Maggiori spazi e più responsabilità: Djidji lavora già da vice Nkoulou

Maggiori spazi e più responsabilità: Djidji lavora già da vice Nkoulou

Focus on / Fino al rientro di Nkoulou sarà lui a farne le veci, ma serve del lavoro personalizzato

di Andrea Marchello, @AndreaMarchell0

Per un centrale di difesa ci sono maggiori responsabilità. Lo sa Mazzarri, che vuole usare stabilmente in questo ruolo Djidji e lo sa anche il giocatore stesso, che ha preso coscienza degli sforzi aggiuntivi che da qui in avanti dovranno essere fatti per il Toro (ed oggetto di un post su Instagram).

CENTRALE – Negli ultimi tempi è difatti in corso un riadattamento di Koffi Djidji come centrale di difesa nella difesa a 3 in uso da Mazzarri, complice a maggior ragione la defezione di Nkoulou, che finché non ricucirà con allenatore e gruppo rimarrà fuori. Per questo motivo l’allenatore del Torino sta già da un po’ di tempo allenando il giocatore per il nuovo ruolo, per il quale conta di riadattare Djidji per continuare ad avere un ventaglio di soluzioni in difesa, reparto essenziale.

VICE – Vice-Nkoulou è ciò che quindi diventerà il francese naturalizzato ivoriano. È un ruolo che però attualmente conosce poco: ha sempre giocato a sinistra nella difesa a 3 tranne rare eccezioni, come contro l’Atalanta, nel quale è stato messo al centro. Il risultato non è stato pessimo, ma la fisicità di Zapata l’ha messo in difficoltà. Certo, non tutti gli attaccanti della Serie A hanno il suo fisico e la sua irruenza, ma quanto visto conferma che il lavoro da fare c’è ancora.

Caro Nkoulou: i patti si rispettano, ma anche i contratti

ALTERNATIVE – La trasformazione di Djidji sarebbe comunque cosa temporanea. Tutto è legato ai rientri degli altri giocatori in rosa puramente centrali di difesa: si è parlato di Nkoulou, titolare in quel ruolo prima dello strappo, ma bisogna tenere a mente che Walter Mazzarri vede anche il brasiliano Lyanco come sostituto (che, malgrado sia soggetto ad infortuni, è tornato ora a giocare con il Brasile Under 23). Con queste condizioni, il lavoro per tecnico e giocatore sicuramente non mancherà.

Brasile U23-Colombia U23 2-0: riecco Lyanco in campo, contro il Lecce ci sarà

26 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. vinbrulè - 1 settimana fa

    Al Toro non può mai andare tutto bene, senza il caso Nkoulou la rosa sarebbe finalmente completa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. bertu62 - 1 settimana fa

    Spesso, troppo a mio avviso, ci si dimentica che in fondo abbiamo in squadra alcuni “ragazzini”, nello specifico:
    Lyanco 22 anni
    Bonifazi 23 anni
    Bremer 22 anni
    Singo 18anni
    Ola Aina 22 anni
    Solo per menzionarne alcuni in difesa, ma anche Edera con i Suoi 22, Parigini 23, Lukic 23 e Berenguer 24 NON SONO MICA ANZIANI!
    Però tornando alla difesa faccio un paio di considerazioni:
    -Assieme a Gemello (19anni) e Zaccagno (22anni) i vari Bremer Singo Lyanco e Bonifazi saranno la difesa del futuro del Toro ed il fatto di crescere assieme a Sirigu Izzo e perché no N’Koulou rappresenta sicuramente un enorme vantaggio che sta a Loro sfruttare appieno..
    -Se solo considerassimo le prime uscite stagionali della stella della Juve STRAPAGATO che si chiama DE LIGT, difensore 19evenne costato anzi PAGATO 80Mio/€uro cosa dovremmo pensare? 2 partite da dimenticare, SE fosse stato un qualsiasi giocatore di qualsiasi Primavera di squadre Italiane non giocherebbe più…
    Il senso delle mie parole è che alle volte siamo strani, noi tifosi (in generale, noi POI del Toro IN PARTICOLARE), Vorremmo tutto, subito ed anche GRATIS! Vorremmo che i giovani che sono in squadra da noi fossero tutti già campioni, che non avessero bisogno di sbagliare per crescere, che restassero a vita e che non avessero rivali neanche fra compagni di squadra… Invece la realtà è diversa, ovviamente, è fatta di sacrificio DA ENTRAMBE LE PARTI, sia il Loro come giocatori che si devono impegnare negli allenamenti (ad es..) sia il nostro che dobbiamo pazientare spesso e soprattutto perdonare gli eventuali errori che commetteranno per inesperienza…
    Infine c’è sempre un aspetto che va tenuto presente: l’allenatore!
    Quante volte abbiamo visto “un Mister” riesce a far rendere un giocatore al 100% mentre lo stesso giocatore con un altro Mister finisce magari in panchina?
    Il calcio in fondo è un gioco semplice, mettere la palla in fondo al sacco una volta di più dell’avversario senza colpirla con le mani, tutto qui…..Però è anche un gioco DI SQUADRA, ECCOME SE LO E’!! Ed è il giusto MIX di “ingredienti” che alla fine determina la squadra vincente! Ed attualmente, IL TORO E’ SQUADRA VINCENTE grazie al giusto MIX ed al giusto CHEF!!
    FV♥G!! SEMPRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. fabry - 1 settimana fa

    bremer e djidji non sono da serie a ….dei rincalzi forse forse

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PignaL - 1 settimana fa

      Tu stai scherzando!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. PrivilegioGranata - 1 settimana fa

      … e poi ci si sono intenditori da panchina.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. SiculoGranataSempre - 1 settimana fa

      Fesseria, non saranno fuoriclasse ma ampiamente da serie a medio alta classifica

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. eurotoro - 1 settimana fa

    come la vedo io nella difesa a 3 al centro metterei il meno rapido nel breve e quello dalla stazza piu grande( bonifazi o lyanco)..e sugli esterni i piu reattivi ed agili che devono andare a inseguire o raddoppiare ai lati..a volte nei pressi della bandierina (djdj e izzo)…infatti nkoulu era un valore aggiunto visto che sl centro garantiva sia prestanza che agilita’…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 1 settimana fa

      …ops dimenticato bremer che vedo anche lui meglio al centro x prestanza fisica

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. enrico.santer_12964705 - 1 settimana fa

        anche io Bremer lo vedrei bene al centro, in prospettiva. Ha personalità e un buon piede.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. PrivilegioGranata - 1 settimana fa

    Per me, una volta rodata, la difesa più qualitativa ed esplosiva è Izzo Lyanco Bremer.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RFgranata - 1 settimana fa

      Condivido con te Privilegio speriamo solo nella salute di Lyanco comunque salutate la capolista FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. user-14003131 - 1 settimana fa

      Izzo, Lyanco, Bonifazi per me.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. maxx72 - 1 settimana fa

    Io mi fido di palledighisa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RFgranata - 1 settimana fa

      E io mi fido di te fratello maxx ahahahah

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. enrico.santer_12964705 - 1 settimana fa

    a me Gigi piace: umile e serio, lo si è responsabilizzato gradualmente durante l’anno scorso. Il passaggio del testimone con Moretti è riuscito molto bene, e quando ha giocato ha sempre fatto il suo senza sbavature particolari. Ovviamente, al centro è un’altra cosa. Ma mi sembra prematuro bocciarlo da subito. Ha dalla sua diverse attenuanti: è rientrato in fretta e furia da un lungo infortunio a ricoprire un ruolo non suo in una situazione di emergenza. Contro aveva l’attacco più imprevedibile della serie A, con uno dei centravanti più cazzuti. Sicuramente ha ancora dei limiti, ma secondo me il ragazzo ha le qualità tecniche, l’intelligenza e l’abnegazione per imparare a svolgere anche il ruolo di centrale con profitto, con il tempo. Del resto noi abbiamo bisogno di garanzie subito in quella posizione. Sono sicuro che Mazzarri riuscirà a risolvere questo rompicapo, comunque.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PignaL - 1 settimana fa

      Djidji è anche secondo me un gran bel giocatore. Mi ricordo alcune partite in cui lui e Nkoulou sembravano due gemelli

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Bischero - 1 settimana fa

    L unico che al momento può giocare al posto di nkoulou é lyanco. Per piedi cervello velocità ed anticipo é l unico plausibile. Gli altri sono ripieghi d emergenza e si é visto. Bremer per me é un ottimo prospetto. Ma é ancora troppo acerbo per giocare nel cuore della difesa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. PignaL - 1 settimana fa

    ‘Djidji lavora già da vice Nkoulou’
    ‘Negli ultimi tempi è difatti in corso un riadattamento di Koffi Djidji come centrale di difesa nella difesa a 3 in uso da Mazzarri, complice a maggior ragione la defezione di Nkoulou, che finché non ricucirà con allenatore e gruppo rimarrà fuori.’
    Marchello, fai una buona volta pace col cervello

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Athletic - 1 settimana fa

    Anche a me piacerebbe vedere Lyanco al centro della difesa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. iugen - 1 settimana fa

    Io metterei Lyanco al centro e Bonifazi a sinistra, spazio alla linea giovane, con Djidji jolly dalla panca ad alternarsi con i due giovani quando serve un po’ più di esperienza. Spiace un po’ per il povero Bremer che rischia di passare un’altra stagione in panchina, pur avendo fatto vedere un bel potenziale – soprattutto in caso di pace con Nkoulou

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. enrico.santer_12964705 - 1 settimana fa

      Lyanco a Bologna giocava centrale?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bischero - 1 settimana fa

        Solitamente nella difesa a 4 i due centrali sono abbastanza rapidi. Lyanco ha giocato a Bologna in coppia con danilo sul centrosinistra. Per fisico può giocare in una difesa a 3 o a 4 indifferentemente.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. enrico.santer_12964705 - 1 settimana fa

          grazie per la risposta! se il Bologna giocava a 4 non si può fare un confronto diretto sulla posizione, è comunque indicativo della capacità di interpretare una posizione diversa. Nella mia ignoranza ho l’impressione che giocare al centro a 3 sia diverso rispetto che a 4. o possono essere ruoli assimilabili?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Bischero - 1 settimana fa

            Per caratteristiche tecniche e fisiche dico di sì. Forse nkoulou ha una concentrazione migliore e una capacità di leggere le situazioni più veloce. Ma ha anche 5 anni di esperienza in più di lyanco. Lo stesso nkoulou ha sempre giocato a 4 dietro prima di Mazzarri. Dopo 2 mesi di apprendistato ha fatto passi in avanti Nell interpretazione del ruolo.

            Mi piace Non mi piace
          2. enrico.santer_12964705 - 1 settimana fa

            grazie mille!

            Mi piace Non mi piace
  12. Fb - 1 settimana fa

    Decidetevi… chi fa il vice di Nkoulou?
    Lyanco o Djidji??

    E comunque decide WM

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy