Mazzarri pre Brescia-Torino: “Ripartiamo dal derby: il passato è passato”

Mazzarri pre Brescia-Torino: “Ripartiamo dal derby: il passato è passato”

Conferenza / Le parole di Mazzarri alla vigilia di Brescia-Torino

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

SPIRITO DERBY

Walter Mazzarri si è presentato in conferenza stampa cercando di focalizzare l’attenzione su quanto accaduto nel Derby della Mole di sabato scorso. Da lì vuole ripartire l’allenatore granata, già naturalmente da domani alle 15 al “Rigamonti” di Brescia. “Quello che è stato lo abbiamo già ampiamente commentato. Ora pensiamo al futuro, a far sì che i problemi spariscano. Nel derby ci sono stati segnali importanti perché i ragazzi hanno ritrovato compattezza. Domani dobbiamo incarnare lo spirito visto nel derby, una partita in cui secondo me non meritavamo di perdere. Voglio vedere spirito di squadra e compattezza. Con qualsiasi squadra che affronteremo dobbiamo replicare la prestazione del derby, ripartendo dalle cose buone fatte vedere”. Poi, sul tipo di lavoro svolto durante la settimana dalla sua squadra il tecnico toscano ha aggiunto:“Abbiamo lavorato per ritrovare i meccanismi che abbiamo perso. Non scendo troppo nei particolari. Abbiamo lavorato su tutte le componenti per ripartire. Nel derby ho visto di nuovo la fiamma accesa, ora la voglio rivedere domani. Anche in allenamento l’ho vista, ma ovvio che serve vedere cosa succede con l’avversario di fronte. E’ lì che deve uscire l’adrenalina e la voglia di prevalere che ti fa dare qualcosa in più”. E sui miglioramenti da apportare, specie in situazioni di palla da fermo, Mazzarri ha continuato: “Noi sulle palle inattive difendiamo a zona formando un “castello” difensivo, con gli uomini schierati a protezione di una zona. Loro hanno fatto questo angolo manovrato, calciando la palla sul secondo palo, oltre l’ultimo uomo del castello. Purtroppo i nostri in mezzo all’area, per la bramosia, per la voglia di prendere quel pallone, sono tutti finiti in porta con Sirigu, lasciando la zona scoperta in centro. Mi ha bruciato tanto perdere il derby, oltre che per il risultato, anche per il modo con cui è arrivato: giochi bene, fai una buona partita e poi basta un episodio così per deciderla”.

59 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mario66 - 1 settimana fa

    La bella prestazione nel derby l’ha vista solo lui. Si c’è stato impegno forse una minima applicazione ma di gioco 0 assoluto. Ma vattene!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. subcomandante - 1 settimana fa

    Non è più credibile. Ne nelle parole ne nei fatti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. dattero - 1 settimana fa

    Il castello difensivo lo facevamo già in spiaggia,la sera. Eravamo davvero bimbi intraprendenti. Meglio buttarla sull’ironico

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. dattero - 1 settimana fa

    Penoso e imbarazzante

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. LBgranata. - 1 settimana fa

    Sabato ci saluti piangina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. pinco pallino - 2 settimane fa

    A Sinisa e Ventura gliene abbiamo dette di tutti i colori
    Anche Ventura vinse il titolo di ripescato. Lo fece con Farnerud, El Kaddouri,Vives, Gazzi,Molinaro e in porta Padelli quello che si fece l’autogol con l’empoli.
    E viene Walter, che da quando ha smesso di fumare le sigarette, ci vuole raccontare le bischerate.
    Anche io mi aggrapperei, MANI E PIEDI a due milioni di euro di contratto.
    DUE e ne voleva di più perchè son poini du milioni, con tutto quello che ha fatto e sta facendo per il TORO
    A me da anche fastidio ascoltarlo.
    Tante chiacchiere, ma rilasciatemelo scrivere,
    i veri campioni sono i procuratori del mister e dei ragazzi
    facciamo giocare loro
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. pinco pallino - 2 settimane fa

    A Sinisa e Ventura gliene abbiamo dette di tutti i colori
    ed avevano una squadra molto meno forte..con padelli che si faceva gli autogol,
    e Joe Hart

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. pinco pallino - 2 settimane fa

    Che palle con ‘sta storia del derby.
    Il derby si è perso, abbiamo fatto due tiri in porta, uno di Ansaldi e quello di zaza in fuorigioco.
    Non capisco perchè ripetere che c’è stata tutta questa prestazione.
    Solo perchè abbiamo perso uno a zero ?
    Io tutto questo orgoglio non l’ho sentito,anzi.
    Mister Mazzari deve finire il campionato e basta.
    Poi lui, nkoulou, zaza, via, via , via…fuori dai coglioni,
    li ringraziamo per tutto quello che hanno fatto per il TORO
    arrivederci a mai più
    MAI PIÙ,
    DIO CE NE SCAMPI
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. prawn - 2 settimane fa

    Il passato tornera’ anche col brescia, l’intervista manco la leggo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Granat....iere di Sardegna - 2 settimane fa

    Il positivo che ha visto contro le merde poteva andare bene appunto contro di loro che, ahimè, sono oggettivamente più forti. Contro il Brescia il tipo di partita dovrà essere diverso se vogliamo vincere. I cambi di mister a campionato in corso non mi appassionano e dunque non me lo auguro, anche perché vorrebbe dire che miglioramenti non ce ne sono stati. Tuttavia prima di tutto il Toro. Se a Brescia non si fanno tre punti mi spiace mister ma è meglio fermarsi qui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Mestregranata - 2 settimane fa

    Spiace vedere il Toro e mazzarri in queste acque. Invertire la tendenza è obbligo anche se io non sono così tanto fiducioso,più per il gioco che per i risultati. Mi spiego i risultati potranno arrivare ma il gioco sono convinto che con queste maestranze latiterà. Bisogna innestare qualche nuovo giocatore e cambiare modulo con giocatori nuovi.E qui peccherà di sicuro la società perché voglia reale di cambiare questo tran tran non ne vedo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. ghiry7 - 2 settimane fa

    Conta solo vincere, altrimenti ai saluti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. leo67 - 2 settimane fa

    Chiudi la bocca buffone non il fila. VATTENE CON L’OMINO CHE TI PAGA.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. sylber68 - 2 settimane fa

    Ma voi cancellate anche i pos non offensivi, anche quelli che non garbano a voi, complimenti, Caressa di SKI a voi fa un baffo. Complimenti ancora

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. maxgemelli - 2 settimane fa

    Eh niente… ti dimostri un mediocre, anche nelle frasi dette, oltre che esserlo come allenatore….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. leoj - 2 settimane fa

    vai tranquillo Mazzo, c’è un buon 50% di Torino che ti ama!
    Ma, purtroppo, non è quello che tiene per il Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Conterosso - 2 settimane fa

    Mazzarri e fammi capire, quale aspetto positivo dovremmo prendere dal Derby? Il fatto che noi abbiamo fatto un tiro in porta e loro 15, con Sirigu che ormai fa miracoli ad ogni partita? Se non l’avessi capito ancora, il derby lo abbiamo perso a prescindere dagli episodi!! Spero te ne sia accorto….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. suoladicane - 2 settimane fa

      ah guarda non capisco come la realtà dei fatti possa essere così fastidiosa da farti beccare tutti sti non mi piace, ma che partite vedranno?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Conterosso - 2 settimane fa

        @suoladicane mah… Forse a qualcuno sta pure bene questo torello. E questo mi dispiace, perché significa che la nostra dignità è arrivata sotto i piedi

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. eurotoro - 2 settimane fa

    mister io voglio ripartire col tridente…voglio un toro che inizia la partita x vincere a prescindere dall’avversario…una rosa fatta apposta x il 343…voglio il tridente. ..disponibili berenguer verdi edera e millico. ..2 di queste ali ai lati del gallo…dall’inizio! …se domani non vedo questo significa che il progetto è fallito (modulo che doveva coinvolgere tutti nei loro ruoli)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 2 settimane fa

      Con gli infortuni di Zaza e Baselli credo che sia una scelta obbligata (Verdi, Berenguer)… poi, naturalmente, ci ha abituato a tutto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. suoladicane - 2 settimane fa

        guarda partirà super prudente, giocherà con il 3-6-1, mettendo lukic meitè e rincon in mediana con ansaldi e lollo sulle fasce, verdi a vagare per il campo finto trequartista ed il Gallo da solo in mezzo a 4 difensori del Brescia, a farsi i cross, a fare l’ala per gli inserimenti di Meite che sparacchierà i suoi assist in curva……. non la dice prima la formazione perchè ha paura anche della sua ombra…….
        MAZZARRI VATTENE

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Héctor Belascoarán - 2 settimane fa

          Sono curioso di scoprire: “Il Trequartista della Settimana”. 🙂

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. leoj - 1 settimana fa

            Io proverei quella di Cairo , la bionda, tre quarti di figa fanno la loro parte

            Mi piace Non mi piace
  19. Héctor Belascoarán - 2 settimane fa

    Praticamente, con tutti gli infortuni del caso, è obbligato a fare il 343 e magari, per sbaglio, vincerla

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mimmo75 - 2 settimane fa

      In realtà ha tutte le opzioni aperte nonostante gli infortuni:
      352 con 3 centrocampisti a disposizione più il jolly Ansaldi che più di una volta ha schierato come interno;
      3412 con Verdi o Berenguer dietro il Gallo e uno tra i primi due;
      3421 con Verdi e Berenguer dietro il Gallo;
      343 con Verdi e Berenguer ai lati del Gallo;
      442 con Berenguer e Ansaldi laterali di spinta e il Gallo e Verdi davanti;
      Ma anche 433, 4231, 451….gli infortuni non precludono nulla se non l’impossibilità, ancora una volta, di schierare quello che nella sue mente è probabilmente il trio d’attacco ideale.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Héctor Belascoarán - 2 settimane fa

        La difesa a 4 non la schiererà mai, se non in extremis durante la gara. Per il resto è ovvio che (io) speri nel 343 per provare ad essere aggressivi per una volta ma è abbastanza scontato che alla fine sarà una delle tante (asfittiche) varianti del 532 che abbiamo visto sin’ora.

        Però, è mia opinione, che il 343 (o 433), con gli uomini che abbiamo, sia l’unica formula per provare ad uscire dalla crisi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. leoj - 1 settimana fa

        Il corto circuito nasce però dal fatto che, nella sua mente, il trio di attacco ideale è Belotti da solo.
        Uno così riuscirebbe a rovinare anche Ronaldo e Messi, rispettivamente mediano di spinta, e terzino destro

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Cecio - 2 settimane fa

      Illuso…troverà cmq il modo di fare il suo 3-5-1-1 mettendo Berenguer a fare la mezzala e Verdi dietro il Gallo, oppure mettendo il centrocampo tutta qualità Rincon, Meitè, Lukic.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. m.novarino - 2 settimane fa

    Il passato è auspicabile che non sia passato inutilmente e che qualche insegnamento l’abbiate tratto.Importante è che vi siate chiariti, che stiate tutti bene di salute, che abbiate ancora la dignità di guadagnarvi i soldi con professionalità e serietà.
    Questo per tante ragioni: perchè questi sono tempi complicati e difficili, siamo tutti piuttosto nervosi e voi rispetto alla maggioranza di noi siete dei grandi privilegiati.
    Non parlo dei molti vostri denari rispetto alla stragrande maggioranza di noi, ma della possibilità che avete di coinvolgere emotivamente, sportivamente , in maniera positiva tante e tante persone.
    E poi giocate per il Toro e dunque fa ch’et nabi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. m.novarino - 2 settimane fa

      ps. mi aspetto il famoso 3-2-2-3 ,a va bin parei

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. GranaSiempre - 2 settimane fa

    Esatto. Rivangare o cercare alibi non serve più a niente, anche se tra momento generale e infortuni abbiamo parecchie difficoltà.
    Mi piace questo Mazzarri serio e determinato.
    Concordo sul fatto che anche e soprattutto i giocatori devono darsi una svegliata: lo hanno fatto nel derby, lo confermino domani.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. MarchigianoGranata - 2 settimane fa

      Adesso wm è serio e determinato?
      Quindi fino a prima del derby, tra l’altro con due milioni in saccoccia, si è permesso di scherzare, famo finta de niente, volemose bene???
      E poi in questo ennesimo derby perso, cosa si sarebbe visto di così eclatante da giudicarlo in maniera positiva??
      Lo ripeterò sempre; wm doveva essere cacciato dopo Udine.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Cecio - 2 settimane fa

      Ma rivangare che cosa? Non stiamo parlando di avvenimenti accaduti mesi fa, ma solo una settimana fa!
      Si loda tanto la prestazione del derby quando abbiamo perso facendo UN tiro in porta in 90 minuti.
      Certo l’atteggiamento è stato migliore rispetto alla partita con la Lazio…e sticazzi, ci mancava solo che facessero peggio.
      A tutti quelli che dicono che sono i giocatori a doversi dare una svegliata…verissimo, ma chi è che dovrebbe tenere sul pezzo i suddetti giocatori?
      Come già detto siamo in ritardo di 3 settimane con l’esonero…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Madama_granata - 2 settimane fa

    “Chi ha avuto, ha avuto, ha avuto…
    Chi ha dato, ha dato, ha dato…
    Scordammoce o’ passato…”
    Ma il passato non è passato!
    E non è senza conseguenze..
    Se guardiamo la classifica, il passato è lì, ben presente, e brucia tanto!!
    Non si può cancellabre tutto con un colpo di spugna, e ripartire da inizio campionato!
    Sempre Mazzarri:
    “Giochi bene, fai una buona partita e poi basta un episodio così per deciderla”.
    Sta parlando del Derby.
    Ma come mai questi episodi capitano sempre agli altri
    e mai al Toro?
    Solo pura sfortuna?
    Non credo proprio!
    Caro Signor Mazzarri, confermando ovviamente il famoso “zoccolo duro”, perché non provare a cambiare i giocatori e mettere in campo chi non ha giocato mai ???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. suoladicane - 2 settimane fa

      Madama è come la panda,
      se non ci fosse bisognerebbe inventarla (……si ma c’è!!!!)
      solo per lei, SEMPRE FORZA TORO

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 2 settimane fa

        Grazie!
        Il mio peggior “vizietto” è stato sempre quello di dire schiettamente ed onestamente tutto ciò che pensavo, senza nascondermi dietro a falsi perbenismi o ipocrisie!
        E, naturalmente, pagando sempre in prima persona lo scotto per le mie idee!
        Mi dirà lei, e peggio quelli che mi malconsiderano, che
        è una mia “cosa personale”, che col Toro non c’entra nulla!
        Ebbene:no!
        Anche da questi caratteri un po’ particolari, dalla schiettezza senza falsità, dal nostro “meglio perdere che rubare, ma perdere con onore” credo che NOI DEL TORO SAPPIAMO DISTINGUERCI E IN QUESTO MODO ONORARE LA NOSTRA GRANDE SQUADRA!
        Quindi, per tutti noi:
        SEMPRE FORZA TORO!
        Alei ancora un grazie particolare. Buona serata!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. user-11578904 - 2 settimane fa

    Il problema non è MAZZARRI, ma i GIOCATORI.
    I tanti rinnovi e le tante sirene di mercato non hanno fatto bene a questo gruppo.

    Se i giocatori tornano ad essere umili, con la voglia di vincere e portare a casa il risultato, allora il Toro tornerà quello che abbiamo conosciuto nel girone di ritorno dello scorso anno.

    Allenatori più capaci di Mazzarri in giro non ne vedo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Conta7 - 2 settimane fa

    La natura umana è fatta per essere polemica e in generale i tifosi ne sono la prova lampante…
    Ma se leggiamo attentamente queste parole, non possiamo negare che si tratti di un uomo e professionista serio.
    E soprattutto NON POLITICO come la maggior parte degli allenatori, basta guardarsi un po’ in giro per vedere solo ipocrisia e lamentele continue.
    Anche su questo Mazzarri porta la nomina mentre gli altri fanno i fatti, perché non si sta nascondendo dietro a niente, nonostante le difficoltà, contingenze ed episodi avversi.
    E allora auspico solo che anche i GIOCATORI prendano spunto da lui, tirando fuori l’orgoglio, la grinta, l’attaccamento e la professionalità… E non comportandosi come bambini vanitosi e viziati…
    Ergo… Vogliamo il TORO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Conterosso - 2 settimane fa

      @Conta7 scusa fammi capire… Ma secondo te davvero non ha proprio senso essere un pochino polemici vedendo come siamo messi? Cioè, secondo te va tutto bene? Dovremmo accontentarci? No, così, giusto per curiosità…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bischero - 2 settimane fa

        Magari basterebbe non sparare a zero su ogni cosa che dice fa o magari pensa. Sarebbe un punto di partenza. Magari se si vuole polemizzare allargare gli orizzonti. Non é che se domenica piove é colpa di Mazzarri. Il Torino ha dei problemi ma il Torino non é solo Mazzarri.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Cecio - 2 settimane fa

          Giustissimo, i problemi del Toro non sono solo di Mazzarri, ma alcuni sì che lo sono…(siamo la squadra di serie A che gioca peggio in assoluto).
          Siccome pare difficile licenziare il presidente o i giocatori, l’unica toppa che si può e si deve mettere è quella di cambiare l’allenatore!
          Credo che WM sia una persona seria e preparata, ma non più adatta al calcio moderno e al Toro.
          Se si cincischia ancora un po’, si rischia senza esagerare di finire coinvolti nella lotta retrocessione…e questa squadra non ha le caratteristiche umane per lottare per salvarsi…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Conta7 - 1 settimana fa

        Mai detto che va tutto bene o che dobbiamo essere contenti.
        Dico solo che a mio avviso l’allenatore ha % di colpe residuali rispetto ai giocatori che vanno in campo e quest’anno si sono evidentemente montati la testa, giocando con superficialità e senza grinta.
        E siccome Mazzarri è stato attaccato e strumentalizzato su tutta la linea (dai soldi che prende fino a Chiellini…) semplicemente perché è uno che dice le cose come stanno, non èun ruffiano della stampa e per questo risulta antipatico ai più, io dico che a mio avviso il Mister è uno che dimostra grinta e attaccamento (fino a poco tempo fa gli facevamo i cori allo stadio), mentre i giocatori mi fanno venire rabbia perché in molte partite hanno mostrato un atteggiamento inaccettabile in termini di concorrenzialità, al di là dei discorsi tattici.
        E abbiamo visto l’anno scorso quanto questo faccia la differenza…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. fabio00ari - 2 settimane fa

    Seppur consapevole che sul mercato, ad oggi, non ci sia nessun allenatore Buono con la B maiuscola, spero tanto che questa sia stata la sua ultima conferenza, caro Mister. Oltre ad essere di una noia mortale sul rettangolo di gioco, riusciamo ad essere soporiferi anche davanti ad un microfono. Sempre le stesse menate, le stesse frasi, le stesse scuse, mamma mia che du pall.e!!! Basta, non ce la facciamo più! Vogliamo una ventata di aria fresca…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 2 settimane fa

      “Niente alibi” non gliel’ho mai sentito dire, per la verità.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. fabio - 2 settimane fa

    TU SEI IL PASSATO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. suoladicane - 2 settimane fa

    NON DIAMO VANTAGGI AGLI AVVERSARI NON COMUNICANDO LA FORMAZIONE!!!! AHAHAHAHAHHA VALE IL PREZZO DEL BIGLIETTO DI DOMANI
    MAZZARRI SAI COSA FARE…..VATTENE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. MarchigianoGranata - 2 settimane fa

      Sicuro che domani il prescelto di Mancini ( Balotelli) farà la partita della vita e se per caso il Gallo perde la nazionale è solo per colpa di wm.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Puliciclone - 2 settimane fa

    Ripartiamo da una sconfitta?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 2 settimane fa

      Ripartire da una vittoria mi pare una contraddizione. Bisognerà cogliere gli aspetti positivi che lui ha visto e dice di aver ritrovato, e costruire il prosieguo. Se così sarà, bene per tutti. Altrimenti la via per me è segnata!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Marchese del Grillo - 2 settimane fa

    Niente più alibi, Mazzarri! Questa volta la frase è quella giusta e vediamo di inciderla a fuoco. Niente più alibi!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Maver - 2 settimane fa

    AGONIA.. basta dire cazzate, per favore VATTENE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Mimmo75 - 2 settimane fa

    Ancor prima di leggere quel dici, spero che domani si abbiano conferme positive
    sull’atteggiamento in campo. Al di la del risultato solo questo conterà domani. Perché se ci saranno passi indietro vorrà dire che non hai più la squadra in pugno. E allora, con stima immutata e con la morte nel cuore, dico che l’esonero sarà necessario e persino urgente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. suoladicane - 2 settimane fa

      morte nel cuore, ma non esagerare, questo prende 2 mio l’anno e se lo esonerano li prende lo stesso, la morte nel cuore fattela venire per le cose serie, tipo gli operai di Taranto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mimmo75 - 2 settimane fa

        E tu impara a contestualizzare quel che leggi invece di fare il bacchettone

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. suoladicane - 2 settimane fa

          bacchettone te lo tieni per te, ed impara scrivere………..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. leoj - 2 settimane fa

      vai tranquillo Mazzo, c’è un buon cinquanta percento di Torino che ti ama!
      Ma purtroppo non quello che tiene per il Toro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Cecio - 2 settimane fa

      Mi…se anche tu (che sei uno dei più strenui sostenitori di WM) intravedi che la soluzione dell’esonero sia inevitabile, vuol dire che c’è rimasta solo la società a pensarla in modo differente.
      Io dico che se mai arrivasse una decisione simile, sarebbe già in ritardo di 3 giornate almeno…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. Il_Principe_della_Zolla - 2 settimane fa

    Riparti tu per primo, anzi parti e basta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy