Spal, solo dieci gol fatti: il Torino affronterà il peggior attacco del campionato

Spal, solo dieci gol fatti: il Torino affronterà il peggior attacco del campionato

L’analisi / Scopriamo le caratteristiche del reparto offensivo dei prossimi avversari dei granata

di Marco De Rito, @marcoderito

A Torino arriva il fanalino di coda del campionato. Il prossimo avversario dei granata, la Spal, è ultima in classifica e se si vanno a spulciare un po’ di dati si capisce il motivo. Venticinque i gol subiti, un dato parecchio importante ma non si tratta della peggior difesa della Serie A. Problemi ancora maggiori gli emiliani ne hanno in attacco, dove sino ad adesso hanno siglato solamente 10 reti, il peggior reparto offensivo tra le 20 squadre del campionato.

Spal, a centrocampo attenzione all’ex granata Kurtic

LA TATTICA – Leonardo Semplici ha cercato di cambiare diverse volte l’assetto tattico della sua squadra, non riuscendo però a sbloccare la sua squadra in fase di realizzazione. Una sola punta due trequartisti a supporto, ma anche Petagna con dietro solo Valoti. Nell’ultima gara invece ha tentato di mettere davanti Petagna e Paloschi, e il risultato è stato un gol siglato nella sconfitta per 3-1 contro la Roma.

PROBABILE FORMAZIONE – Contro i granata è probabile vedere in avanti Petagna, ad affiancarlo sarà uno tra Paloschi, Floccari e Jankovic. Anche se Petagna, insieme a Tomovic e Felipe si stanno alleando a parte. Il ritorno del terminale offensivo ferrarese dovrebbe comunque rientrare. Dietro ai due attaccanti dovrebbe agire Valoti che è in vantaggio su Strefezza. L’ex Atalanta resta comunque il giocatore principale della Spal, un attaccante fisico e bravo a giocare di sponda che è da maneggiare con cura per la difesa granata. Anche se per ora ha segnato solo cinque reti in campionato e inoltre non ha chiuso la porta ad un eventuale trasferimento a gennaio: “Andare alla Roma come vice-Dzeko sarebbe un sogno”, ha detto ieri sera, prima di correggere il tiro: “Ma ora penso alla Spal”. 

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Madama_granata - 9 mesi fa

    Nessun problema: gliene facciamo fare altri 3 noi, e la loro situazione migliora subito!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. christian85 - 9 mesi fa

    Ottimo !!!
    Abbiamo già perso alla terza contro il peggior attacco 🙂 🙂 🙂

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy