Meitè, fisicità e tecnica in mezzo al campo: il francese spegne 26 candeline

Figurine / Il centrocampista granata in questa stagione ha collezionato 28 presenze tra campionato, qualificazioni per l’Europa League e Coppa Italia

di Redazione Toro News

Spegne oggi 26 candeline Soualiho Meitè, centrocampista dalle importanti doti fisiche e tecniche. Cresciuto calcisticamente nelle giovanili dell’Auxerre, esordisce il Ligue 1 il 20 novembre 2011. Dopo le esperienze in Francia con il Lilla e in Belgio con lo Zulte Waregem, il 17 giugno 2017 passa al Monaco per 8 milioni di euro e – dopo metà stagione con i biancorossi – a gennaio oi passa in prestito al Bordeaux. Tornato poi a fine stagione al Monaco, il 10 luglio 2018 viene acquistato a titolo definitivo dal Torino attraverso uno scambio alla pari con Barreca che fa il percorso inverso. Nella sua prima stagione con la maglia granata colleziona 38 presenze (35 in campionato e 3 in Coppa Italia) con 2 gol e 3 assist. Attualmente il numero 23 granata in questa stagione ha raccolto 28 presenze (21 in Serie A, 6 nei match di qualificazione per l’Europa League e 1 in Coppa Italia) e 3 assist.

Tanti auguri Soualiho, da tutta la Redazione di TN!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy