Torino-Atalanta 2-0, Masiello: “Siamo stati sfortunati. Europa? Il Toro ci darà del filo da torcere”

Torino-Atalanta 2-0, Masiello: “Siamo stati sfortunati. Europa? Il Toro ci darà del filo da torcere”

Zona mista / Le dichiarazioni del giocatore

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

Al termine della gara tra Torino e Atalanta, è intervenuto Masiello. Ecco le sue dichiarazioni: “Abbiamo preso il secondo gol ad inizio del secondo tempo, sicuramente lo analizzeremo. Credo che nel complesso l’Atalanta sia partita bene, sapevamo che il Torino ci avrebbe attaccato forte ma abbiamo reagito, abbiamo avuto tante occasioni per segnare e non ci siamo riusciti. Usciamo da qua in maniera positiva, questi passaggi servono. Abbiamo vissuto dei momenti delicati, adesso stiamo vivendo dei momenti altrettanto importanti. Adesso bisogna rimanere tranquilli, sereni, lavorare e portare a casa un risultato positivo sia in campionato che in Coppa Italia”.

“Ci sta succedendo spesso di prendere gol che poi ci ammazzano le gambe, la prima rete è nata su una carambola, siamo un po’ sfortunati. Non c’è da abbassare la testa, bisogna vedere dove abbiamo sbagliato, se abbiamo perso, sicuramente  qualcosa si è sbagliato. In ogni caso la squadra è giovane e c’è ancora tempo per migliorare. Siamo tutti lì in classifica e sapevamo che avremmo lottato fino alla fine”.

“Se non avessimo preso, avremmo potuto crederci un po’ di più, dopo è stata difficile ribaltarla. Noi siamo stati anche pericolosi ma non siamo riusciti a segnare. Purtroppo stiamo trovando squadre fisiche che ci mettono in difficoltà, ma oggi c’è stata anche una buona dose di sfortuna. Il Toro lo avevamo studiato, sapevamo che nelle ripartenze ci avrebbe potuto fare male e quando difende lasciano solo Belotti in avanti”. 

“Tante partite le abbiamo anche ribaltate, poi ci sono anche squadre che si abbassano e non ti lasciano giocare come il Toro. I granata sono un squadra fisica, ci ha concesso poco o niente ma noi ce lo aspettavamo. Noi sapevamo benissimo che fra tre giorni giochiamo a Firenze (semifinale di Coppa Italia, ndr) una partita importantissima ma dovevamo anche far bene a qua, con una squadra che ci darà filo da torcere sino a fine campionat  Adesso si giocherà la semifinale con la Fiorentina, una partita che aspetta tutta la città con molta attesa ma anche la società. C’è un po’ di adrenalina, il pensiero va sicuramente a giovedì ma non credo che questo oggi abbia pesato”.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. BruceLee Granata - 9 mesi fa

    Il Mister puo’ piacere o meno pero’ 5 partite senza prendere goals e 11 punti su 15 portati a casa dimostrano che c’e’ ancora molto spazio per il fieno in cascina…..andiamo ragazzi lottate per noi…FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Granata - 9 mesi fa

    “I granata sono un squadra fisica, ci ha concesso poco o niente ma noi ce lo aspettavamo”… alla faccia di chi scrive che loro nel primo tempo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13963758 - 9 mesi fa

    zitto. zitto che sei talmente corrotto e disonesto che anche i tuoi tifosi ti fischiano. Se avessi un po’ di dignità non parleresti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy