Torino, i convocati per il Wolverhampton: Nkoulou resta a casa

La lista / Ecco le scelte di Mazzarri per il ritorno del playoff in terra inglese

di Redazione Toro News
Nkoulou

Nicolas Nkoulou non chiede scusa a compagni e allenatore e resta a casa. Il Torino ha diramato la lista dei convocati per la sfida al Wolverhampton (giovedì ore 20.45 italiane) valida per il ritorno del playoff di Europa League. Spicca l’assenza del difensore camerunese, che con tutta evidenza non ha ancora ricucito lo strappo dopo aver chiesto di rimanere fuori da Torino-Sassuolo. Per il resto, tutto ok per Bonifazi: le assenze dettate da motivi fisici son quelle, preannunciate, di Ansaldi, Falque, Edera e Lyanco.

DI SEGUITO LA LISTA DEI CONVOCATI DEL TORINO

PORTIERI: GEMELLO, ROSATI, SIRIGU

DIFENSORI: AINA, BONIFAZI, BREMER, DE SILVESTRI, DJIDJI, IZZO, SINGO

CENTROCAMPISTI: BASELLI, BERENGUER, LUKIC, MEITE, RINCON

ATTACCANTI: BELOTTI, MILLICO, PARIGINI, RAUTI, ZAZA

160 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Toro Forever - 1 anno fa

    Formulare delle ipotesi prevede anche una certa assunzione di rischio. La responsabilità della Società è stata valutata e sia criticata che assolta, ma mi sembra che manchi una possibilità che potrebbe essere presa in considerazione, per quanto infamante. E se Nkoulou avesse scommesso contro il Torino, scatenandogli poi i sensi di colpa? È un ipotesi grave, ma se ci ragioniamo con calma potremo trovare degli indizi. Per quale motivo la Società lo avrebbe messo “alla berlina”, invocando scuse pubbliche a tifosi e squadra se i motivi fossero stati di natura contrattuale e che di solito vengono discussi in forma privata? Se qualcuno chiede un aumento o anche la cessione, non si scatena un “putiferio” simile in pubblico. Il terzo gol. Effettivamente lascia perplessi e avvalora il dubbio. Le affermazioni di Cairo: resterà al Torino. Se il giocatore puntasse davvero i piedi sarebbe una perdita economica insostenibile per le casse del Toro. Perché Cairo si sente così sicuro? Forse è certo del ritorno del figliol prodigo dopo che avrà fatto i mea culpa del caso? Non voglio insinuare nulla, ma tra le mille legittime congetture penso che ci possa stare anche questa. Tra non molto sapremo, speriamo, la verità. Se esisteranno i margini per un ravvedimento, sarà giusto tentare. Una “sbandata” l’abbiamo presa tutti nella vita. E per fortuna ci hanno perdonati. Solo e sempre Forza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. dattero - 1 anno fa

    come mai djidj non gioca mai? magari infortunato e fa solo numero in panchina?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. dattero - 1 anno fa

    tutti a menarla col movimento sul terzo gol,ma anche Izzo non è immune da colpe.
    chissa poi cosa pensava Desi,dopo quell’assurdo fallo che ha causato il pmo gol,giusto? con uomo sull’out a 3/4,spalle alla porta,chissa a cosa pensava..
    che direi poi,ribadisco,dell’ottusa gestione del tutto fra proprieta’ e mister,con tutta la polvere scaturita.
    soprattutto il mister,cosi scafato e navigato,cade su una cosa del genere? suvvia,papocchio creato appositamente.
    cerci,maksimovic,nkoulou,stesso regista,stesso copione,attori diversi.
    Casualita? NO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giox78 - 1 anno fa

      Approvo tutto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Fede Granata - 1 anno fa

    Hai fatto benissimo lasciarlo a casa. Il suo comportamento inqualificabile qualunque sia la motivazione. Lui aveva firmato un contratto e lo deve rispettare. Probabilmente mal consigliato dal suo procuratore. Forse pensavano di ricavare chissa che dopo una specie di ricatto. Fantascienza pensare che tutto architettato da Cairo e Nkoulou abbia accettato
    Questa cosa la pensano i detrattori di Cairo a prescindere….certo una pedina importante (e lui sa si esseelo) che ci viene a mancare all’improvviso uno sgarbo ai suoi compagni non indifferente. se Non sta bene mentalmente allora lo dica o sinceramente ci racconti cosa non va..non lo conosco per giudicarlo. Ma la mancanza nei nostri confronti è al di sopra di tutto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. renatoponzzo - 1 anno fa

    quindi cairo ha speso dei soldi ma per il giocatore sbagliato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Ventresca - 1 anno fa

    A me spiace perche’ che abbia sbagliato lui o il tutto sia stato creato da Cairo alla fine siamo sempre noi a rimetterci e non penso che come dimostrato sempre, con i wolves e con il Sassuolo in questa stagione, noi tifosi e appassionati ci si meriti una cosa simile.
    Domani chi puo’ venga su a Wolverhampton e sosteniamo la squadra che in tutto questo non ha nulla a che vedere !
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. eurotoro - 1 anno fa

    Non si fa cosi!!!…se te ne vuoi andare non ti presenti in ritiro ed aspetti la cessione..no che ti tiri fuori a cavallo delle due sfide playoff !!!…che delusione!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Giox78 - 1 anno fa

    Personalmente non mi sembra un errore fatto volutamente, saltato il penultimo uomo c’è stato un ritardo sull’intervento. Può essere dovuto anche da un insieme di fattori come i continui contropiedi per 70 Min con poco filtro del centrocampo, poi mettici che la concentrazione non era massima come dichiarato dallo stesso interessato e la frittata è fatta… Ha sputato sangue un anno per poi buttare tutto nel cesso così alla partita più importante? Dai no. Mettici anche che Cairo negli anni proprio verso la fine del calciomercato ne ha combinate parecchie. Quello che credo non è che ci sia della malafede da parte del presidente, soprattutto visto il passato calciomercato a parer mio molto positivo, ma penso che abbia troppa carne
    Al fuoco con LA7 Rcs Toro e ora si parla anche di politica. È come se il nostro Toro l’abbia messo in secondo piano… Brutto ma è così
    FORZA TORO!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 1 anno fa

      non voglio pensare che Nkoulou l’abbia fatto apposta,ma il suo movimento mi ha stranito fin da subito,se non fosse scoppiata la grana,probabilmente a nessuno sarebbe venuto in mente che l’avesse fatto apposta però PS a qualcuno forse si,avrebbero detto che Cairo gli ha ordinato di far perdere la partita

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Betel Soares - 1 anno fa

    Per favore, non crocifiggete Nkoulu.
    Per due anni è stato il nostro miglior giocatore e un esempio di professionalità.
    Dimenticarlo ora è mancanza di gratitudine nei suoi confronti.
    Insultarlo senza conoscere i fatti è semplicemente sbagliato.
    Sono certo che la versione del giocatore chiarirebbe tante cose. Non può essere impazzito e non è un ingrato.
    Conosco Nicolas come una persona corretta e coerente. Non è uno che si tira indietro facilmente. Se siamo arrivati a questo punto, non è per una questione di soldi o di contratto.
    Vorrei che questo fosse chiaro a tutti.
    Ripeto, conosco il giocatore e conosco l’uomo, so che non è un infame come qualcuno ha detto e non è nemmeno un mercenario come lo disegnano ora. Agisce d’impulso, ma è coerente.
    Possiamo dire lo stesso di chi lo accusa? Di chi promette passi in avanti e al 27 agosto stiamo ancora parlando di Laxalt? Di chi gli sputa addosso ora, dopo averlo osannato? Di chi ha parlato di tre innesti e invece svende fumo ai tifosi? Di qualcuno che vive vendendo pubblicità?

    Scusatemi, insultatemi pure, anche se ho più di 50 di stadio e di calcio sulle spalle (non solo col Toro), ma io sto dalla parte di Nicolas e non mi fido delle parole dette dal presidente.

    Non so perché sia nata questa crisi e anche se il giocatore me lo dicesse, dovrebbe raccontarlo lui a tutti. Anzi mi piacerebbe che Nicolas raccontasse la sua versione dei fatti perché le cose sarebbero più chiare.
    Invito tutti i tifosi granata a non giudicare senza conoscere i fatti.

    PS: non sono il procuratore di Nkoulu.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. WGranata76 - 1 anno fa

      Credo che come tutti i professionisti non possa rilasciare interviste e dichiarazioni senza il consenso della società, a meno di incorrere in sanzioni disciplinari e comunque peggiorando ancora la situazione. Nel bene e nel male il silenzio è necessario e dovranno chiarire internamente alla società e poi, forse, si capirà qualcosa. Io sono d’accordo con te e penso che il giocatore per come si è comportato sino a qualche giorno fa, da uomo e professionista, meriti il beneficio del dubbio.
      Tecnicamente avendo tanto calcio alle spalle da giocatore e qualche anno da allenatore posso dire che errori del genere possono accadere, soprattutto quando non si è sereni e magari proprio per questo il giocatore si è confidato col mister comprendendo che le proprie difficoltà mentali al momento sono potenzialmente molto dannose per il gruppo.
      Poi la verità la sanno solo gli interessati.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Kalokagathia - 1 anno fa

      Per noi tifosi raggiungere questo traguardo con una squadra con potenzialità buone per disputare un dignitoso torneo europeo é stata una grande gioia, sono esaltazioni effimere rispetto a quanto di importante c’è guardando alla complessità del mondo che crocifiggere un essere umano per così poco può risultare inappropriato, ma ci sono cmq dei sentimenti. Siamo già tutti amareggiati perché la squadra si sta rivelando troppo poco più potente della stagione passata e tutto ciò ha alzato il livello diffidenza verso Cairo che già non godeva di gran fiducia e stima da paté di tutti. La storia in questione è fantascienza già di per sé ma ancor di più perché Mazzarri avrebbe fatto la spia tradendo le confidenze di un suo giocatore…….
      Per l’appunto non mi metto a giudicare sul nulla però con i fatti che ho a disposizione e su quel terzo gol non si può non riflettere sull’intenzionalità. Ed è un gesto grosso di cui ti prendi tutte le responsabilità. Dunque se domani non vien fuori un grave scandalo che vede protagonisti i sistemi carioti, Nicolas, per me, non è giustificato. Per quanto abbia dato in questi due anni se nel momento di massima libido ti fai un numero del genere, ripeto, ti prendi tutte le responsabilità, e questi sono solo i primi squilli di tromba. Dunque dico Nikolas se sei la vittima aspettiamo tutti delle risposte.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. alrom4_8385196 - 1 anno fa

      Credo che la conclusione di questa ennesima telenovela di casa granata sarà la partenza del difensore ed allora forse sapremo dall’interessato la sua versione dei fatti . Pure io credo assai poco alle parole di Cairo .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Roland78 - 1 anno fa

    Dopo che l’anno scorso dichiarò che era già in una grande squadra, rendendosi ai miei occhi un vero mito, mi fa tristezza pensare che tutto sia cambiato. Continuo a credere che sia una manfrina societaria per giustificarne la cessione. Certo, se è vero come dice qualcuno che c’è frattura con la squadra, qualche dubbio in più sorge.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Kalokagathia - 1 anno fa

    Come spesso accade servono degli investigatori per far luce su fatti dove la verità ora non può e ora non vuole venir a galla.
    Gli elementi utili che abbiamo sono i seguenti: 1 – parto da un’idea dogmatica che influenzerà tutta l’analisi: Nicolas, vero che prende una traversa, ma è evidente che si sposta per favorire l’intero specchio all’attaccante avversario, assultamente c’è l’intenzione ma sopratutto di farlo in maniera così evidente quasi a volerlo sottolineare; 2 – il giorno seguente sempre il difensore se ne esce con la celebre dichiarazione ; 3 – nel medesimo lasso di tempo circolando voci di un interessamento di Petra. 4- Cairo è un paraculo bugiardo.
    Non credo che dietro a tutto ci sia un piano diabolico di Cairo, suppongo però che Nicolas si sia voluto vendicare del pres e il fatto che ci sia di mezzo Petra apre scenari molto intricati. Nonostante non possa conoscere le verità sul movente, il gesto barbaro di N’koulou, che lo vede penalizzare tutti i suoi compagni i suoi tifosi e il suo allenatore per i suoi interessi personali, a livello umano e anche strategico è di una bassezza di intelletto gargantuesca (e dire che lo spirito di gruppo e l’amicizia sono stati gli slogan che hanno accompagnato tutta la preparazione) . Nicolas é colpevole é questo è un fatto! L’azione del 3gol dei lupi ne é la prova e se non basta a scagionare Cairo rende il difensore certamente e in qualunque caso complice. Il gesto del difensore è stato di una bruttezza infinita, per tutte le parti a cui a creato danno.
    Non minimizzando però il lato umano, il buon senso e intelletto di Nicolas é probabile che lo sgarro che Cairo ha giocato al difensore fosse talmente grosso da scatenare maritare un gesto così plateale e così impattante. Ciò renderebbe Cairo il primo colpevole e Nicolas la vittima ribelle, e per come ha voluto marcare il gesto quasi paladina della giustizia contro i sistemi Cairioti.
    Epilogo. La faccia da culo di Cairo mi porta a credere all’ultima ipotesi, nello stesso tempo il gesto di Nicolas è stato talmente brutto e ha danneggiato troppe troppe persone che faccio troppa fatica a vederlo innocente.
    Dunque caro Nicolas per ora per me si nu strunz.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. turin - 1 anno fa

      fratello kalo, stavolta sono d’accordo con te. promosso ad investigatore ufficiale del sito a pieni voti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. turin - 1 anno fa

      sarebbe una tristezza infinita, però, se la questione del colpo di testa sulla traversa, nella tua ipotesi, fosse vera. sarebbe triste e di una gravità inaudita

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. WGranata76 - 1 anno fa

    Senza che questo sia influente sul fatto caratteriale e comportamentale, sono andato a vedere i gol dell’andata, perché prima ho commentato dicendo che il giocatore non ha fatto nulla di voluto o strano in partita.
    Ricordavo bene e a parte il legno di testa, sul secondo gol è incolpevole perché l’errore principale è di Meité che si sgancia per seguire un avversario e poi lo molla per un tentativo per nulla reattivo di raddoppio su Traoré e questo forza Baselli, anche lui poco accorto, a seguire momentaneamente l’uomo lasciato da Meité; Baselli quindi stava ignorando a quel punto Jota, che da metà campo entrava in area. N’Koulou marca attivamente l’uomo lasciato da Meité e si avvicina anche per intervenire su un eventuale passaggio, che però viene effettuato verso Jota più indietro, dove Izzo ha un uomo e Lollo è tra due con Jota libero davanti che tirava.

    Sul terzo gol invece è stato un insieme di errori, probabilmente dovuti all’ansia du recuperare. La rimessa laterale battuta male e anticipata da un avversario che manda avanti il pallone deviato da Lukic verso un altro avversario. Jimenez parte e Bremer subito inciampa su un altro attaccante a destra, ma continua la corsa e Izzo invece si lascia scalzare fin troppo facilmente, laddove una spinta o fallo tattico sarebbe bastato. Una volta superato Bremer sembra poter recuperare per un momento e quindi credo che N’Koulou sia indietreggiato per contrare l’avversario di seconda battuta, ma Bremer non lo prende e quindi nell’uno contro uno il nostro giocatore temporeggia per intervenire sul piede forte lasciando il piede debole a Jimenez che però prende spazio e tira di mancino.
    L’errore a mio avviso è indotto dal fatto che potesse rientrare sul destro puntando il nostro difensore, ma lo spazio era parecchio per non andare sul piede debole. Credo che sia stato solo un errore di lucidità nella scelta a seguito di un’azione abbastanza roccambolesca.
    Questo solo dal punto di vista tecnico, ma se ci fosse stato un problema di concentrazione non al 100%, sarebbe stato più facile sbagliare e tutto senza malafede.
    Questo non vuol che lui o il suo procuratore non vogliano andare via, ma magari il giocatore ha problemi di tenuta mentale sinora mai mostrato fintanto che progetto e ambiente erano ideali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. GlennGould - 1 anno fa

    Graaandee subcomandante.
    Con quelli di stasera sei arrivato, nel 2019, a 994 insulti.
    Arriva a 1000 e vinci un mappamondo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 1 anno fa

      Un bel mappamondo rotondo… Sarai mica un terrapiattista?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. GlennGould - 1 anno fa

        Ciao @Baci.
        No, direi di no
        🙂

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. GlennGould - 1 anno fa

          Cioè, io no.
          Però mi hai fatto riderissimo 🙂 🙂

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. BACIGALUPO1967 - 1 anno fa

            Mi riferivo al subcomandante, pensa se fosse un terrapiattista e gli arriva un mappamondo tondo…
            Hai presente gli insulti…
            Ciao calamarato Glenn

            Mi piace Non mi piace
          2. maxx72 - 1 anno fa

            Tenete conto che di quei 994 almeno 300 sono per me! Io almeno la mucca gonfiabile la vinco?

            Mi piace Non mi piace
          3. BACIGALUPO1967 - 1 anno fa

            Maxx tu vinci il cappello bianco di N’kolou che indossa sempre quando è in vacanza.
            PS che materia ha recuperato oggi l’amico Vanni

            Mi piace Non mi piace
          4. maxx72 - 1 anno fa

            Non so…le ultime notizie me lo davano a Borghetto con la colonia SIP. Però il brighella è in difficoltà con italiano perché Petrachi ora è a Roma. Ps bell’orrore che vinco…al sub un bellissimo mappamondo (piatto perché sennò ci dà dei fucsia) e a me un cappellaccio!

            Mi piace Non mi piace
    2. SubComandante - 1 anno fa

      Insultare un fucsia è come insultare un gobbo, per un granata è un dovere.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 1 anno fa

        Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah Ahahah!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 1 anno fa

          Ci tieni al mappamondo piatto eh!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. SubComandante - 1 anno fa

            Tu ormai hai le chiappe piatte a forza di prenderlo dal nano.

            Mi piace Non mi piace
          2. maxx72 - 1 anno fa

            Ti prego sub…basta se no muoio dal ridere! E l’ultima che mi hai detto era pure bella! Ps le scuse…

            Mi piace Non mi piace
  14. torracofabi_13706409 - 1 anno fa

    Io personalmente sono abituato a giudicare davanti a fatti ben precisi e in questo caso sinceramente, di preciso non ci vedo ancora niente. Ho notato che in occasione del terzo gol degli inglesi, il giocatore si è praticamente spostato, ha fatto un movimento del tutto innaturale per un difensore però, è anche vero che in precedenza si era reso pericoloso colpendo un legno…… Preferisco per il momento non giudicare nessuno anche perché se si leggono i vari post di tutti, tra pro e contro Cairo, pro e contro il mister e stessa cosa per il giocatore si è perso un po’ il concetto che facciamo tutti il tifo per la stessa squadra….. Visto l’impegno messo in campo nelle ultime partite (Belotti a fine gara aveva le occhiaie come se si fosse fatto 10 prugnette!), bisogna restare uniti e tifare per il TORO comunque vada. Tanto possiamo scrivere quello che ci pare ma non sapremo mai quello che è accaduto realmente….. L’unico dato di fatto è che la rosa è quella, speriamo non scoppi e forza TORO sempre!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. grup_8223689 - 1 anno fa

      Ma non diciamo cavolate… Rincula perché Izzo tenta un anticipo e lo manca… Resta solo contro la punta e la. Cosa più logica é rinculare…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. FORZA TORO - 1 anno fa

        sciocchezza colossale,gli lascia la strada aperta verso la porta,mai visto una cosa così

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. giancasortor - 1 anno fa

    Credevo in N’koulou sia come giocatore che come uomo,ci credo tutt’ora,quindi faccia chiarezza su quello che vuole fare,non vorrei perdere la stima di una persona come lui!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROHM - 1 anno fa

      La stima per l’infame che ci butta fuori dalla EL TE LA PUOI SCORDARE.
      A fatto una gran bastatdata , guardati il secondo ma soprattutto il terzo gol subito.il colpo di testa sulla traversa era centralissimo e il peggior portiere della serie A l’avrebbe parato altrimenti cambierebbe mestiere

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marco Toro - 1 anno fa

        Tutte belle e ma quella del colpo di testa è stupefacente. Grazie mi hai fatto cappottare dal ridere ahahahahahahahahaahahahah

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Madama_granata - 1 anno fa

    Letto i commenti: hanno già risposto, con lo stesso mio sentire:
    Maxx 72 (che ringrazio sempre), Tarzan, Leo Junior, Fb, kit avviv, Toro 71, Forvecuor 87, Marcogol,Torino fc, Glenn Gould, TOROHM, ecc..
    Concordo con tutti i vostri interventi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Karmagranata - 1 anno fa

    Ieri l’altro ( 48 ore fa), mister Mazzarri asseriva: “Abbiamo fatto di tutto per tenere Nkoulou”. Oggi non appare tra i convocati per la trasferta inglese..! Cosa vorrà mai dire tutto ciò?… SSFT.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 1 anno fa

      Che Nkoulou non giocherà più nel TORO. Magari non verrà ceduto ma non giocherà più con noi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Jerry - 1 anno fa

    La vicenda Nkoulou puzza parecchio. Mi spiego. Penso che Nicolas, sia un serio professionista, è che in questi due anni lo abbia ben dimostrato. Non penso, che delle semplici voci estive di mercato, facciano si che un professionista, alzi bandiera bianca. Io penso, che il buon Nicolas, sia stato il prescelto dalla società, per reperire il contante, per questo languido mercato estivo, visto che la plusvalenza con lui ricavata è notevole. E che tutto gli sia stato comunicato dopo l’andata preliminare di giovedì. D’altronde, senza Europa League. Ed è quello che già pensa la società, l’unico reparto dove fare plusvalenza era la difesa, o lui o Bonifazi, alla fine si è scelto l’introito maggiore. E se ci chiediamo il perché il nostro caro presidente non fa’ mercato da quasi un anno, una risposta me la sono data leggendo l’articolo on Line del Foglio…. i soldi gli servono per altro…. leggetelo è capirete….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giox78 - 1 anno fa

      Potresti per favore riassumerlo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. maxx72 - 1 anno fa

    Chiedo scusa, ma questa è una faccenda veramente molto grave. Il TORO andrà in Inghilterra per una durissima trasferta senza Nkoulou?
    Siamo messi bene!
    Sono veramente esterrefatto dal comportamento del giocatore oramai è conclamato il suo comportamento poco professionale e dato che anche io ritengo Cairo un contaballe mi rifaccio alle parole di Mazzarri del quale non si può dubitare.
    Pur di non chiedere scusa ha fatto questo ai suoi compagni di squadra nonché amici?
    Mi spiace ma Nicolas non penso che scenderà piu in campo con la maglia del TORO, e dovrebbe ricordarsi che prima di venire da noi gli erano rimaste solo le ironie sul suo cognome, che tra l’altro non ho mai approvato.
    Bene, anzi male ma si volta pagina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Francesco67 - 1 anno fa

    Ieri tutti allenatori e ds oggi tutti investigatori
    Ma fare semplicemente tifosi non vi riesce
    FVCG
    AH DIMENTICAVO GIUVE MERDA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giox78 - 1 anno fa

      Quindi dovremmo tifare e ingoiare malox in quantità industriale a prescindere dalle politiche della società anche se danneggiano la squadra? Forza Toro sempre

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Giox78 - 1 anno fa

      Quindi bisogna tifare ingoiando malox a quantità industriale senza battere ciglio nonostante le scellerate scelte della società?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Giox78 - 1 anno fa

      Scusami per il commento simile il primo pensavo non lo pubblicasse

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. BACIGALUPO1967 - 1 anno fa

      Juve merda

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Giox78 - 1 anno fa

    Quello che ho notato io è che da quando è scoppiato il caso il mercato in entrata è come passato in secondo piano, non è che non sia un caso?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Tarzan - 1 anno fa

    Spero che Nkoulou non sia venduto e che venga pesantemente multato per questo comportamento. Dopodiché, se capisce la cazzata che ha fatto, il perdono non si nega a nessuno e si può addirittura pensare a un rinnovo. Oppure a qualche meae di sana tribuna a riflettere sugli ultimi anni di carriera sprecati malamente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Toro Forever - 1 anno fa

    Chiedo scusa, ma è importante fare una precisazione. Nkoulou non ha mai chiesto di non giocare. Ha detto di essere confuso e frastornato. Mazzarri, giustamente, non si è sentito di affidare il ruolo ad un giocatore “fuori di testa” ed il “professionismo” non c’entra nulla. Sappiamo bene quanto conti lo stato mentale di un giocatore sul suo rendimento (Zaza? Belotti?) Il punto è questo. Cosa è successo? Non credo nel fulmine a ciel sereno. Piuttosto. Gli assiomi Caireschi sul famoso “non tarpo le ali a nessuno” non potrebbero aver creato aspettative e fraintendimenti tra le parti? Qualche impegno “formale” disatteso? Per finire. Non credo agli Untori Manzoniani di antica memoria, ma un portatore, insano, di “peste” in Casa ce l’abbiamo. Purtroppo. Forza ragazzi, Forza Toro. Presidenti e giocatori vanno e vengono. Il Granata resta!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toro Forever - 1 anno fa

      Finisco. Non mi piacciono i linciaggi. Lo dico avendo partecipato (sbagliando) a quello di Petrachi. Tutti hanno il diritto di replica. Solo al Torino viene negato. E questo mi piace ancora meno. FVCG!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 1 anno fa

        Hai ragione Toro Forever, i linciaggi sono sempre sbagliati. Però il diritto di replica non viene negato solo nel TORO ma anche nelle altre squadre di serie A.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Toro Forever - 1 anno fa

          Caro maxx, all’Inter Wanda Nara ha cinguettato come un passerotto. Persino nella gobba si conoscono i mal di pancia di Dybala. Chiesa alla Fiorentina, Dzeko alla Roma e potrei andare avanti. Al Toro esiste il Capo Supremo che dispensa o meno le proprie “bolle” (balle?) Papali. Nome Omen. Siamo noi l’eccezione. Con simpatia.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maxx72 - 1 anno fa

            Ma per carità. Tante teste tante idee. Sempre senza insulti.

            Mi piace Non mi piace
  24. LeoJunior - 1 anno fa

    Ma qualcuno si è mai preso la briga di capire il perché il Lyone l’aveva scaricato? È sempre parsa a tutti una vera stranezza che si fossero fatti scappare il giocatore che abbiamo ammirato.
    Forse lì potremmo trovare qualche spiegazione? Che abbia già avuto questi colpi di testa?
    Ma questo sarebbe lavoro da giornalisti che non esistono quasi più. Meglio ribattere qualche notizia presa dal web e buttare giù qualche artico letto senza senso.
    Se ci siete, battete un colpo! Aiutateci a capire.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. WGranata76 - 1 anno fa

      Vado a memoria e ricordo che aveva avuti forti dissapori con l’allenatore che lo aveva escluso dal progetto gradualmente. Il che fa pensare che possa avere qualche problema caratteriale, magari è sensibile e accusa troppo le critiche o reagisce male alla pressione. Tutto può essere e ha senso il tuo dubbio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. RiccoBello - 1 anno fa

      Grazie Leo !

      Finalmente qualcuno che guarda un po’ più lontano…
      Sono in Francia, e quindi il calcio francese lo seguo praticamente tanto quanto quello italiano.
      E posso confermare che a Lyon è stato scaricato in panchina, perché sul campo combinava solo guai.
      Un collega a lavoro che tifa Lione in fatti non ha mai capito come è possibile che in Italia è diventato uno dei migliori difensori della serie A talmente faceva pena in Francia.
      Beh la spiegazione mi sembra semplice: sicuramente che “non c’era più con la testa” anche in quello caso li…va a cicli il ragazzo ?

      Comunque peccato che finisca cosi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. lucapecc_908 - 1 anno fa

      I giornalisti non esistono più perchè, purtroppo, è un mestiere superato, così come sono superati i giornali…il web si è ingoiato tutto ma con i siti non si mangia…te lo dico da ex giornalista…dove lavoravamo in dieci-quindici (guadagnando anche benino) ora sono in tre-quattro,gli altri sono tutti collaboratori o ragazzi di passaggio…ed è un giornale vero e serio…fai un po tu..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Fb - 1 anno fa

    Sentite…

    Eravamo tra A e B, dove al massimo arrivavano Cammarata e Karic

    Ora siamo ai Play-off di EL, con Sirigu, Belotti, Zaza, Falque, Izzo… e Nkoulou che non ci fa una piega

    Basta… portatelo voi lo sceicco…
    Ma Cairo e’ questo, va accettato e va riconosciuto che ha fatto bene!
    Forse non in fretta come volevamo, ma ha fatto bene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 1 anno fa

      Verrai etichettato nelle seguenti maniere:

      1. Cairota
      2. Servo, oppure servo dei servi.
      3. Fucsia (il mio preferito)
      4. Pecora 2.0
      5. Cairo-boy
      6. Papa-boy (chiedo scusa ma non so se si scrive cosi)

      Volevo solo avvertirti.
      Occhio.
      Tieni duro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. SubComandante - 1 anno fa

        Servo accontentista che non sa cosa sia il Toro.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 1 anno fa

          Ti ho già detto subcomante che non me ne impipa niente del tuo “servo”….devi cambiare insulto. Comunque hai subito abboccato. Ps qui nel sito c’è ancora una Signora che aspetta le tue scuse…un po come deve fare Nkoulou…magari se fai tu poi magari fa lui,dai prova.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Marco Toro - 1 anno fa

          Perché invece di insultare tutti non provi a argomentere le tue ragioni? Così facendo perdi tempo e i tuoi commenti risultano piuttosto sterili

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maxx72 - 1 anno fa

            Scusa Marco, non so se ce l’avevi con me ma i miei argomenti sono di sopra! La mia era una provocazione perché ormai chi esce dal coro si becca quegli epiteti. E il boccalone ci è cascato subito.

            Mi piace Non mi piace
          2. Marco Toro - 1 anno fa

            Si scusate ho fatto un po di casino e si sono mischiati un po’ i messaggi cmq mi riferivo a sub comandante

            Mi piace Non mi piace
          3. maxx72 - 1 anno fa

            Nessun problema Marco e spero si sia capito cosa volevo dire.

            Mi piace Non mi piace
          4. BACIGALUPO1967 - 1 anno fa

            Speriamo almeno nella sterilità…

            Mi piace Non mi piace
      2. Marco Toro - 1 anno fa

        Per ora e almeno in questo articolo sei tu ad aver usato questi termini non altri.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marco Toro - 1 anno fa

          Rettifico anche qualcun altro li ha usati ahaha va be ad ogni modo non puoi etichettare così tutti quelli che la pensano diversamente da te

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. BACIGALUPO1967 - 1 anno fa

        Dimentichi
        Razzista
        Camerata
        Fascista

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 1 anno fa

          E come faccio a ricordarli tutti? Ahahah Ahahah!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. BACIGALUPO1967 - 1 anno fa

            Faccio io l’insultometro.

            Mi piace Non mi piace
          2. maxx72 - 1 anno fa

            Chissà perché ho dimenticato gli insulti del Tifoso Obiettivo..

            Mi piace Non mi piace
    2. Marco Toro - 1 anno fa

      Io riconosco che ha fatto bene, facendo crescere la società ora però tu devi riconoscere che è un conta balle!! Devi riconoscerlo perché è un fatto oggettivo e inconfutabile!! Come posso fidarmi di un conta balle?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 1 anno fa

        A quei livelli devi essere un contaballe e soprattutto uno squalo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marco Toro - 1 anno fa

          Concordo ma deve esserlo con i fornitori o con gli sponsor, di sicuro non con i suoi clienti se no diventa una truffa! Un intervista alle Tv ha la valenza di un atto scritto.. è come se compri un auto, sul contratto c’è scritto che è full optional e quando la ritiri scopri che è un modello base..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. WGranata76 - 1 anno fa

      Il “ha fatto bene” è del tutto soggettivo. Ci sono stati altri interventi pubblicati che qui e su altri siti, anche da giornalisti di fede Granata, che enunciano come a livello di risultati i 15 anni di Cairo non siano così brillanti. Inoltre ricordiamoci anche il Toro è una società sportiva e per la sua natura deve essere valutata, quindi noi abbiamo ottenuto sul campo ben una vittoria in un derby e non sul campo due settimi posti validi per l’europa solo a seguito di problemi societari altrui. Quindi in termini di progetto sportivo non direi bene, ma direi piuttosto che siamo mediocri. Si poteva fare di più investendo e rischiando un po’ di più? Molto probabile, ma gli intenti non sono quelli evidentemente. Inoltre nel dire ha fatto bene sempre tenendo a mente che il Toro è una società sportiva e come tale si regge sulla base dei propri tifosi e seguito, come si può giudicare con un “ha fatto bene” un presidente che di bugie e false promesse ai tifosi ne ha propinate quasi tutti gli anni?
      Nessuno pretende uno sceicco, ma rispetto per chi il Toro lo ama davvero, a chi il Toro lo sorregge (ognuno con i propri mezzi) da molto più che 15, a chi il Toro lo tiferà e se si continua così sempre meno ragazzini tiferanno il nostro Toro.
      Io sinceramente non riesco a dire che Cairo ha fatto bene per il Toro, ma piuttosto che ha fatto bene l’imprenditore per i suoi interessi e ci ha ricavato davvero parecchio in termini di prestigio e credibilità imprenditoriale, ma che non c’è assolutamente equilibrio tra quanto da lui personalmente ricavato in varie “valute” e quanto a noi tifosi restituito.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Asdrubale - 1 anno fa

        mah. ognuno vede quello che vuole vedere. ognuno ha la propria opinione (e meno male, ci mancherebbe). Ma secondo me l’oggettività è un’altra cosa. Vediamo un poco;
        1) chiediamoci a quale società italiana potremmo paragonarci a livello societario (investimenti in soldoni). In ordine ultima classifica, lasciando perdere le merd..ce. Napoli? Inter? Atalanta? Milan? Roma? Lazio? e random classifica Ciclisti? Viola? Genoa? Al di la della risposta, quale presidente ci fa invidia; dico io: magari avere la disponibilità di De Laurentis (mister simpatia), magari quella dei cinesi dell’inter un po meno degli ex milan (rischiato grosso, giustamente estromesso per un posto in EL), o sarebbe preferibile una società stile atalanta (vorrei vedere i nostri commenti con una campagna acquisti stile atalanta in tempi non sospetti), ma no forse sarebbe meglio un presidente alla Lotito (molto amato dai laziali, ironico) o alla Pallotta (a sua volta amato dai romanisti); macche dico, meglio un Preziosi (vattene) o un Viperetta (!!). della fiore non mi pronuncio, vedremo il nuovo.
        2) Vogliamo ricordare i nostri rimpianti presidenti, dopo Rossi (per me ultimo vero presidente, ma all’epoca criticato da noi tifosi per avere il braccino corto!! acquistò Junior!), che colpo dopo colpo ci hanno portato ad un grandissimo risultato quale è il fallimento? 87-89 Gerbi risultato serie B – 89-93 Borsano risultato ritornati in A e finale coppa uefa (grazie Mondo) poi lui fallito, noi no per il rotto della cuffia e società semispolpata – 93-94 Goveani risultato vinto C.I. (grazie Mondo) poi lui fallito, noi no (non so come) ma società sull’orlo del fallimento – 94-97 Calleri (mamma mia) per risanare il bilancio ha venduto tutto anche il bus del toro fatto a pezzi, risultato serie B – 97-00 Vidulich risultato tre begli annetti nei meandri della profonda B, ritornati in A (grazie Mondo) e subito ritornati in B – 00-05 la coppia Romero Cimminelli quella del fallimento (siamo falliti con i non soldi di uno giuventino, che disonore) tre anni in B due in A, il secondo anno di A ultimissimi in classifica (21 punti) sorpassati dal fanalino di coda il Como.
        87-05 diciotto anni di prevalenti sofferenze stile non c’è limite al peggio, tranne un breve periodo di grandi risultati sportivi (per noi) con Borsano/Goveani, miseramente naufragati dalle vicissitudini loro personali, con forti ripercussioni sul destino del nostro Toro. Nuova società ripartita da zero nel 05, il nostro Toro non esisteva più (non si aveva la disponibilità di nulla neanche dei palloni, delle maglie, del campo di allenamento, della sede societaria, dei titoli dell’ex società Torino Calcio), rilevata in seguito da Cairo. Questa è la nostra recente storia prima dell’avvento Cairo. Mai accontentarsi ci mancherebbe, ma neanche mai cuntent (non so se scritto giusto).

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. WGranata76 - 1 anno fa

          Prima di dare del poco obbiettivo agli altri menziona tutti i fatti. Non sto a riportare quo tutti i risultati, sarebbe troppo lungo e ci sono liberamente su siti di statistica. Se vuoi essere obbiettivo ricorda perché Cairo ha preso una società senza palloni e fallita, ossia che ha volutamente aspettato il fallimento per prenderla a zero euro e gestire lui l’indebitamento partendo da zero alle sue condizioni. Menziona anche gli anni di B di Cairo e gli ottimi acquisti da lui fatti in passato.
          Parliamo di presidenti? Io quando ho mai detto che un presidente mi deve essere simpatico? Ho parlato di rispetto verso la tifoseria che è la base del mondo dello sport. E rispetto per la natura della società, quindi si parla di risultati. Hai menzionato Lotito, DeLa antipatici vero, ma che hanno fatto risultati e DeLa è partito da più in basso di Cairo come conti e poteva contare solo su un bacino di pubblico un poco più ampio, ma non certo in C..
          Percassi? È pure tifoso..
          E io non sarei obbiettivo?
          Io non credo che un presidente debba non sbagliare mai e può anche andare in B, il calcio è questo, succede quando investi male e provi a fare risultati e magari sbanchi, tante società lo fanno e anche grandi storiche sono finite in anni duri. Quello che non sopporto è in presidente che ha investito benissimo e oculatamente, ma per farsi gli affari suoi e non per il Toro, ma vendendo ai tifosi che ha sempre fatto le cose diversamente. Quindi adesso dimmi, visto che parli di obbiettività, Cairo ha o non ha mentito più volte? Ha o non ha fatto false promesse più volte? É un fatto puro e semplice non una opinione. FVCG

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Asdrubale - 1 anno fa

            secondo me è il migliore che abbiamo avuto dall’87 in avanti. mia opinione per i risultati ottenuti in continuità dagli altri predecessori.

            Mi piace Non mi piace
  26. WGranata76 - 1 anno fa

    Mi fa veramente specie vedere che tanti tifosi credano subito alla versione di Cairo, che di bugie (anche grosse) ne ha già dette parecchie e di promesse non mantenute fa incetta anno dopo anno, mentre a un giocatore, che ancora non ha potuto dare la sua versione e fino a qualche giorno fa si era comportato in modo esemplare, oltre a non credergli gli si propinino insulti e offese di vario tipo.
    Non sto dicendo che sia innocente o colpevole il giocatore, ma semplicemente che i punti oscuri sono davvero tanto e moltissime evidenti responsabilità della società sono palesi.
    Inoltre all’analisi di un qualsiasi allenatore o giocatore di calcio è molto verosimile che non ci sia stata nessuna volontarietà nel danneggiare la partita contro i Wolvers, quindi ci sta che fosse fuori fase e giusto lasciarlo a casa fintanto che il caso non sia chiarito in modo definitivo, ma da tifosi del Toro e quindi migliori di tutti gli altri, mi aspetterei di dare almeno il beneficio del dubbio al giocatore, lo stesso che si da spesso a Cairo dopo 14 anni di mediocrità, risultati alla mano. Per il resto solo tanto tifo e cuore per quei ragazzi e allenatore che sono usciti dal campo domenica sudando due cambi di divisa e abito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. kit_avviv - 1 anno fa

    La questione campagna acquisti deficitaria non ha nessuna relazione con l’attegiamento di Nkoulou che a prescindere e x contratto deve presentarsi agli allenamenti e non deve essere pregato x giocare. A maggior ragione se lo fai nel momento più delicato della stagione con l’EL in ballo. Poi stiamo a vedere cosa succede da quì fino al 2/9. In caso di cessione dovrà parlare e dirci come sono andate le cose. Allo stato però delusissimo da parte del calciatore che credevo di una spanna superore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. drino-san - 1 anno fa

    Ennesima dimostrazione che i procuratori dei calciatori sono il cancro di questo sport

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. dattero - 1 anno fa

    Il delitto perfetto, ma il caso verrà riaperto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RFgranata - 1 anno fa

      È stato il maggiordomo ahahahah FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 1 anno fa

        Il maggiordomo di Cairo! Ahahah!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BACIGALUPO1967 - 1 anno fa

          Maxx se il subcomandante è un subcomandante di polizia tu saresti il primo sospettato come maggiordomo di Cairo…se hai un alibi (tipo che eri a dar ripetizione a Vanni) sono cavoli pure per me….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maxx72 - 1 anno fa

            Ahahah Ahahah! Questa è buona! E che cavolo un po’ di risate ci vanno anche!

            Mi piace Non mi piace
  30. Toro71 - 1 anno fa

    Speriamo che giovedì col Wolverhampton riusciamo a ribaltare il risultato così oltre agli inglesi glielo mettiamo N’Koulou a Nicolas.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Forvecuor87 - 1 anno fa

    Fosse per me tu marciresti in panchina!
    Nemmeno il riscaldamento ti farei fare. E ti terrei fino all’ultimo giorno di contratto! La muffa devi fare maledire quel giorno che la testa non ti ha più funzionato e hai messo su tutta questa sceneggiata. PAGLIACCIO CHE NON SEI ALTRO TU E L’altro infame di PETRACCHIO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. sylber68 - 1 anno fa

    CAIRO HA DETTO A NKOULOU FAI CASINO CHE TI DEVO VENDERE, ALTRIMENTI MI DANNO LA COLPA.
    È COSI’FIDATEVI. E VEDRETE CHE PRIMA DELLA FINE DEL MERCATO VERRÀ VENDUTO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco Toro - 1 anno fa

      Purtroppo è proprio così!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Marcogol - 1 anno fa

      E nkoulou ha accettato di fare la figura di merda no? Ma mi faccia il piacere di non dire cazzate

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marco Toro - 1 anno fa

        Sai quante ne faccio io di figure di merda per coprire il mio datore di lavoro davanti ai suoi clienti?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marco Toro - 1 anno fa

          Ahahah mi mettete i meno? Se non mi credete vi porto a lavoro con me uno di questi giorni!! Ahahahahahhaha

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. gior_425 - 1 anno fa

          Ne fai tante anche qui…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Marco Toro - 1 anno fa

            Quindi mi farei figure di merda perché la penso diversamente da te? E tu che giudichi una persona che neanche conosci vieni a dire a me che faccio figure di merda? Ahahahaahah Complimenti tu si che sei una persona colta e intelligente con cui si possono scambiare opinioni.. Povero mi spiace per te!

            Mi piace Non mi piace
      2. sylber68 - 1 anno fa

        Ma non dire minchiate te

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Francesco67 - 1 anno fa

      Ahahahah bella questa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. BACIGALUPO1967 - 1 anno fa

      Sylber mio cuggino mi ha detto che suo coggnato gli ha detto che un amico di suo cuggino sa di sicuro che N’kolou questa mattina ha fatto colazione

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 1 anno fa

        Basta Baci se no muoio dal ridere! Ti prego!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. Pesce - 1 anno fa

    ma qualcuno sa se oggi Nkoulou ha regolarmente partecipato all’allenamento? lo chiedo perché ho giocato a calcio seppur a livelli infimi (eccellenza), e non riesco ad immaginare con quale faccia si è presentato nello spogliatoio, cosa può aver detto ai compagni che stanno preparando una trasferta così delicata. sicuramente ci sarà qualche compagno con cui ha legato particolarmente che magari gli ha chiesto conto. Si è allenato col gruppo o ha lavorato a parte…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Torino FC - 1 anno fa

      Trasferta resa “delicata” dal suo atteggiamento menefreghista… deve andarsene!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. GlennGould - 1 anno fa

      Ha partecipato la mattina.
      Poi ha avuto da ridire con dei suoi compagni, e non si è presentato all’allenamento del pomeriggio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. maxx72 - 1 anno fa

        Davvero Glenn? Lo sai di per certo?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. GlennGould - 1 anno fa

          Eh si.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maxx72 - 1 anno fa

            A posto siamo!

            Mi piace Non mi piace
        2. BACIGALUPO1967 - 1 anno fa

          Secondo me Sirigu qualcosa gli ha detto…
          🙂

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Paul67 - 1 anno fa

    Cairetto sapeva già della situazione di N’Koulou 10 gg fa, é nn ha fatto niente nemmeno lo ha riferito al mister, perché?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Alè Toro - 1 anno fa

    Campagna acquisti (inesistente) e caso Nkoolou ( ci facciano capire cosa succede) mi fanno pensare che si sta facendo di tutto per non superare i play off e comunque per non affrontarli al meglio delle energie fisiche, mentali e “ambientali”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 anno fa

      Infatti. Nonostante i meno che ti mettono…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Alè Toro - 1 anno fa

      A chi sta votando non mi piace chiedo: quindi il caso Nkoulou non sta influenzando negativamente la squadra in vista della delicata trasferta? Se lo dite voi…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. TOROHM - 1 anno fa

        Certo che influenza , ma in positivo perché i ragazzi sono incazzatti perche gli ha fatto prendere 2 gol o almeno uno in più.
        Sirigu Izzo Belotti e Zaza faranno fare un partitone a tutti.
        FVCG mai mollare, e forza ragazzi fategli vedere che potete fare tranquillamente a meno del signor “non ci sto con la testa” .
        FANKOULU

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marco Toro - 1 anno fa

          Ma che 2 goal, N’Koulou ce ne ha fatti prendere almeno 4 di goal contro i Wolves!!! Cazzo di N’Koulou ci ha fatto perdere la partita se no sarebbe finita 4 a 0 per noi.. E per quanto riguarda il mercato mettetevi in testa che questa squadra è difficile da migliorare! Daltronde lo scorso anno abbiamo vinto Champions, Campionato e Coppa Italia!! Siete proprio dei tifosi ingrati e che non capiscono nulla!! Mannaggia a voi!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. FVCG'59 - 1 anno fa

    In attesa di capire come stanno veramente le cose, non riesco a separarmi da una grande amarezza e delusione per come si sta gestendo il caso N’Kouluo: troppe zone grigie, il silenzio di Nicolas e i due anni in cui ci ha illuso? di aver preso un Campione (grande Petrachi, comunque la si pensi)…
    Proprio ora che la rosa è contata, che uno della sua esperienza e carisma sarebbe stato fondamentale, in campo: io ci credo ancora che possiamo farcela coi Wolfs ma dovrà emergere il Vecchio Cuore Granata!
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antoniogranata76 - 1 anno fa

      Al di la di tutte le critiche a Cairo (che in gran parte, purtroppo almeno fino ad ora ,condivido)dobbiamo crederci tutti insieme per giovedì e comunque vada non dobbiamo mai dimenticare che siamo e sempre saremo Noi tifosi del Toro il vero valore aggiunto, poi se finalmente Cairo rinforza la rosa,ci possiamo davvero divertire, ora tutti concentrati sull’Europa League e sempre forza Toro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Toro Forever - 1 anno fa

    La questione è troppo “fresca” e per rientrare, se sarà così, avrà bisogno di altro tempo. In più era meglio lasciare “tranquilla” la squadra in vista della partita. Piuttosto, in compenso, credo molto poco all’improvviso impazzimento di Nkoulou. Ma la verità non la sapremo mai, anche se più di un’idea ce l’ho. Eccome. Qualcuno è abituato a fare affermazioni pubbliche, e immagino anche private, assumendo impegni formali che vengono poi regolarmente disattesi o procrastinati. Le parole, anche se non sono promesse, hanno un valore impegnativo per tutti. A parte per chi con le “parole” ci campa molto bene. Vendendole. Forza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TooDrunkTo*uck - 1 anno fa

      Esatto, la prima cosa che ha voluto dire davanti le telecamere è stata dire che era colpa di Nkoulou.
      Assurdo, no?
      Da presidente, la prima cosa era andare dal calciatore e chiedere il perchè del suo comportamento.
      Ma lui dapeva già tutto, e sapeva che la colpa è solo della società, quindi ha fatto quelle dichiarazione, per vendere il solito fumo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ale_gran79 - 1 anno fa

      Primo commento sensato che leggo sulla vicenda. Troppo comodo avere un capro espiatorio o una causa esterna da esibire quando le cose si mettono male.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. GlennGould - 1 anno fa

        Tutto quello che vuoi. Ma il comportamento e il palesissimo non movimento sul terzo gol inglese,lha fatto Nkoulou, mica Cairo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ale_gran79 - 1 anno fa

          Se per questo nella stessa partita ha anche colpito la traversa di testa. Ed era ammonito, e Jimenez al gol ha saltato altri 3 giocatori granata come birilli.
          Sia chiaro che di Nkoulou mi interessa più nulla, visto che ormai è già un ex giocatore del Toro, venuto e andato come tanti prima di lui.
          Mi infastidisce sentire gli asini ragliare contro un unico nemico additato dall’alto, e i giornalisti che scrivono articoli vergognosi che non spiegano nulla, parlando di “scuse” come se le dichiarazioni a mezzo stampa fossero una piazza pubblica a disposizione dei calciatori per litigare coi loro presidenti.
          Poi rileggi la lista dei convocati contro il Wolverhampton e prova a dire se l’attuale situazione e le scarse possibilità di successo sono imputabili ad un unico giocatore, per quanto detestabile.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ddavide69 - 1 anno fa

            Esatto

            Mi piace Non mi piace
          2. GlennGould - 1 anno fa

            Asino lo dici a qualcun altro. Macome ti permetti?

            Mi piace Non mi piace
          3. ale_gran79 - 1 anno fa

            Allora rileggi: non te l’ho mica detto. Se ti ci sei riconosciuto in base a quel che ho scritto….fatti qualche domanda.

            Mi piace Non mi piace
          4. Bischero - 1 anno fa

            Grandissimo alé gran79… Distraiamo la massa. È pronto per la politica il mandrogno!!

            Mi piace Non mi piace
        2. SubComandante - 1 anno fa

          Asino e servo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maxx72 - 1 anno fa

            Quando senti puzza di insulti tu ci sei vero subcomante? Tu e Mazzarri siete proprio dei grandi ma tu sei anche un duro!

            Mi piace Non mi piace
    3. Athletic - 1 anno fa

      Quindi vuoi dire che Cairo ha promesso a N’Koulou un rinnovo, poi ha tergiversato e non gli ha più sottoposto l’offerta ? E quindi N’Koulou è uscito di testa ? A me questa ricostruzione non convince, non ci trovo un senso. Così come non trovo credibile che N’Koulou si addossi le colpe per far apparire Cairo una vittima. Per il momento ci sono le parole di Mazzarri, le uniche alle quali si possa dar credito. E la realtà è che N’Koulou è stato poco professionale, non è impazzito, è semplicemente stato poco professionale, molto poco. Questo non solleva ovviamente Cairo dalle responsabilità della campagna acquisti, ma non ci sono da fare ipotesi fantasiose per far apparire N’Koulou una povera vittima solo perchè dall’altra parte c’è Cairo. Ognuno si prenda le proprie responsabilità e le proprie colpe.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Andreas - 1 anno fa

    Andiamo in Inghilterra a giocarcela col cuore e con ciò che abbiamo, come abbiamo sempre fatto, per andare contro con un bel Vaffanculo a tutti quelli che hanno remato contro (Nkoulu) o non hanno remato abbastanza (Cairo) per poter passare questo turno. Perchè ‘sti Lupi sono bravi ma all’andata potevamo avere di più. FORZA TORO ! Sono con tutti Voi, nessuno escluso, che sarete in quell’aereo!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. TooDrunkTo*uck - 1 anno fa

    Ma dai, che caso!!
    Prima di Empoli esce il litigio tra Cairo e Petrachi, con Cairo che dice pure che avrebbe venduto qualcuno in questa sessione
    Prima di Wolverampton esce il caso Nkoulou.
    Strano vero?
    situazione tra l’altro già vista con Maksimovic, sempre a fine mercato, con 0 tempo per mettere una pazza.
    Direi che non mi faccio più prendere in giro da questa società.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. cervix - 1 anno fa

    Situazione irrecuperabile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. turin - 1 anno fa

    ragazzi, so che in cuor nostro tutti speriamo nel miracolo. secondo me è uno di quei miracoli che possono accadere. la squadra che sta per volare in Inghilterra ha una rosa corta, ma ha la qualità per potercela fare. se anche non ce la farà, noi dobbiamo accoglierli bene al loro ritorno, perché sono certo che, come all’andata, avranno dato tutto. non dimentico un belotti che torna quasi fino alla nostra area, si prende il pallone e si fa sessanta metri per tentare di andare all’attacco. alla fine cade a terra stremato dalla fatica, ma lui era lì. questi sono i giocatori da toro, questi scenderanno in campo giovedì. io ci credo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. Marchese del Grillo - 1 anno fa

    Non mi esprimo più sul caso Nkoulou. In cuor mio so già come andrà a finire, ma per buonsenso attenderò il 2 settembre (e forse anche prima).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. Max63 - 1 anno fa

    Sarei felice di passare per noi tifosi, per i giocatori che stanno dando tutto e per quell’imbecille dal nome impronunciabile che farei marcire per tutta la durata del contratto in tribuna per scelta tecnica. Lo abbiamo pagato un cazzo per cui economicamente non sarebbe una perdita e lo farei ritornare da dove da sconosciuto è arrivato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ale_gran79 - 1 anno fa

      Era talmente sconosciuto che arrivava da una Coppa d’Africa, peraltro vinta con la maglia del Camerun, da titolare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. marione - 1 anno fa

        Beh vuoi mettere con tutti i fenomeni che ci sono in squadra?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. ottobre1955 - 1 anno fa

    Anni fa in situazioni anologhe l’Udinese non guardò in faccia nessuno solo interessi società e squadra. N’Koulou ha sbagliato cpme ha sbagliato Petrachi, bene il comportamento della società che non deve perdere la faccia, punto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 1 anno fa

      La società la faccia non la può perdere, non l’ha mai avuta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ottobre1955 - 1 anno fa

        Presta la tua allora!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Andrea63 - 1 anno fa

    È evidente che se non è stato convocato a questo punto la situazione sul caso diventa molto critica, lasciare i compagni lottare da soli caro Nikolas non ti fa onore, e pensare che lo ho sempre apprezzato e difeso ma se eri ancora interessato alla causa sull’aereo ci dovevi salire!!! Detto ciò, forza ragazzi vendiamo cara la pelle contro tutto e tutti un solo grido FORZA TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ale_gran79 - 1 anno fa

      Guarda che la lista dei convocati non la scrive mica il giocatore…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. pupi - 1 anno fa

        Domenica l’ha depennato lui il proprio nome.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ale_gran79 - 1 anno fa

          Sbagliato. Stando alla versione “ufficiale” è stata una scelta concordata con Mazzarri. Potevano convocarlo e in caso di rifiuto avrebbe pagato una mega multa.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. FORZA TORO - 1 anno fa

    per quanto riguarda la qualificazione,anche se impazzirei dalla gioia nell’aver sbagliato,non abbiamo realistiche speranze

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. palmiro - 1 anno fa

    I soldi però il difensore li pretende, a fronte di cosa però non si sa.
    ps. Certe interviste, poi, nessuna tifoseria le richiede, ma le prestazioni di servizio pagate sì e quindi?…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. palmiro - 1 anno fa

      Vorrei poi poi sapere quanti anni devono lavorare i tanti sostenitori del Camerunese per riuscire a guadagnare quello che guadagna lui in un mese.
      E non vedo coppe ne scudetti nuovi nella nostra bacheca.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. GlennGould - 1 anno fa

        4200 euro, euro più euro meno, al giorno. NETTI.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 1 anno fa

          Povero Nicolas…e non è nemmeno sereno.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. FORZA TORO - 1 anno fa

    che non partisse lo ritenevo scontato,vorrei almeno sentire da lui la sua versione dei fatti,credo non collimerà dal tutto con quella sentita fino ad ora e cumunque di quale delle due sarà la più vera non si avrà mai la certezza assoluta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ale_gran79 - 1 anno fa

      I giocatori possono rilasciare interviste pubbliche ai giornalisti solo col benestare della società. Io ho qualche dubbio che Cairo al momento abbia interesse a lasciarlo parlare liberamente, specie dopo averlo (vergognosamente) additato come principale colpevole di una sconfitta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. FORZA TORO - 1 anno fa

        ok grazie

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. fabio - 1 anno fa

    trasferta per entrare in europa league. 17 convocati, tra cui tre che lo scorso anno giocavano in primavera e parigini reduce da un infortunio che non gioca da maggio.
    grazie presidente!
    e mazzarri che chiedeva una rosa corta credo sia strafelice immagino……….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. toro - 1 anno fa

      Pienamente d’accordo. Questi due se non sene andranno saranno la rovina del TORO. Cairo non tifa granata, è li solo x farsi pubblicità, il suo obbiettivo è quello di entrare in politica. Raggiunto lo scopo saluta tutti e chi si è visto si è visto. Di Mazzarri ho già espresso il mio parere cioè è un allenatore antispettacolo. Nauseante.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. paviagranata - 1 anno fa

    Uomini contati, rotti e traditori a casa, presidente ridicolo e direttore sportivo fantasma, giovedì sera tiferò con tutto il ♥ e anima per il 2 a 0 per noi…. Il Toro e chi vesta la ma maglia prima di tutto e tutti, da venerdì i buffoni i traditori i signor si tutti al giudizio dei veri proprietari del TORO, i suoi tifosi e la sua storia….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. Forza Toro - 1 anno fa

    Ho la vaga impressione che la squadra sia contata. Chissà, forse bisognava fare qualche acquisto prima. Vero Braccino?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. soloperlamagliagranata - 1 anno fa

      ormai e inutile pensarci………….con i se e con i ma non vai da nessuna parte
      ora conta essere uniti e cercare l’impresa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. soloperlamagliagranata - 1 anno fa

    pensa alla cazzata che hai fatto e spero che i tuoi compagni ribaltino il risultato per noi per loro e per sputarti in faccia, INGRATO
    ti lascerei marcire in panchina tutta la stagione!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 1 anno fa

      Non mollare. Stai in panca pagato dal mandrogno!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy