equilibrio? L’anno scorso i centrocampisti erano mandati al massacro con ljisic e niang che non coprivano . Poi è arrivato un allenatore

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marco59 - 8 mesi fa

        ljisic…????

        …devo essermelo perso questo “straniero”…!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. rza78 - 8 mesi fa

          Te ne parlo io: uno che ha fatto 1 gol su rigore in 20 partite in Turchia (livello nostra serie C) e con il quale arrivavano 12mi in campionato. Ma per qualcuno se ne è andato Maradona. Per quelli che ancora non hanno capito che 1 giocatore così te ne fa vincere e perdere 2.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Marco59 - 8 mesi fa

            …eppure, quando è stato messo dietro le punte in qualità di regista, il Gallo segnava e faceva il centravanti, anziche il mulo da soma…e questo è un dato di fatto.

            Dopodichè ormai non c’è più, dunque bisogna “fare” con quel che si ha in casa.

            Mi piace Non mi piace
          2. Simone - 8 mesi fa

            In campionato 2 gol e le presenze sono 13.
            I numeri da noi sono di pubblico dominio. Solo chi non li vuole vedere si gira dell’altra parte

            Mi piace Non mi piace
          3. Marco59 - 8 mesi fa

            Stasera è agitato, Simone, porta pazienza: dopo tanto penare, finalmente riesce a sfogarsi…!!!

            Mi piace Non mi piace
  18. studio.borgn_13569014 - 8 mesi fa

    Non nutro particolari simpatie per Mazzarri, però oggi ho visto una squadra messa meglio in campo. Visto che a Belotti si chiede di fare ( a mio modo di vedere sbagliando ) la mezza punta davanti dev’esserci una punta, e soprattutto Iago non c’entra nulla con il gioco-non gioco che vuole il Mister ( da utilizzare come oggi quando a fine partita la sua rapidità fa la differenza ) E poi. Siamo a 5 punti dalla C.L. , a fine campionato abbiamo Milan e Lazio in casa e le squadre di VM non hanno mai avuto problemi di cali fisici. Adesso 6 punti nelle prossime 2 e crederci sempre.
    P.S. Non credevo Izzo così forte …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. user-14142375 - 8 mesi fa

    Caro Simone e raccontiamola la verità su Ljiaic : andò dal mister assicurando che sarebbe solo rimasto se aveva la titolarità garantita. Mazzarri gli rispose che doveva giocarsi il posto da titolare come tutti gli altri. Quindi, WM non lo ha mandato via, è il giocatore che è voluto partire . Il resto sono storie di noi tifosi che vogliamo raccontarci la verità che più ci piace

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 8 mesi fa

      Quella è la TUA verità che ti racconti x avvalorare quello che è accaduto.
      Sei libero di girartela come preferisci.
      I fatti (inconfutabili) sono che Ljajic era sotto contratto e x andare via ci voleva l’ok della società.
      Il resto sono fantasie

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Sergio Sergio - 8 mesi fa

    Evvvvvaaaaaaaiiiiii!!!!!!!!!!!!
    Un bel 7 a tutti perché hanno lottato tutti insieme e adesso diamo continuità di risultati
    FORZA TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. grido - 8 mesi fa

    se non va bene neanche dopo una vittoria sull inter avete dri problemi seri che non risolverete sfogandovi qui meglio qualche medicinale pesante

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Vuk - 8 mesi fa

      Hai maledettanente ragione! C’è sempre qualcuno che si lamenta a prescindere.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. rza78 - 8 mesi fa

      Ah ah parole sante. Pensa che cosa dovrebbero dire gkininteristi di Spalletti. Che contro mazzarri nonostante abbia la squadra di un altro pianeta perde regolarmente! Del resto qualcuno si lamentava dopo Roma dove on la squadra decimata ancora un po’ andavamo a vincerla

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marco59 - 8 mesi fa

        …eh già…se non era per quel “ancora un po’”…andavamo a vincerla…!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. rza78 - 8 mesi fa

          Perché all’Olimpico contro la Roma senza il centrocampo titolare si deve vincere 3-0. Ti rendi conto di quello che scrivi?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Marco59 - 8 mesi fa

            Mi rendo conto che non riesci nemmeno a sorridere per una battuta ironica, scambiandola per una constatazione reale.

            Ti vedo un po’ agitato, stasera: dovresti bere una tisana a base di passiflora. Ti farebbe molto bene.

            Mi piace Non mi piace
  22. user-14036712 - 8 mesi fa

    Il Gallo migliore in campo, ha fatto il mediano, il trequartista ed il centravanti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. valex - 8 mesi fa

    Non sono d’accordo sul 5,5 a Berenguer. Ha giocato troppo poco per dargli l’insufficienza, ed eravamo pure nel momento in cui occorreva solo tenere il risultato e non costruire. N.G. sarebbe stato più giusto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Ardi - 8 mesi fa

    Io continuo a dire che con un allenatore più capace a valorizzare i singoli saremmo piu in alto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. torotorotoro - 8 mesi fa

    sì, anche belotti grandissimo questa sera ho visto una rincorsa a tutto campo, fino a togliere il pallone a un interista vicino alla nostra area.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Kalokagathia - 8 mesi fa

    Speriamo che Iago si riprenda in fretta perché abbiamo assoluto bisogno di lui. Contento per i tre punti e per la classifica, ma questo non è calcio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. torotorotoro - 8 mesi fa

    Chiedo venia. Non ero assolutamente contento della venuta di Izzo. Mi sono ricreduto partita dopo partita. E’ un grande difensore.
    Il centrocampo oggi mi è piaciuto. Bene assortito con Rincon, Lukic, Ansaldi. Qualche kilo di più, più stazza che in passato.
    Forse il peso specifico aumentato ha dato solidità al centrocampo. Insisterei su di loro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. rza78 - 8 mesi fa

    Grande allenatore….con buona pace dei piangina anti mazzarri che stasera sono in sciopero

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco59 - 8 mesi fa

      Ci siamo tutti, rza78, ci siamo tutti…anche se fingi di non vederci e scrivi menzogne.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. rza78 - 8 mesi fa

        Stasera ti gira male eh…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marco59 - 8 mesi fa

          Gira benissimo: vittoria, allenatore che per la prima volta dice cose logiche e sensate e conferma della qualità di alcuni giocatori.

          Ah no…hai ragione: nota stonata, Cairo che esce dalla tana e “parla” nel solito politichese. Probabilemente farà esercizio per il giorno in cui “scenderà in campo”…!!! 😛

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. wally - 8 mesi fa

    assolutamente d’accordo su Izzo e Rincon..fantastici..ma vorrei spendere due parolesu Belotti..Uomo ovunque, si batte e si sbatte..lotta su ogni palla, corre per tutto il campo, prende botte..E’ il vero Capitano..un esempio per tutti..Cuore Toro al 100%..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. TOROHM - 8 mesi fa

    Insistere con la coppia Zaza Belotti.perlomeno in casa mi sembra la miglior soluzione, fisici e vogliosi.E poi solo giocando insieme ci si conosce così come due fidanzati poi se proprio non va si cambia.Oggi loro due hanno impedito all’Inter di giocare.Gli altri hanno molto benificiato di questo oggi quindi un bel 7 a tutti e due e se ci fosse stato il goal sarebbero stati da 8/9.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Conta7 - 8 mesi fa

    D’accordissimo sui voti, forse avrei dato mezzo punto in più al Gallo e Zaza per lo spirito che hanno messo in tutta la partita.
    Mazzarri organizzazione magistrale, fondamentalmente a parte quella di Lautaro e il tiro di Politano da fuori non abbiamo mai concesso mezza palla gol a una squadra come l’Inter!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. user-13994478 - 8 mesi fa

    Rincon ed Izzo epici ma queste partite di norma le vinci con giocate ed invenzioni del singolo giocatore: noi a centrocampo di qualità ne abbiamo proprio poca. L’Atalanta non è più forte di noi, ma il Papu ed Ilicic noi proprio non li abbiamo. Direi che più di così non siamo in grado di farlo, ma non è sempre sufficiente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Seagull'59 - 8 mesi fa

    Partita dura, non bella tecnicamente ma con due guerrieri sopra tutti: Rincon e Izzo, entrambi da 8!
    Presi 3 punti molto importanti: bene così, il gioco poi un giorno verrà, forse.
    Encomiabili Zaza e il Gallo: più mediano però che attaccante il Gallo ma ha dato un contributo enorme.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. valex - 8 mesi fa

    Di freddo ne ho preso abbastanza, ma ne è valsa la pena. Confesso che ero pessimista, ma già dopo mezz’ora ho visto che la squadra c’era e che potevamo fare lo sgambetto ai nerazzurri, e gliel’abbiamo fatto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Torello_621 - 8 mesi fa

    Stasera allo stadio si è finalmente goduto. Trovo stretti i voti dei centrocampisti, mai una sbavatura e sempre attenti con la giusta grinta, mai fallosa. Un punto in più a Lukic, ecco cosa ci si aspetta da un giovane quando entra da titolare, è la sua migliore partita da quando è con noi. Ansaldi, a tratti dietro le punte, mi ha veramente stupito. Belotti si è battuto da leone. Se proprio devo trovare una cosa che mi sarebbe piaciuta e non è successo, ho sperato dell’esordio di Millico. Giusto lasciare fuori Iago dopo la sceneggiata ignobile di Roma, non lo avrei nemmeno fatto entrare nel finale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Piemunteis - 8 mesi fa

      senza offendere ma io ho “goduto” con la mia signora oggi…..
      lei e’ piu’ costante del nostro effeci.
      Mi da piu’ soddisfazioni 🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. waltergio52 - 8 mesi fa

    Grazie Toro ! la vittoria in una partita sporca, arcigna non è esaltante.
    Ma tant’è.
    Non è sempre come a Marassi, ma i tre punti pesano allo stesso modo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Pazko - 8 mesi fa

    Questa sera bisogna essere generosi dando a tutti un bel voto, hanno messo in campo tutto quello che avevano, non abbiamo un gran gioco, ma il cuore lo abbiamo visto. Belotti incarna questo cuore, e, sulla gomitata di De Vry, l’arbitro poteva/doveva fare di più di un giallo. Comunque l’Inter ne esce ridimensionata, soprattutto per nostri meriti. Credo manchi sempre l’uomo assist, che però sia anche abile a correre e distruggere, insomma un Rincon con i piedi buoni. Voto sette a tutti, con menzione per Izzo, per il goal e gli anticipi. Zaza ha lottato ma, sinceramente,quando è stato acquistato ero abbastanza contento, ma credevo fosse un giocatore più bravo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Conterosso - 8 mesi fa

    Tutti i nostri per l’impegno, la grinta e la tenacia meritano più della sufficienza. Una spanna sopra tutti Rincon e Ansaldi. Quello che non mi convince per niente è il 7 a Mazzarri: un allenatore che imposta la propria squadra per giocare “all’anticalcio” per tutto il campionato merita semplicemente un bel 4. Sento ogni tanto parlare d’Europa… ma ci rendiamo conto che per il gioco fino ad oggi espresso non meritiamo l’Europa e con questo signore in panchina faremo solo figuracce internazionali?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Max63 - 8 mesi fa

      Condivido. Abbiamo vinto ma non siamo in grado di imbastire un’azione che si possa dire tale. I giocatori sono impacciati e non scarsi in quanto non sanno cosa fare del pallone.
      Allenatore inguardabile

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. marcohelg_385 - 8 mesi fa

    certo fa bene e piacere battere gli interisti pero’ a mio avvisoil copione è il solito sirigu6,5 è il giocatore piu’ forte della rosa,leader djiji6 l’impegno c’è ma a volte sembra che possa fare la cagata da un momento all’altro..izzo7 puntuale preciso grintoso uomo da toro n’koulou 6,5 solido.de silvestri lukic 6 devono fare di piu’sopratutto il serbo aina5,5 sconclusionato domenica c’è lazzari….rincon7,5 grinta a tonnellate polmoni d’acciao imprescindibile ansaldi6,5 importantissimo si incolla a brozovic e l’inter è disinnescata,titolare.belotti? non so che voto dargli 7 per l’impegno 5 per le giocate da attaccante bo? zaza6 deve dare di piu’anche lui non lesina impegno e davanti da piu peso dello spagnolo ed in questo momento ci serve mazzarri6 i ragazzi sono concentrati ma il gioco latita ancora una volta a ferrara sara’ l’ennesima occasione sprecata? davanti si sono messi tutti a correre ed hanno un gioco nettamente superiore serve un cambio marcia. tattico?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. user-13793800 - 8 mesi fa

    Belotti migliore in campo secondo me.Voto 8

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. valex - 8 mesi fa

      Esagerato!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. undici - 8 mesi fa

      si oggi per la grinta 8 che però deve fare media con tecnica…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. CHC Bull - 8 mesi fa

    I ns. migliori attaccanti sono i difensori, nei quali conto anche Rincon (centrale avanzato).
    Loro raramente steccano.
    Il resto è ancora uno slime nelle mani di Mazzarri dalle quali, per necessità, è uscito, se non altro, un Ansaldi centrocampista di qualità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. granatadellabassa - 8 mesi fa

    Io faccio un plauso alle riserve Lukic e Zaza che si sono fatti trovare pronti e ad Ansaldi che si sta rivelando un bravo centrocampista. Di fronte c’era l’Inter terza, non dimentichiamolo. Metteranno un po’ di pressioni ai titolari o presunti tali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. halbert883 - 8 mesi fa

    Se non altro si è evidenziato come Meite ed Aina (oggi dove era?) siano inutili.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granatadellabassa - 8 mesi fa

      Inutili? Uno gioca male una partita e diventa inutile? Per favore…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. giancasortor - 8 mesi fa

      …Aina,inutile? O Signur!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Simone - 8 mesi fa

      Chissà che partita hai visto…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. BACIGALUPO1967 - 8 mesi fa

      Aina inutile??
      Sei sicuro di aver visto la partita?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. tafazzi - 8 mesi fa

    6 al Gallo è ingeneroso, si è fatto un culo quadrato. È vero che è un po’ inconcludente, ma i difensori avversari non sono mai tranquilli quando sono in marcatura su di lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Madama_granata - 8 mesi fa

    Ma, almeno ad Izzo, vogliamo dare una volta un bell’ 8?
    Per me:
    7 a Sirigu, Nkoulou e Djidji
    6½ a De Sivestri (non molla mai, gioca anche zoppicante, e bene)
    5 ad Aina, evanescente ed impreciso, avulso dal gioco dei compagni.
    6 a Lukic, di incoraggiamento, anche se ha fatto pochino. Commentatori Sky: questo Toro ha assolutamente bisogno di Beselli!
    7 a Rincon: molto bene (anche lui gioca mezzo acciaccato, come De Silvestri)
    7+ ad un ottimo Ansaldi (perché esce lui, che è tra i migliori?)
    6½ a Belotti: corre, si danna in difesa e a centrocampo, prende botte e si porta appresso molti avversari. Ormai gioca a tuttocampo. Unico (grande) neo: al solito si mangia un gol fatto.
    5½ a Zaza: solo tanta corsa e buona volontà, ma null’altro.
    Berenguer: stesso voto e stessa resa di Edera la scorsa settimana
    Baselli e Falque: non giudicabili.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. Garnet Bull - 8 mesi fa

    Talvolta Ola Aina è poco frizzante nel primo tempo salvo poi comportarsi molto meglio nel secondo. Sirigu con la sua esperienza da sicurezza e ciò rende la nostra difesa già molto forte quasi impenetrabile. Grande lavoro a centrocampo nella doppia fase e molto bene le due punte che si trovano e lottano. Unico appunto, mi aspettavo qualche strappo di berenguer

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 8 mesi fa

      Entrando al 37° non è sempre facile fare ciò che vorremmo da lui

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 8 mesi fa

        Stessa considerazione da fare quando, a dieci minuti dalla fine, entrano Parigini ed Edera!
        Ma per loro ci sono molta meno tolleranza e molta meno pazienza!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Simone - 8 mesi fa

          Vero, c’è xo’ da dire che Berenguer qualche volta c’è riuscito (idem Parigini) mentre Edera, purtroppo, no.
          Spero per Simone che possa andare a far vedere il suo valore da altra parte per poi tornare cresciuto. Lukic si è fatto un anno in spagna ed è tornato accresciuto e con anche convocazione in nazionale serba.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Garnet Bull - 8 mesi fa

      Io temo che ci sia qualche gobbo di merda al quale i miei commenti non vanno giù, e di conseguenza mi riempie di dislike, sappi che sei solo un bufu, codardo e fallito…. Lesghere e forza toro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Granata75 - 8 mesi fa

    A mio avviso Izzo, Rincon e Ansaldi sono stati monumentali. La squadra ha lottato e giocato con il cuore, ma è sempre la stessa. Fisica, caparbia, ben messa in campo, ma fantasia, estro e imprevedibilità latitano.
    In ogni caso in estate abbiamo preso ottimi giocatori (ricordo ancora la valanga di critiche per Meitè, Izzo, DjiDji, Aina e la disperazione perchè i Laxalt e i Jankto andavano altrove). A giugno basterà davvero poco per fare un salto di qualità… basterà aggiungere alla rosa un paio di elementi “frizzanti”, imprevedibili, in grado di creare superiorità numerica!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 8 mesi fa

      Concordo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. rogozin - 8 mesi fa

      Lo credo anch’io. Se Soriano non fosse stato così deludente…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. user-13963758 - 8 mesi fa

    rincon 8,5 izzo 8 djidji ansaldi belotti 7 gli altri un bel 6,5

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. mirafiori64 - 8 mesi fa

    difesa quasi perfetta, centrocampo bene in fase di contenimento un po meno bene in fase do costruzione, quando si è spento ansaldi è stato buio fitto, lukic da rivedere, el general onnipresente. Davanti tanto impegno ma sembriamo l’armata brancaleone, belotti confusionario e litiga col pallone, zaza poco incisivo anche se oggi la sua prestazione è stata sufficiente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. al66 - 8 mesi fa

    Credo che dopo una partita cosìse non si dà 8 a Izzo, 7,5 a rincon e 7 a tutti gli altri le pagelle non servono.
    Erano anni che non si vedeva IL CUORE GRANATA
    Oggi almeno si è rivisto
    Bravi ragazzi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. Pesce - 8 mesi fa

    Squadra molto quadrata in fase difensiva, ma in fase iffensiva non crea niente. Traduzione: se in qualche modo vai in vantaggio come oggi è difficile farci goal, ma se invece sei tu che devi fare gol è il nulla totale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. Ole - 8 mesi fa

    Se dico bene, Izzo è stato voluto espressamente da WM… il mister viene spesso criticato ma bisogna riconoscergli merito quando è il caso!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Colbacco_60 - 8 mesi fa

      Come ti permití di parlare Bene di “testadighisa”? E Belotti è scarso técnicamente, e Zaza è un gobbo, e Rincón è solo un randellatore di centrocampo, e se ci fosse stato Lijaic ne facevavamo otto, e Cairo è un braccino, e non vinciamo mai niente… e, guardando il toro, stasera, no commesso atti impuri. Che ci volete fare? Sono malato di granata da 60 anni

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 8 mesi fa

        Bravo!
        Ironia e “fuoco granata”: cosi si deve parlare! (Anche se personalmente sono molto indecisa su Mazzarri)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Colbacco_60 - 8 mesi fa

          Gentile signora, la ringrazio per il suo commento (sempre attento e, sopratutto, civilissimo) e soprattutto le sono grato per aver capito il tono scherzoso (qualcuno, qui sotto, lo ha capito molto meno e mi insulta… mi scuso per averlo offeso). Le assicuro che sono una persona seria, ho una laurea e un lavoro di responsabilità, e anch’io, come lei, ho dubbi e indecisioni e non solo su Mazzarri. Il fatto è che, quando gioca il Toro, torno ad essere esattamente quel bambino che nei primi anni Sessanta entrò per la prima volta al Comunale tinto di granata (Toro-Sampdoria 3-1, reti di Natalino Fossati (un mito), Toschi e Bui (è lui, è lui è Gianni…). E quando va bene sono contento come un bambino, come quel bambino. Forza Toro

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Mav - 8 mesi fa

        Tifa Juve test sa di M

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Colbacco_60 - 8 mesi fa

          Oh Gesù, che cosa ti ho mai fatto per darmi della testa di merda? Qualcuno dei nomi che – scherzando – ho citato è un tuo parente? O per te è così grave gioire per la vittoria del Toro? Qualunque cosa io abbia scritto per farti arrabbiare così, ti assicuro, non era detta per offenderti e, in ogni caso, perdonami: non volevo proprio ferirti.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Simone - 8 mesi fa

      Gli riconosco anche di aver mandato via Ljajic.
      Come diceva il Padrino “nummelo scordo”

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy