Torino – Atalanta, le probabili formazioni: Jansson c’è, spazio anche a Farnerud

Torino – Atalanta, le probabili formazioni: Jansson c’è, spazio anche a Farnerud

Le probabili formazioni / Il tecnico Ventura pronto a schierare dal primo i due svedesi, Colantuono con Baselli e Carmona in mediana

di Manolo Chirico, @ManoloChirico

Dopo il turno infrasettimanale – con tanto di vittoria sul Parma – il Torino perde anche Glik, oltre a Molinaro e al già acciaccato Bovo. La squadra di Ventura ritrova Masiello, ma difficilmente il laterale campano potrà esser schierato dal primo minuto contro l’Atalanta. La squadra di Ventura, considerando gli impegni ravvicinati, dovrà stringere i denti per centrare una vittoria che rappresenterebbe una vera boccata d’ossigeno, prima della lunga tirata in apnea contro Helsinki, Roma, Sassuolo, Club Brugge e poi…la Juve.

QUI TORINO – Con i problemi muscolari di Bovo e Molinaro, con il forfait di Glik, Jansson è pronto tornare in campo dal primo minuto, andando a sostituire il capitano granata. Moretti e Maksimovic completeranno la linea arretrata, mentre a centrocampo Benassi torna arruolabile dopo la squalifica, ma dovrebbe partire dalla panchina. A meno che Ventura non decida di far rifiatare uno tra Vives e Gazzi. Farnerud è pronto sostituire un deludente El Kaddouri, mentre in avanti appare confermato il tandem offensivo formato da Quagliarella e Amauri. Meno quotata la soluzione ad una punta, che in quel caso vedrebbe l’inserimento di Sanchez Mino, sulla falsa riga di quanto visto contro la Lazio. 

QUI ATALANTA – Colantuono, che in settimana aveva provato anche il 4-3-3, dovrebbe presentarsi in campo leggermente più coperto. Sportiello sarà tra i pali, difesa a quattro con Zappacosta e Dramè sugli esterni, Stendardo e Cherubin in posizione centrale. In mediana, al posto dello squalificato Cigarini, ci sarà probabilmente Baselli, in coppia con Carmona, mentre D’Alessandro e Raimondi stazioneranno sulle fasce. Denis, che ha ritrovato la via del gol, farà da terminale offensivo con il sostegno di Maxi Moralez. Nel momento in cui Colantuono decidesse davvero di proporre un attacco a tre, gli interpreti non cambierebbero più di tanto, anzi. Moralez si adatterebbe sulla sinistra, D’Alessandro sulla destra, Denis resterebbe nella propria posizione di prima punta, mentre in mediana andrebbero a giocare Carmona, Baselli e Migliaccio

DI SEGUITO LE PROBABILI FORMAZIONI:

TORINO (3-5-2): Gillet; Maksimovic, Jansson, Moretti; Bruno Peres; Vives, Gazzi, Farnerud, Darmian; Amauri, Quagliarella. All. Ventura

ATALANTA (4-4-1-1): Sportiello; Zappacosta, Stendardo, Cherubin, Dramè; Raimondi, Baselli, Carmona, D’Alessandro; Moralez; Denis. All. Colantuono.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy