Torino-Inter 1-0, le tre sentenze: la forza del gruppo e la qualità decisiva di Ljajic

Torino-Inter 1-0, le tre sentenze: la forza del gruppo e la qualità decisiva di Ljajic

Analisi / Ecco cosa ci lascia la vittoria di Belotti e compagni, contro la squadra di Spalletti

di Marco Notaro, @MarcoNotaro17

LJAJIC ANCORA DECISIVO

TURIN, ITALY - APRIL 08: Adem Ljajic of Torino FC celebrates victory with team mate Vanja-Savic Milinkovic at the end of the Serie A match between Torino FC and FC Internazionale at Stadio Olimpico di Torino on April 8, 2018 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
TURIN, ITALY – APRIL 08: Adem Ljajic of Torino FC celebrates victory with team mate Vanja-Savic Milinkovic at the end of the Serie A match between Torino FC and FC Internazionale at Stadio Olimpico di Torino on April 8, 2018 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Se c’è un uomo che più di tutti ha suonato la carica ai propri compagni in queste ultime tre gare, quello è senza dubbio Adem Ljajic. Il fantasista serbo si è reso protagonista di una partita straordinaria coronata anche dal gol che l’ha decisa. Un apporto fondamentale il suo, non solo tanta qualità ma anche un lavoro di grande quantità. Sfiora il raddoppio nel secondo tempo e la sua posizione fra le linee, di raccordo tra centrocampo e attacco è una costante spina nel fianco per i nerazzurri che non riescono a contenerlo. Il numero 10 granata si conferma in un periodo di grande spolvero correndo più di tutti i suoi compagni per la seconda gara di fila (leggi qui l’approfondimento).

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. BACIGALUPO1967 - 1 anno fa

    Dopo Padelli la crescita in porta era inevitabile.
    Hart ci ha dato visibilità internazionale in attesa di giocare in ambito europeo.
    In porta invece è stata una piccola delusione.
    Sirigu è attualmente uno dei 4 migliori portieri in serie A secondo ad Handanovic, Allison, e per carriera allo scommettitore prescritto. È superiore Perin, Sportiello e Strakosha. Donnarumma è potenzialmente più forte ma lo deve ancora dimostrare e a mio avviso ha un problema di impostazione parte con le gambe troppo larghe perdendo potenza in fase di spinta.
    Parlando di portieri…
    Per mercoledì forza NAVAS!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. rokko110768 - 1 anno fa

    Ripeto un mio post di qualche tempo fa. Eravamo cresciuti già molto lo scorso anno con Hart, quest’anno in porta abbiamo un Campione di nome Sirigu.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy