Torino-Cagliari 1-1: Pavoletti in gioco per pochi millimetri, Izzo si smarca da attaccante

Analisi / La rete di Zaza nasce da una buona azione di sponda su calcio di punizione: Izzo si smarca da attaccante

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

PAVOLETTI FORTUNATO

Screenshot (422)

Per quanto riguarda il gol del Cagliari, l’azione comincia da Simone Padoin, che si accorge di avere un po’ di spazio davanti a sé, ma decide di servire l’accorrente alle sue spalle.

Screenshot (423)

Di conseguenza parte il cross in mezzo all’area, Izzo non riesce ad arretrare in fretta e il pallone arriva sulla testa di Leaonardo Pavoletti.

Screenshot (424)

L’attaccante rossoblu impatta la sfera e batte Salvatore Sirigu, mettendo il pallone sul secondo palo e cogliendo così il pareggio per gli isolani.

Screenshot (425)

La posizione di Pavoletti è regolare, considerato che proprio Izzo non è riuscito a far scattare la trappola del fuorigioco.

Screenshot (677)

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. tric - 2 anni fa

    Infatti quel che conta non sono le teste, ma le strighe delle scarpe!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy