Torino, Farnerud a Mondovì per allenarsi. Cerci e Sanchez Mino non partono per Spalato

Torino, Farnerud a Mondovì per allenarsi. Cerci e Sanchez Mino non partono per Spalato

Ritiro estivo / Lo svedese raggiunge lo Stadio “Gasco” per l’ultimo allenamento nel monregalese. Non partono per l’Europa League Perez, Bruno Peres, Avramov, Cinaglia e Masiello

di Roberta Picco

Se buona parte della truppa granata è partita questa mattina per Spalato, restano a Mondovì, per l’ultimo allenamento a porte aperte, soltanto coloro i quali non sono stati inseriti nella Lista UEFA, ma anche Alessio Cerci, che si sta allenando qui allo Stadio “Gasco”, alle prese con le note vicende di calciomercato ma anche con un ritardo di condizione.

La sorpresa di giornata è il rientro di Alexander Farnerud, al primo allenamento stagionale con il gruppo, dopo essere rimasto l’estate intera in città a lavorare sul recupero dal proprio infortunio. Non partono per Spalato, ovviamente, il malconcio Ruben Perez (ne avrà fino a metà settembre per un problema al polpaccio), il “non tesserato” Bruno Peres, e l’argentino Juan Sanchez Mino, per il quale, a quanto pare, non è stata risolta la questione tesseramento. Presente qui a Mondovì anche Salvatore Masiello, oltre al giovane Davide Cinaglia, che non è stato neppure inserito nella Lista UEFA.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy