Le tre sentenze di Torino-Palermo 3-1: dallo strapotere di Belotti al rendimento in casa

I granata confermano la propria forza tra le mura amiche, e riescono nella seconda rimonta in due giornate, dopo quella di Firenze. E Belotti…

di Redazione Toro News

STADIO GRANDE “FORTINO”

TURIN, ITALY - MARCH 05: Andrea Belotti (L) of FC Torino celebrates a goal with team mate Daniele Baselli during the Serie A match between FC Torino and US Citta di Palermo at Stadio Olimpico di Torino on March 5, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

TURIN, ITALY – MARCH 05: Andrea Belotti (L) of FC Torino celebrates a goal with team mate Daniele Baselli during the Serie A match between FC Torino and US Citta di Palermo at Stadio Olimpico di Torino on March 5, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Una sola sconfitta (nel derby contro la Juventus), e poi 8 vittorie e 4 pareggi, e tanti tanti gol segnati in questo campionato, al Grande Torino. Anche contro il Palermo, la tana granata si conferma una delle più solide della Serie A, un fortino invalicabile anche per Roma, Fiorentina (che sotto la Mole han perso), ma anche Milan e Lazio (che si sono dovuti accontentare di un punto per altro in rimonta). Una vittoria quella contro il Palermo, dunque, che sottolinea una volta di più la supremazia granata tra le mura amiche, con la squadra che vola al Grande Torino, e faticare a spiccare lontano da casa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy