Torino, la sosta Nazionali porta male: in stagione solo sconfitte, nel 2019 zero vittorie

Torino, la sosta Nazionali porta male: in stagione solo sconfitte, nel 2019 zero vittorie

Focus on / Il dato fa pensare a una mancanza di stimoli e di concentrazione nel momento in cui alcuni elementi tornano a rituffarsi nel campionato

di Andrea Marchello, @AndreaMarchell0

Il Torino di Mazzarri ha un problema chiamato sosta nazionali. O meglio, insieme a tutti gli elementi che si stanno rivelando cause della stagione fin qui non esaltante dei granata, di sicuro c’è un dato che spicca. I granata infatti non hanno conquistato nemmeno un punto nella gara immediatamente successiva alla pausa Nazionali.

TABÙ – Con conseguenze a metà tra cabala ed evento impattante, la sosta nazionali non porta bene al Toro. Quest’anno già tre soste, alle quali, nella gara che ha sancito il ripartire della Serie A 2019/202o, sono seguite altrettante sconfitte: 0 punti conquistati contro il Lecce (1-2 il risultato in favore dei pugliesi), contro l’Udinese (vittoriosa per 1-0) e contro l’Inter (vincente per 3-0), con Belotti e compagni che sono riusciti a fare addirittura peggio dell’anno scorso, quando nelle 4 soste almeno si riuscirono a recuperare 4 punti, frutto di altrettanti pareggi contro Udinese, Bologna, Cagliari e Fiorentina.

PROBLEMA – Vero, stavolta l’avversario era l’Inter – che quanto a risultati sta seguendo come un’ombra la Juventus capolista, distante solo 1 punto – ma il problema soste c’è ed è reale. Quali che siano le cause (ad esempio l’assenza dei nazionali durante le sedute di allenamento di quel periodo o la seria difficoltà nel recuperare stimoli e concentrazione nel momento in cui si passa dall’ambiente ovattato ed esaltante delle nazionali a quello della quotidianità granata), sicuramente esiste una criticità. Che il Torino si porta dietro dalla scorsa stagione, quando – come si è detto – dopo la pausa per le Nazionali ha sempre pareggiato ma dopo la sosta natalizia ha perso, in Coppa Italia (2-0 contro la Fiorentina il 13 gennaio 2019) come in campionato (3-2 contro la Roma il 19 gennaio 2019).

LE PROSSIME SOSTE – Le prossime occasioni per sfatare il tabù saranno il 5 gennaio 2020, prima giornata di campionato dopo la sosta per le festività natalizie, quando i granata sfideranno – come lo scorso anno – la Roma; per quanto riguarda invece l’ultima sosta dell’anno nella quale saranno impegnate le Nazionali, quella di marzo, la seguente giornata verrà disputata il 5 aprile: in questa occasione l’avversario sarà tutt’altro che semplice, visto che a sfidare il Toro sarà la Juventus all’Allianz Stadium. Non resta che aspettare.

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alex71 - 10 mesi fa

    Porta male la sosta? Come si dice..la fortuna aiuta gli audaci..e i nostri di audace hanno solo il conto in banca…ma con quello non vinci le partite.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. AUGUSTO - 10 mesi fa

    Ma quale sosta, facciamo pena sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ardi - 10 mesi fa

    Certo bella ennesima scusa per giustificare uno scempio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Toro75 - 10 mesi fa

    Ciao a tutti
    Se avete notato (ironicamente) …noi non riusciamo a sfatare il tabù delle partite delle 12.30
    Non riusciamo a sfatare le partite dopo le soste per la nazionale
    Poi facciamo resuscitare immancabilmente le squadre morte
    In altre parole siamo di una mediocrita incredibile
    Non c e altro da aggiungere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. torracofabi_13706409 - 10 mesi fa

    Purtroppo la sosta non c’entra nulla, credo che Cairo, sia arrivato ad un bivio: esonerare Mazzarri che ormai, oltre ai risultati negativi non è più benvoluto e, facendosi due conti in tasca forse la spesa per un altro mister, sarà inferiore all’ammanco che arriverà continuando su questa strada. Fossi Mazzarri con un ambiente così avrei dato le dimissioni ma, si sa, sui soldi non ci sputa nessuno. Lo scorso campionato qualcuno di noi lo aveva notato che parecchi punti sono stati ‘sculati’, quest’anno la fortuna è finita e visto che le partite si sono perse non perché abbiamo giocato male ma, peggio, credo che attendere ancora, farà solo male al Toro ed a noi tifosi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. jimmy - 10 mesi fa

    Qua perdiamo ogni domenica altro che sosta nazionali.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Fede Granata - 10 mesi fa

    La sosta centra poco. GIochiamo male . Contro l’Inter o il derby togliamocelo dalla testa che finché giochiamo così non vinceremo MAI. Credevo che eravamo noi quest’anno al posto del Cagliari. Pensavo di poter essere una volta tanto ottimista. Mi è rimasto un angolino di speranza in fondo al cuore. Quel miglioramento che stiamo avendo possa accoppiarsi con un po di fortuna per vincere a Genova.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy