Torino, il “Gallo” vola in mongolfiera: Belotti saluta Marrakech e guarda carico al 2020

Social / Finite le vacanze per Andrea e la moglie Giorgia, che è rimasta particolarmente colpita dalla nota località marocchina

di Andrea Calderoni

Viaggio in mongolfiera per Andrea Belotti e la moglie Giorgia in un luogo incantato come Marrakech in Marocco. Una vacanza da ricordare per il “Gallo” tornato a correre a Torino in queste ore in vista della ripresa del campionato di Serie A. I giorni trascorsi lontano dall’Italia, però, sono serviti all’attaccante azzurro per ritemperarsi dalle fatiche della prima metà della stagione. Il luogo della vacanza è stato particolarmente apprezzato dalla coppia. Giorgia, infatti, su Instagram ha scritto: Una delle esperienze più belle che io abbia mai fatto, piena di stupore e incanto. I colori, gli odori, i suoni, porto tutto con me. Ciao Marrakech”.

Metaforicamente, poi, le foto scelte da Giorgia per immortalare i giorni spensierati a Marrakech sono a dir poco significative. La speranza sua, del marito Andrea e di tutti i tifosi granata è che il 2020 di Belotti sia colorato come le mongolfiere che si vedono all’orizzonte e sia sereno come il cielo sopra la nota località marocchina in modo tale che il “Gallo” possa spiccare il volo negli stadi italiani ed europei, e non soltanto all’interno di una mongolfiera.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy