Le tre sentenze di Torino-Atalanta 0-7: la lacerazione tra Mazzarri e l’ambiente è netta

Sentenze / Ecco cosa ci lascia la tremenda sconfitta dei granata contro l’Atalanta

di Andrea Marchello, @AndreaMarchell0

LE TRE SENTENZE

TURIN, ITALY – JANUARY 25: Luis Muriel (R) of Atalanta BC celebrates a goal with team mates during the Serie A match between Torino FC and Atalanta BC at Stadio Olimpico di Torino on January 25, 2020 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Il Torino ha perso contro l’Atalanta, subendo la cifra record di 7 goal senza segnarne nemmeno uno. Una partita terribile per i granata, che non si salvano in nessun aspetto e permettono all’Atalanta di ridicolizzare il Toro davanti ai propri tifosi, nella cornice dell’Olimpico Grande Torino. Vediamo quali sono le tre verità che ci ha lasciato la partita.

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. highlander1960 - 1 anno fa

    L’unico che avrebbe potuto prendere in mano la situazione, con tutti i suoi limiti; era Gattuso; qualcuno nella dirigenza sin da ottobre aveva spinto in questa direzione, proposta andate poi ad infrangersi contro i paletti posti dalla proprietà che non vuole/voleva o non può/poteva (al presente o al passato?) pagare due tecnici per 8 mesi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. highlander1960 - 1 anno fa

    Nessun atleta mai si schiererà apertamente contro un tecnico che in un domani potrebbe sempre ritrovarsi di fronte, ma nessuno è sordo e cieco più di chi lo vuol fare, i segnali sono lampanti, mancano solo le prese di posizione ufficiali. I falli di Izzo e Lukic sono esempio di chi vuol far implodere la situazione, le “disattenzioni” su tutte le reti sono lapalissiane! Dico ma c’è bisogno di un pronunciamento in carta bollata per giubilare l’avvinazzato?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. rossogranata - 1 anno fa

    Mi appello alla dignità di Cairo, di fronte a tutto lo sport italiano. Riconosca i propri errori e sostituisca Mazzari con un altro allenatore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13967438 - 1 anno fa

    Personalmente ritengo che il ritiro non serva a nulla se non a peggiorare lo stato ansioso della squadra.
    Personalmente ritengo che contestare a questo punto sia irrilevante.
    Personalmente ritengo che, se si fosse intervenuti prevenendo lo scempio quando se ne erano intravisti i segnali dopo le prime imbarcate in campionato, sarebbe stato meglio.
    Personalmente ritengo irrispettoso continuare a proporci a ciclo sportivo morto e sepolto il medesimo direttore d’orchestra che ha ben pensato di dare a tutti gli strumentisti uno strumento diverso dal loro provocando solo cacofonia.
    Personalmente sono stufo di approssimazioni imbarazzanti, centralismo insipiente e incompiutezze in ogni dove.
    Personalmente ho già fatto il mio personale “embargo” alla società, non presentandomi più da diverse partite allo stadio e accarezzando l’idea di mandare a fanculo me stesso il giorno che penserò di rifare l’abbonamento.
    Non meritano nemmeno indifferenza.
    Vadano a sbrigare la pratica eliminazione dalla coppa Italia se serve a far fuori uno dei vari tasselli marci del mosaico.
    Non ci saranno azioni simpatia di sorta che possano ricucire lo strappo.
    E non è questione di risultati, perché ho sostenuto in passato pipponi immondi e squadre imbarazzanti per la pochezza.
    Questi pavoni vanitosi mi fanno schifo.
    Vermi strapagati, sfruttatori dell’affetto delle masse.
    Papillon

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. suoladicane - 1 anno fa

    LE TRE SENTENZE
    1. il tecnico non ha più in mano la squadra, che magari non gli rema apertamente contro, ma che non segue i suoi dettami, sembra che tutti facciano il compitino e basta, esclusi i soliti 2
    2. l’ambiente è frantumato, ed anche i più ciechi sostenitori del testadighisa hanno capito che urge un cambio di guida tecnica
    3. se si cambia allenatore, il sostituto dovrà essere una bandiera in modo da ricompattare l’ambiente e ridare serenità ed finalmente un gioco ad una rosa che sembra demotivata e frastornata.
    FATE QUALCOSA DI GRANATA!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Ezio 76 - 1 anno fa

    Povero Longo se dovesse prendere il Toro, anche lui diventerebbe testadighisa come tutti i predecessori. Spero di no perché voglio bene a Moreno cuore Toro. Se avvenisse sarà perché Cairo così ci terrebbe buoni, ma i problemi di uno spogliatoio con molti problemi, una società assente piena di yesmen e di incapaci rimarrebbero come prima, come pure i risultati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Aletoro - 1 anno fa

      bravo. Completamente d’accordo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Marchese del Grillo - 1 anno fa

      Serve una figura carismatica e con esperienza. Longo in una situazione simile si brucerebbe di brutto e non lo merita. Per di più credo che abbia poche possibilità di prendere in mano la squadra con decisione. Non è facile, poche possibilità, forse più all’estero…non saprei, difficile!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Ezio 76 - 1 anno fa

    Povero Longo se dovesse prendere il Toro, anche lui diventerebbe testadighisa come tutti i predecessori. Spero di no perché voglio bene a Moreno cuore Toro. Se avvenisse sarà perché Cairo così ci terrebbe buoni, ma i problemi di uno spogliatoio con molti problemi, una società assente piena di yesmen rimarrebbero come prima. WM unico e solo colpevole, allenatore incapace con venticinque campioni a disposizione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Athletic - 1 anno fa

    Cominciano a circolare voci su Longo nel caso di mancato passaggio in Coppa Italia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. valex - 1 anno fa

      Longo non è Klopp, ma in ogni caso chiunque sarà meglio del testadighisa. Anche rimanere del tutto senza allenatore e lasciare l’autogestione ai giocatori sarebbe già un miglioramento.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. r.ponzon_13686323 - 1 anno fa

        Purtroppo Longo a già dimostrato di non essere un allenatore da serie A…
        E’ dura ragazzi, non ci sono allenatori di valore liberi !

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marchese del Grillo - 1 anno fa

          E come lo avrebbe dimostrato, perdonami, stando per qualche mese alla guida di un’armata brancaleone comunque finita in serie B? Lo reputi un test attendibile?

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy