Sampdoria-Torino, corsi e ricorsi: da Quagliarella a De Silvestri fino a Mihajlovic

Verso il match, gli ex attuali / Sia nella squadra granata che in quella blucerchiata ci sono giocatori che hanno avuto un passato importante nell’altra squadra

di Nicolò Muggianu

POCO EX

FC Torino v SS Lazio - Serie A

Nel Toro, nello specifico, sono presenti in rosa giocatori che hanno militato nella Samp in passato senza però lasciare il segno. Tra questi ricordiamo Padelli (che ha militato alla Doria dal 2004 al 2005 da 3°portiere senza collezionare alcuna presenza) e il particolare duo Castan-Acquah accomunati dall’aver passato in blucerchiati solo pochi mesi. Il ragazzo ghanese classe ’92 è arrivato in granata il 19 giugno 2015 a titolo definitivo proprio dalla Samp, squadra in cui aveva militato per i soli 6 mesi passati e in cui non aveva inciso particolarmente, proprio agli ordini di Sinisa Mihajlovic: i doriani l’avevano conteso con successo proprio ai granata nel mercato di gennaio precedente, ma per il mediano ghanese l’approdo in granata era solo rinviato. L’”ex atipico” pero è senza dubbio Leandro Castan. Il difensore brasiliano infatti era stato preso dalla Doria in prestito dalla Roma nell ultima sessione di calciomercato per poi essere “bocciato” dopo pochi mesi e girato al Torino non dando al ragazzo nemmeno l’opportunità di esordire in maglia blucerchiata.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy