Torino-Genoa 2-1, il film della partita: “Qualcosa di buono”

Torino-Genoa 2-1, il film della partita: “Qualcosa di buono”

Il film del 2015 con Hilary Swank per raccontare le emozioni della vittoria casalinga contro i rossoblu

di Marco Parella

QUANTE OCCASIONI

TURIN, ITALY - DECEMBER 02: Simone Zaza (L) of Torino FC strickes Andrei Radu of Genoa CFC during the Serie A match between Torino FC and Genoa CFC at Stadio Olimpico di Torino on December 2, 2018 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
TURIN, ITALY – DECEMBER 02: Simone Zaza (L) of Torino FC strickes Andrei Radu of Genoa CFC during the Serie A match between Torino FC and Genoa CFC at Stadio Olimpico di Torino on December 2, 2018 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Nella ripresa il Torino prova ad arrotondare il risultato e a più riprese ci vanno vicino Belotti, Iago Falque e Izzo, ma è Zaza quello che ha più occasioni. In un paio è pronto l’estremo difensore rossoblu, in almeno altre due è impreciso il numero 11.
Il gioco del Toro non infiamma il Grande Torino, ma l’importante era tornare a vincere in casa. Missione riuscita.

 

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13814870 - 9 mesi fa

    macché rosso diretto…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Madama_granata - 9 mesi fa

    So che molti co-tifosi mi dicono che non sono un tecnico, e che di calcio ne capisco poco, ma l’espulsione genoana l’ho vista x somma di ammonizioni (2 gialli), non per rosso diretto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. michelebrillada@gmail.com - 9 mesi fa

    non era rosso diretto ma doppia ammonizione certo che se vedete la partita cosi il toro giocherà sempre bene ma non è cosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy