Torino-Juventus, le probabili formazioni: dilemma Mandzukic-Dybala

Così in campo / Allegri dovrà far i conti con parecchie carenze soprattutto in difesa, davanti è Higuain il punto fermo

di Redazione Toro News

Dal punto di vista dell’infermeria non è certo un momento felicissimo per Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, che si prepara al derby senza poter far conto su due terzi della BBC – la celebre linea difensiva bianconera – orfana di Bonucci e Barzagli. Se a questi si aggiunge anche lo stop di Dani Alves allora le scelte dietro per Allegri non sono così ampie, con il tecnico livornese che (come affermato in conferenza stampa) pensa di passare alla difesa a 4, affiancando a Chiellini uno tra Benatia e Rugani, con il marocchino in vantaggio sul classe ’94.

A centrocampo Khedira e Marchisio sono certi del posto, mentre al loro fianco la spunterà uno tra Sturaro, Hernanes e Asamoah: pare essere l’italiano il favorito, ma nulla è ancora scritto. Dietro le punte sarà protagonista il redivivo Pjanic, che in questa collocazione tattica sembra aver colto nuova linfa dopo un avvio difficile in bianconero e che assisterà al coppia d’attacco. Ecco, anche questa coppia tormenta i sogni di Allegri, visto che al fianco di Higuain sono pronti sia un Mandzukic in forma stellare sia un Dybala che ormai ha concluso la fase di rodaggio dopo il rientro dall’infortunio e scalpita per trovare spazio dal primo minuto, in una partita dalla grande carica come il derby e contro l’ex compagno Belotti. Un dubbio, questo, che i bianconeri si porteranno dietro fino ad una manciata di minuti dal fischio d’inizio.

DERBY, LA PROBABILE FORMAZIONE DELLA JUVENTUS

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichsteiner, Benatia, Chiellini, Alex Sandro; Sturaro, Marchisio, Khedira; Pjanic; Higuain, Mandzukic. Allenatore: Allegri

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy