Torino, da Sansone a Brighi gli ex nella sfida col Sassuolo

Torino, da Sansone a Brighi gli ex nella sfida col Sassuolo

Verso Torino-Sassuolo / Diversi i giocatori e gli allenatori che nella loro carriera hanno vestito entrambe le maglie

di Matteo Gabiano

Tra Torino e Sassuolo ci sono stati nel passato recente parecchi scambi ed affari di mercato che hanno portato diversi giocatori ed allenatori a vestire entrambe le maglie.

Partendo proprio dalla panchina gli emiliani si sono affidati ad Andrea Mandorlini nel 2008/2009 ai tempi della loro prima esperienza assoluta in Serie B. Mandorlini ha vestito la maglia a partire dal settore giovanile fino ad esordire in prima squadra nel 1978 e restare sotto la Mole fino al 1980.

Tra giocatori che non potranno ritrovarsi in campo domenica ce n’è qualcuno che nella sua carriera ha vestito entrambe le maglie ad esempio Daniele Martinetti al Toro per sei mesi nel 2004 e poi al Sassuolo tra il 2009 ed il 2011. Salvatore Bruno è un altro che è stato al Toro nel 2005 e poi è passato a Sassuolo tra il 2010 ed il 2012. Anche Isaac Cofie ha vestito il granata nel 2010 per sei mesi e poi è passato per una stagione nel 2011/2012.

Tra i giocatori passati direttamente tra le due squadre va segnalato Gianluca Sansone pescato dal Toro proprio tra le fila dei neroverdi dove visse da protagonista la stagione 2011/2012. Con il granata addosso giocò la stagione successiva prima di partire destinazione Sampdoria. Gaetano Masucci ad inizio carriera arrivò nel calcio che conta grazie al Toro tra il 2002 ed il 2004 prima di lasciare il granata per restare i sette anni successivi a Sassuolo. Dopo sei mesi a Frosinone, altri due anni e mezzo a Sassuolo tra il 2011 ed il 2014 prima di un altro ritorno a Frosinone. Anche Davide Bassi è passato dal Toro al Sassuolo. Dopo la stagione 2010/2011 a Torino arrivò in Emilia per la stagione successiva prima del suo ritorno a Empoli.

Jasmin Kurtic è stato uno dei protagonisti della corsa del Toro verso l’Europa League nei primi sei mesi del 2014, arrivava proprio dal Sassuolo squadra in cui giocava dall’estate 2013. L’ex Toro è attualmente un giocatore della Fiorentina.

L’unico giocatore che scenderà in campo domenica con un passato nell’altra squadra è Matteo Brighi, il quale, dopo un anno e mezzo a Torino tra il 2012 ed il 2014 è andato a Sassuolo nell’affare Kurtic, squadra nel quale milita tutt’ora.  

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy