Napoli-Torino 0-0: il “pullman” regge, è un punto d’oro

Napoli-Torino 0-0: il “pullman” regge, è un punto d’oro

Al 90′ / Partita di grande sofferenza e sacrificio, ma alla fine è il Toro a sorridere

di Nicolò Muggianu

Un Torino brutto, sporco e cattivo porta via dal San Paolo un punto che vale oro. La squadra di Walter Mazzarri soffre per almeno un’ora di gioco contro un ottimo Napoli, ma riesce a portare a casa un punto che vale oro nella corsa verso l’Europa League. Un punticino “rosicchiato” a Lazio e Atalanta: il sesto posto ora dista solo tre lunghezze con il prossimo match di campionato che vedrà l’Atalanta ospite all’Olimpico Grande Torino in uno scontro diretto che dirà molto riguardo alle possibilità della squadra granata.

Le pagelle di Napoli-Torino 0-0: Sirigu e Nkoulou, provate a superarli

AVVIO – Mazzarri vara un 3-5-1-1 iperdifensivo, con Berenguer alle spalle di Belotti unica punta. L’approccio granata è giusto: il pressing del Torino ai portatori di palla partenopei mette in difficoltà il Napoli nei primi 10′, che non riesce a creare gioco dalla difesa. Con il passare dei minuti però qualche ingranaggio si inceppa e il Torino inizia a faticare. Milik e Insigne sfiorano il gol del vantaggio in almeno un paio di occasioni, con i granata che ringraziano Sirigu: autore anche oggi di almeno un paio di interventi decisivi. Si va al riposo sullo 0-o, con la difesa granata che rimane in piedi affannosamente.

Napoli-Torino 0-0, Mazzarri: “Qui negli anni scorsi sconfitte pesanti, oggi invece…”

RIPRESA – Dopo un primo tempo di marca azzurra, il Torino torna in campo nella ripresa con gli stessi undici iniziali. Al 52′ Sirigu – con l’ausilio del palo – tiene ancora una volta in piedi il Torino su una conclusione di Fabian Ruiz. Mazzarri allora capisce che è il momento di cambiare qualcosa: fuori Rincon già ammonito (era diffidato, salterà la partita contro l’Atalanta) e dentro Meité. La musica però non cambia: il Napoli continua ad attaccare, con il Torino asserragliato nella propria metà campo. La volontà dei due allenatori si percepisce anche dai cambi: Ancelotti inserisce Verdi e Mertens al posto di Ruiz e Callejon, mentre Mazzarri sostituisce Berenguer con Baselli. Al 74′ anche la fortuna volta le spalle al Napoli: tiro a giro delizioso di Insigne, che si infrange sul palo a Sirigu battuto. Nel finale il Torino ha persino l’occasione di trovare un vantaggio che avrebbe del clamoroso, ma Ola Aina si divora un contropiede a campo aperto in superiorità numerica. Dopo tanta sofferenza finisce così: uno 0-0 prezioso per il Torino, che porta a casa un punto d’oro al termine di una partita di enorme sofferenza.

59 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. PrivilegioGranata - 8 mesi fa

    TUTTO FA BRODO!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. mauro69 - 8 mesi fa

    In queste ultime uscite sì ha come l’impressione che ci stiamo riprendendo qualche punticino inopinatamente perso nel girone d’andata.
    Tutte cose che fanno morale…e quando il morale è alto si sa, è più facile gettare il cuore oltre l’ostacolo.
    La squadra mi sembra unita e questo fa ben sperare.
    FVCG sempre!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Tor zone - 8 mesi fa

    Non possiamo rimproverare nulla ai nostri beniamini, hanno dato il massimo contro un bellissimo Napoli.
    Grande abilità a riconquistare palla e superare il nostro buon pressing.
    Ci è andata bene e poteva andare anche benissimo dopo i loro cambi che hanno aperto a noi la possibilità di fargli molto male.
    Prendiamoci il punto che è buono e concentriamo le forze alla prossima battaglia.
    Che sarà una battaglia!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Il mio Toro - 8 mesi fa

    condivido…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. drino-san - 8 mesi fa

    Io sono contentissimo del risultato e trovo intelligente andare a Napoli per non prenderle. Però siamo stati in balìa dell’avversario per tutta la gara, non siamo mai riusciti ad abbassare il ritmo, abbiamo fatto tutta la gara in apnea. E Mazzarri ha fatto un capolavoro. Il problema é che tolti Sirigu e Nkoulou non abbiamo giocatori con la personalità per non cagarsi addosso in queste situazioni. Abbiamo giocato col terrore negli occhi, mai due passaggi di fila, palloni buttati via malamente. Per questo dico che il punto ce lo ha regalato il napoli coi suoi errori. E va bene cosí

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 8 mesi fa

      ..è proprio cosi! ma lo avevamo già visto negli ultimi 20 minuti contro l’udinese e lo rivedremo di nuovo domenica prossima contro l’Atalanta, contro la quale occorrerà fare di nuovo catenaccio per sperare di portarci a casa un punto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. fabrizio - 8 mesi fa

      tutto vero. piu’ che personalita’ direi anche mancanza di tecnica. Abbiamo tanti corridori e pochi calciatori. Se pensi che quelli che hanno piu;’ classe sono ansaldi e Nkoulou

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. torracofabi_13706409 - 8 mesi fa

    Fermo restando il punto d’oro preso con una squadra più forte di noi e che giocava in casa, noi siamo inguardabili e, non per colpa dei giocatori che hanno dato tutto in campo, ma non si possono affrontare tutte le partite solo con lo scopo di distruggere il gioco perché quando ti va bene fai 0-0 o al massimo vinci con un golletto striminzito. In un campionato dove chi vince fa tre punti, pareggiare non serve a niente. Il ragionamento chiaramente non rientra con l’ottimo punto di stasera perché i mezzi per andare a vincere a Napoli non ci sono, però il mister affronta tutte le partite in questa maniera e la cosa per uno tifoso del Toro è abbastanza deprimente. A malincuore ed essendo realista oggi ci è andata piuttosto bene visto che finalmente abbiamo avuto una buona dose di culo. Ma dove vogliamo arrivare giocando così?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. miele - 8 mesi fa

    Questa sera, penso che non sia il caso di sottilizzare troppo. Dopo tante batoste subite negli ultimi anni dal Napoli, un punto al s. Paolo senza subire gol, è da accettare di buon grado. Certo che se il Napoli avesse fatto 4 o 5 gol, specie nel primo tempo, non ci sarebbe stato nulla da dire. Il Toro ha onorato la memoria del paron Nereo, ma la differenza di valori e di gioco, era ed è stata evidente. È veramente deprimente vedere Belotti far da stopper su Milik, ma tant’è. Per una sera pigliamo tutto per buono.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. SiculoGranataSempre - 8 mesi fa

    Abbiamo cmq 3 punti in più del girone d’andata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. GlennGould - 8 mesi fa

    con un catenaccio degno di quello di Nereo Rocco, ci prendiamo un punto d’oro.
    ovvio che il dibattito e’ aperto; io per larghi momenti ero imbarazzato a vedere questa partita, nel primo tempo abbiamo superato la meta’ campo 5-6 volte, senza mai affacciarsi in area. Catenaccio imbarazzante e punto conquistato al SanPaolo.
    Questo e’ il risultato, il dibattito ovviamente, e’ aperto; vale la pena questo rinunciatario ultradifensivismo, al San Paolo, al onor del fatto che abbiamo guadagnato un punto che molti ritenevano impossibile?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. user-13963316 - 8 mesi fa

    NON ILLUDIAMOCI TROPPO ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. abatta68 - 8 mesi fa

    mah… che dire? ci hanno preso a pallonate, come al solito. Teniamoci sto punto, ma è evidente che il napoli abbia da recriminare, dopo una decina di occasioni clamorose. Concediamo tantissimo e non solo al Napoli… anche all’Udinese! domenica prossima incontriamo un’altra di quelle squadre alle quali concediamo 7-8 palle goal… speriamo che l’Atalanta sia un pò sotto tono, ma non credo. Comunque bene cosi, la classifica è la migliore che si possa pretendere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. sarino - 8 mesi fa

    Un punto con una squadra più blasonata ci può stare nonostante la prestazione mediocre. Adesso piedi per terra e testa alla dea. Serve una grande gara stile Samp.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Russcumelsang - 8 mesi fa

    Che ci piaccia o no è un punto d’oro ottenuto con un catenaccio ben gestito andando poco in apnea.
    Siamo di questa forza qua: cercando di giocarcela gli scorsi anni prendevamo sberle senza senso. Certo, bisognerebbe saper gestire meglio i contropiedi: questa sera il Napoli avrebbe potuto giocare senza portiere.
    Contro l’Atalanta sarà il momento della verità, se davvero teniamo all’Europa.
    Sempre e solo Forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 8 mesi fa

      10 occasioni da rete, 2 pali e 15 calci d’angolo concessi all’avversario lo chiami “catenaccio ben gestito”?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. fabrizio - 8 mesi fa

    ho visto solo il 2 tempo e non mi e’ dispiaciuto. Avremmo anche potuto vincerla se al posto di Aina (tanta corsa, piedi di marmo) ci fosse stato ansaldi o berenguer.
    Ora non si deve vanificare tutto pareggiando con l’atalanta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. ddavide69 - 8 mesi fa

    Si, un ottimo punto. Lasciamo perdere il gioco e la tecnica di certi giocatori. Altrimenti saremmo in Champions.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. CUORE GRANATA 44 - 8 mesi fa

    Alla luce dei risultati di giornata è stato un punto prezioso. A Sabato il”redde rationem” stagionale contro la Dea.Certo occorrerà una squadra un tantino più ..attrezzata in attacco!Vedremo in che modo.FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. user-14052638 - 8 mesi fa

    Baselli.Ricordate che disse Sinisa senza palle e stasera a anche dato l’impressione di menefreghismo al contrario dei suoi compagni che ci anno messo l’anima purtroppo il nostro livello è questo.credo che il mister faccia giocare la squadra x le qualità tecniche che ha prendiamoci il risultato e pedalare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. waltergio52 - 8 mesi fa

    Un punto magnifico. Non è contro questi avversari che si scala la classifica.
    Quindi, non perdere a Napoli è un ottimo risultato.
    La squadra ha fatto il suo dovere con dignità.
    Chi storce il naso può cambiare parrocchia, scegliendo tra quelle che fatturano
    il triplo o il quadruplo e oltre del Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. user-14036404 - 8 mesi fa

    bene così! e adesso sotto con l’Atalanta con cui dobbiamo vincere a tutti i costi!! forza ragazzi!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. user-14142151 - 8 mesi fa

    un punto che fa morale e basta. ci è andata bene grazie a molta fortuna, che stranamente ci assiste per due partite di fila.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Tifoso della Maglia - 8 mesi fa

    Meglio il secondo tempo sicuramente. Un punto d’oro ma non posso dire di essere contento. Vorrei vedere un altro calcio tutto qui……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Mimio - 8 mesi fa

    Purtroppo con questo gioco dovremmo avere giocatori bravi nelle ripartenze ma non li abbiamo, quindi stasera un punto d’oro. Di più non è possibile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 8 mesi fa

      Bastava prenderli.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. ilpalodiBeruatto - 8 mesi fa

    S.S.S. = Sirigu santo subito!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. user-14166343 - 8 mesi fa

    Abbiamo pareggiato fuori casa con la seconda in classifica, cercate di essere contenti. Ah , a tutti quelli che dicono di volere il calcio spumeggiante : il Toro non gioca bene da 25 anni, siamo nel 2019 cerchiamo di andare avanti e di voltare pagina , i tempi sono cambiati. Non é per i trofei o per il bel gioco che tifiamo Toro. Vorrei ricordarlo a tutti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 8 mesi fa

      Bravo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 8 mesi fa

        O non avete capito, o non volete capire.
        Io tifavo Toro anche in serie B, pur senza la speranza di vincere trofei, e non mi sarei mai sognata di abbandonare la mia squadra.
        Detto ciò, è ovvio che TUTTI amiamo il bel gioco, miamo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Madama_granata - 8 mesi fa

          Scusate. Dicevo:
          ovvio che TUTTI amiamo il bel gioco, TUTTI speriamo di vincere, TUTTI sognamo quel trofeo che da troppi anni manca al Toro!
          Il mio “bravo!” non voleva dire “accontentiamoci”, voleva dire “il Toro si ama, e si è amato, sempre e comunque, anche se e quando mancano, o sono mancati, il bel gioco ed i trofei!”.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ProfondoGranata - 8 mesi fa

            Sono assolutamente d’accordo.
            Sempre forza Toro

            Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 8 mesi fa

      Allora per cosa tifiamo? Non è per i trofei, non è per il bel gioco… Quindi, tifiamo i tempi che furono?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Vanni (CAIROVATTENE) - 8 mesi fa

        Ci scaldiamo almeno la bocca.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. MarchigianoGranata - 8 mesi fa

      Ti farebbe schifo se potessimo giocare come l’Atalanta?? A me no.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. rogozin - 8 mesi fa

      No, noi non si tifa una squadra di calcio perché, eventualmente, per il fatto che partecipa a competizioni sportive, possa, di tanto in tanto ben figurare nelle stesse e talvolta vincerle. Del resto il quattro di maggio celebriamo “gli invincibili” per simpatia e ricordiamo con nostalgia il toro di Radice o Mondonico perché pareggiavano spesso. Tifiamo per trascorrere un paio d’orette fuori casa. Perciò come ha scritto l’altra commentatrice, un’altra che ci capisce assai, bravo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ProfondoGranata - 8 mesi fa

        Sì tifa Toro perché ci riconosciamo nello spirito Toro, nella voglia di farcela, di non mollare mai. Siamo chi cade e si rialza ma non è mai sconfitto anche quando perde perché ha sempre la speranza si rifarsi la prossima volta.
        Vorremmo tutti riavere un altra volta il tricolore sul petto e non ci rinunciamo. Un passo alla volta.
        Quindi ogni punto è oro per noi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Madama_granata - 8 mesi fa

    Concordo: un punto d’oro!
    Napoli in casa: 12 vittorie, 2 pareggi + il TORO!
    Bravi, ragazzi!
    Questi sono pareggi ottimi:. ben altre dovevano essere le partite da non pareggiare!
    In ultimo: noi, giocando in difesa, subiamo 3 ammonizioni; il Napoli, che attacca, 5 ammoniti. BRAVI NOSTRI RAGAZZI!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. RiccoBello - 8 mesi fa

    Bene bene, ecco un punticino già in tasca ! E 16% dei votanti di ToroNews già eliminati (che avevo messo 0 punti, probabilmente per scaramanzia !! eheh !)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Mav - 8 mesi fa

    3 punti in più dell’andata avanti così alla faccia dei maicuntent

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. user-14075351 - 8 mesi fa

    Daje Toro. Sempre e comunque forza ragazzi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Granat....iere di Sardegna - 8 mesi fa

    Credo che avremmo messo tutti la firma per un risultato come questo dunque dobbiamo essere contenti. Ora testa all Atalanta. Se riusciamo a portare a casa quella partita allora davvero tutto può succedere. Per l europa sono disposto a sciropparmi tutte le fesserie pre e post partita del mister

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. prawn - 8 mesi fa

    Di questi tempi e’ meglio contare i punti che guardare le partite. Il re del pareggio ha vinto lui stasera, zero a zero e magari gli facciamo un golletto alla fine. Gran strategia, sicuramente ottima contro squadre piu’ dotate. Contro quelle che stazionano alla nostra destra in classifica … Beh de gustibus.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. BIOFA70 - 8 mesi fa

    Un primo tenmpo complicato e sofferto.
    Il secondo molto più organizzati e se quel contropiede alla fine il pallone arrivava al gallo… chissà??
    E ora dobbiamo tentare du vincere contro la Dea.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. davant71 - 8 mesi fa

    Schema 5-5-0

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. grido - 8 mesi fa

    grande carattere grande Mazzarri abbasso i rosiconi pessimisti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. claudio sala 68 - 8 mesi fa

    Punto d’oro se dobbiamo difendere credo che non ci sia squadra superiore a noi. Domenica però con l’Atalanta serve qualcosa di diverso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. drino-san - 8 mesi fa

    Punto prezioso quanto rubato. Non abbiamo fatto due passaggi di fila e il palo ci ha graziati. Milik ha sbagliato tutto quello che poteva sbagliare altrimenti era finita alla mezz’ora.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. claudio sala 68 - 8 mesi fa

      Se Milik è gli attaccanti de Napoli sbagliano è colpa loro..noi non abbiamo rubato nulla. Comunque il Napoli non è più quello del girone di andata secondo me

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. fgbomp - 8 mesi fa

        Per fortuna nostra..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. claudio sala 68 - 8 mesi fa

          All’andata abbiamo giocato molli e ci hanno asfaltato. Non abbiamo giocatori di qualità per cui per fare risultato contro squadre più forti dobbiamo fare la guerra in campo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. GiulioFVCG - 8 mesi fa

    Bravi ragazzi.oggi orgoglioso di Voi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Antoniogranata76 - 8 mesi fa

    Secondo me nel secondo tempo pur rischiando di più che nel primo perché c’è stata una parata meravigliosa di sirigu andrebbe fatto santo abbiamo giocato meglio e se avessimo gestito meglio un paio di ripartenze Soprattutto quella con aina avremmo potuto fare il colpaccio Comunque ci sono parcheggi E pareggi Questo è un pareggio importante che sicuramente vale più di un punto Almeno secondo il mio modesto parere sempre forza Toro però domenica Dobbiamo battere l’Atalanta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. user-13963758 - 8 mesi fa

    Ottimo! olaaina eccezionale. bene anche belotti sirigu e nkoulou. baselli mi sembra nn stia bene.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. ProfondoGranata - 8 mesi fa

    Partita al cardiopalma. Sirigu è una vera e propria saracinesca.
    Peccato che Aina non è riuscito a fornire l’assist a Belotti negli ultimi minuti altrimenti adesso festeggeremo i 3 punti.
    Un punto prezioso in attesa dei prossimi tre la prossima settimana in casa.
    Forza Vecchio Cuore Granata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Nidam - 8 mesi fa

    Mah..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. user-14154386 - 8 mesi fa

    Brutto sporco e che non riesce a completare più di tre passaggi di fila….. praticamente una squadra di rugby….. basta Mazzarri non se ne può più!!!! Vorrei vedere del calcio….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. alexku65 - 8 mesi fa

    Una vittoria direi con la V maiuscola. Fondamentale stt nelka prestazione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. dariog - 8 mesi fa

      😀

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy