Livorno-Torino 1-1

Pareggio giusto quello che si è realizzato a Livorno, protagonisti Lucarelli e Cioffi, autori dei due gol, con Rosina ancora alle stelle per la sua buona prestazione. La gara, partita un po’ in sordina nei minuti iniziali, è aumentata di tono e ha concesso alcune emozioni nel suo proseguio. Resta il rammarico che il Toro non sia riuscito a tenere il vantaggio, siglato al 23′ da Gabriele Cioffi, alla sua prima marcatura…

di Redazione Toro News

Pareggio giusto quello che si è realizzato a Livorno, protagonisti Lucarelli e Cioffi, autori dei due gol, con Rosina ancora alle stelle per la sua buona prestazione. La gara, partita un po’ in sordina nei minuti iniziali, è aumentata di tono e ha concesso alcune emozioni nel suo proseguio. Resta il rammarico che il Toro non sia riuscito a tenere il vantaggio, siglato al 23′ da Gabriele Cioffi, alla sua prima marcatura in Serie A, per il lungo difensore fiorentino è la chiusura di un anno fantastico. Il Toro è andato vicino al raddoppio con una traversa centrata da Comotto, ma pesa il dubbio di un tiro di Lucarelli che Abbiati ha parato, forse, al di là della linea. Nella ripresa il Livorno è apparso più tonico e ha raggiunto il pareggio con Lucarelli, che già prima del suo score era andato molto vicino alla rete. Portare via un punto dal Picchi è un risultato utile, la squadra ha saputo sempre tenere testa ai rivali e alla ripresa dovrà trovarsi più concentrata del solito, sarà in agguato la super Inter di Mancini.

 

Filippini a fine gara ha detto: "Abbiati ha fatto una grande parata sul mio tiro. Sul tiro di Lucarelli a me la palla è parsa dentro, ma il risultato in fondo va bene così. Stavamo meglio fisicamente questo pomeriggio rispetto a mercoledì, abbiamo cercato di fare qualcosa di più". Non parla invece Lucarelli a fine match, nonostante sia stato considerato il migliore tra i suoi.

Tutto pronto all’Armando Picchi di Livorno per l’inizio del match. Tempo soleggiato con qualche nuvola all’orizzonte, folta come solita la tifoseria granata. Gervasoni è esordiente in serie A. La partita è cominciata leggermente in ritardo perchè Galante, infortunato, ha perso tempo a lasciare il campo.

1′ E’ iniziato il match.

Al 3′ Rosina mette in difficoltà la retroguardia amaranto su gran tiro di punizione di Rosina.

Al 17′ non ci sono state azioni eclatanti di gioco, quasi inoperosi i due portieri, l’unico che concede un po’ spettacolo è il solito Rosina.

Soffre Passoni il passo di Rosina così deve usare le maniere forti, ammonito al 22′ salterà il primo match del 2007 essendo diffidato.

Svolta al 23′ con Gabriele Cioffi che si alza con i suoi 1,96 di altezza e insacca di testa alle spalle di Amelia.

Al 27′ giallo nella porta di Abbiati: Lucarelli tira e il portiere granata para sulla linea, dubbio se la palla sia entrata o meno, il guardalinee opta per il non gol.

Alla mezzora la gara si scalda e le due squadre, dopo il vantaggio granata, si affrontano con maggior grinta. Traversa di Comotto al 34′, grande coordinamento da parte del difensore granata.

Al 36′ si supera Abbiati con una parata strepitosa su Filippini, il portiere salva il vantaggio dei suoi.

Si è concluso il primo tempo con il Toro in vantaggio.

Tutto pronto per il secondo tempo, le squadre sono in campo, non ci sono sostituzioni.

1′ st Ripartiti.

Al 3′ buona azione del Livorno in area granata che però non trova nessun sbocco vincente. Nella ripartenza grande giocata di Rosina che per poco non centra una rete fantastica. Partita velocissima, soprattutto nel capovolgimento di fronte da parte del Toro. Ammonito Cioffi.

Al 13′ Lucarelli sbaglia un gol clamoroso, Livorno vicino al pareggio.

Al 16′ Lucarelli non perdona e infila Abbiati. I padroni di casa trovano il pareggio.

Il Livorno sta aumentando il pressing sui granata, che sembrano sentire maggiormente la stanchezza. Al 22′ ancora pericolosi gli amaranto.

Al 28′ entra Fiore per Lazetic, il Livorno si è ancora reso pericoloso in avanti, ma l’entrata di Muzzi coadiuvato dall’ex viola danno nuova carica al Toro. Intanto viene ammonito anche Comotto dopo il giallo a Kuffour.

Al 32′ altra svolta del match: Toro in dieci per l’espulsione di Barone, rosso per aver subito la seconda ammonizione. Poco dopo Zac decide di far entrare Gallo al posto di Rosina. Nel Livorno entra Danilevicius.

Al 42′ le squadre sono particolarmente stanche e la partita non offre più particolari emozioni. Tre i minuti di recupero concessi da Gervasoni.

Al 47′ Morrone fa tremare Abbiati, ma il suo tiro non è preciso, ma che paura per il Toro.

Al 48′ Gervasoni fischia la fine del match, pareggio tutto sommato giusto. I giocatori del Toro vanno salutare la curva dei loro tifosi.

Tabellino

Marcatori: 23′ Cioffi (Torino), 16′ st Lucarelli (Livorno)

LIVORNO (4-3-2-1): Amelia; Grandoni, Kuffour, Knezevic, Pasquale; Filippini, Morrone, Passoni, Vigiani; Paulinho (Danilevicius), Lucarelli. All. Daniele Arrigoni

TORINO (3-4-2-1): Abbiati – Di Loreto, Cioffi, Brevi – Comotto, Ardito, Barone, Balestri – Rosina (Gallo), Lazetic (Fiore)- Stellone (Muzzi). All. Alberto Zaccheroni

Ammoniti: Passoni (Livorno), Barone, Ardito, Cioffi, Comotto (Torino)

Arbitro: Gervasoni

Espulsi: 32′ Barone (Torino)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy