Torino, l’allenamento pomeridiano: Cairo presente al Filadelfia

Torino, l’allenamento pomeridiano: Cairo presente al Filadelfia

Report / I granata di nuovo in campo in vista del match di domenica con la Samp

di Redazione Toro News
GettyImages-1135228075-min

Continua la preparazione del Torino di Walter Mazzarri in vista del match in programma domenica alle 15 allo stadio Luigi Ferraris contro la Sampdoria di Eusebio Di Francesco. Questo pomeriggio al Filadelfia i granata hanno svolto una seduta tecnico-tattica seguendo gli ordini di Mazzarri: presente anche il Presidente Urbano Cairo che ha assistito a tutto l’allenamento e alla fine ha avuto un colloquio con il tecnico granata. La presenza del patron, che non aveva potuto recarsi alla partita contro il Lecce per impegni lavorativi, ha avuto il fine di restituire fiducia ed energia alla squadra, garantendo la vicinanza della società. Ancora personalizzato per Lukic, che sta cercando di recuperare dal problema a polpaccio rimediato in Nazionale. Il Torino tornerà in campo domani pomeriggio al Filadelfia.

31 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Kenyagranata - 1 mese fa

    Se io fossi il presidente del Toro,a leggere cosa si scrive in questo forum dopo una sconfitta,mi sarei già tagliato le vene.
    Probabilmente Cairo ha un carattere tosto e non se ne cura…per fortuna.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PiazzistaDiSeggiolini - 1 mese fa

      Se ne cura eccome: nessuna dichiarazione dopo la figura di merda fatta lunedì sera contro la squadra ultima in classifica, più nessun accenno al rinnovo di Mazzarri, presenza odierna all’allenamento e, ne sono sicuro, con tanto di discorsetto a squadra ed allenatore.

      Domenica c’è l’unica squadra ancora ultima in classifica e a zero punti: secondo te come reagirà Cairo di fronte ad una nuova, possibile, figura di merda contro l’ultima in classifica…????

      Pensaci pure chè la risposta è semplice.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Kenyagranata - 1 mese fa

        Sulla figura di merda di lunedì sono d’accordo con te,ci mancherebbe!!!
        La delusione è stata talmente grande… e non è possibile trovare giustificazioni ad una prestazione del genere.
        Penso solo che tranciare giudizi senza appello dopo 3 giornate di campionato sia un po’esagerato.
        Io poi risposte non ne ho…sono solo un tifoso del Toro,non un esperto di calcio…mi esalto quando giochiamo bene e mi abbatto quando facciamo schifo(come domenica).penso però che un giudizio sulla conduzione tecnica della squadra vada dato dopo un certo numero di gare disputate,non certo 3.
        Poi magari i fatti daranno ragione a chi afferma che Mazzarri è inadeguato( spero di no per il bene del Toro)… vedremo.
        Un saluto da Nairobi

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. PiazzistaDiSeggiolini - 1 mese fa

          Un salutone a Te e sempre FVCG.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Kenyagranata - 1 mese fa

        Su come reagirebbe Cairo se perdiamo con i ciclisti non lo so…non sono nella sua testa.
        Fosse per me,dopo aver dichiarato di voler rinnovare il contratto a Mazzarri in quanto ho piena fiducia in lui e nel suo lavoro,non farei macchina indietro dopo una o due sconfitte…per coerenza con me stesso.
        Penso anche che se Cairo ha dichiarato di voler rinnovare il contratto all allenatore abbia fatto le sue valutazioni.Non credo siano dichiarazioni di pancia…Ma ti ripeto…io sono solo un tifoso,non conosco i meccanismi e la situazione all interno della società.Per questo mi astengo dal dare giudizi definitivi dopo 3 giornate e aspetto di vedere l andamento del campionato.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. PiazzistaDiSeggiolini - 1 mese fa

          Vedremo Kenya, vedremo.

          In qualsiasi caso un’altra sconfitta con l’ultima in classifica, specialmente quando coincide con i ciclisti gobbi di mare, mi farebbe incazzare all’ennesima potenza.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Kenyagranata - 1 mese fa

            Pure a me… incrociamo le dita.

            Mi piace Non mi piace
  2. Lubegt - 1 mese fa

    Sogno un Toro propositivo, pero con WM dobbiamo accontentarci con una squadra attendista sulla difensiva in aspettativa di un errore altrui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. GRANATORO - 1 mese fa

    Più che pessimismo o disfattismo si tratta di rinnovata consapevolezza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Fede Granata - 1 mese fa

    Forse ci siamo lasciati tutti prendere dallo sconforto e pessimismo dato il nervoso che avevamo tutti. Cairo ha voluto essere vicino alla squadra e allenatore proprio per un incitamento a dimenticare in fretta lunedì sera e non rifare gli stessi errori..ormai purtroppo ripetuti anche troppe volte. Cerchiamo di rilassarci anche noi abbiamo una infinità di tempo. La squadra ha bisogno di sentire la fiducia intorno….Forza voLtiamo pagina!!!! Purtroppo non potremo vincerle tutte.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. inf_710 - 1 mese fa

    Caspita ma siamo alla 3 giornata! Non capisco tutto questo disfattismo che porta sfiga… lo scorso anno l’atalanta fece malissimo le prime giornate e poi…

    Dai un pò di calma e fiducia ben oltre le prime giornate se non ci tiraimo la zappa sui piedi da soli…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ALESSANDRO 69 - 1 mese fa

      Concordo..Io veramente non capisco e non concepisco questo catastrofismo per una sconfitta…Come possiamo pretendere una reazione dai nostri giocatori quando siamo i primi a autodistruggerci??

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marchese del Grillo - 1 mese fa

        Il problema vero, però, è che non stiamo parlando di una sconfitta qualunque. Come sempre alcuni particolari fanno rodere ancora di più. Non vorrei ripetere quanto già abbondantemente espresso da più parti, ma abbiamo affrontato in casa (!1 l’ ultima in classifica (2) che non aveva segnato ancora un gol (3) e se l’avessimo battuta avremmo conservato il primato (4) cosa che dopo tre giornate non accadeva da 40 anni (5) ed è stata schierata una formazione degna di chi doveva proteggere il 3-0 dell’andata contro il Real al ritorno (6). E soprattutto li abbiamo affrontati con le palle che strisciavano a terra, senza voglia e ardore e davanti ad uno stadio quasi pieno di lunedì sera.
        Un po’ le palle girano, sai com’è!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. mauro69 - 1 mese fa

          Hai ragione e condivido in pieno.
          Ma anche se fossimo riusciti a vincere, in concreto, cosa sarebbe cambiato, dopo 3 giornate?
          Ci saremmo esaltati a dismisura, e vai con gli accostamenti con il Toro dell’ultimo scudetto, una super squadra finalmente vincente, il miglior mister che ci potesse capitare,
          E la sbornia sarebbe stata talmente forte che avremmo perso le successive 3 partite, cosa che può ancora accadere. Ma almeno le affronteremo, mi auguro, con la giusta garra.
          Dispiace non poter dire siamo primi, ma infondo sarebbe stata una mera illusione.
          Noi del Toro siamo nati per soffrire e sarà sempre così. Ma quando arriva il momento di gioire…non ha prezzo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. PiazzistaDiSeggiolini - 1 mese fa

            Dunque meglio perdere con l’ultima in classifca, rinunciare a stare ancora una settimana sul vertice, farci ridere dietro dai gobbi di merda e darci le bottigliate sugli zebedei, stile Tafazzi, per rimanere con i piedi per terra, non esaltarci troppo e stare al posto che ci compete…!!!

            Complimenti per il ragionamento: a sentire te dovremmo sempre “chiedere il permesso” prima di prendere certe inziative…!!!

            Leggere certe afferamzioni è incredibile ma, purtroppo, vero….!!!

            Mi piace Non mi piace
          2. mauro69 - 1 mese fa

            Per dirla tutta e per sgombrare il campo da ogni equivoco, io preferisco vedere il Toro in una posizione che conta all’ultima di campionato piuttosto che esaltarmi per un primato quanto mai effimero ad inizio stagione.
            Non si tratta di chiedere il permesso a qualcuno (a chi?) o di rinunciare a qualcosa (a cosa poi?) ma di essere equilibrati. Abbiamo una squadra che può competere con tutti quando gioca da Toro, con determinazione, voglia di sbattersi su ogni pallone, dedizione e spirito di sacrificio, ma che può fare figuracce con tutti quando queste caratteristiche vengono meno.
            Io sono tra quelli che credono in questi ragazzi, che pure non sono dei nostri e qualche partita la possono sbagliare, credono fermamente nel mister, che pure non è infallibile e può non azzeccare la formazione. Ma credo anche che, se ce la faremo a raggiungere qualcosa di importante, sarà alla fine di un percorso durissimo in cui tutti dovranno dare il massimo e anche noi tifosi non dovremo mai smettere di fare sentire il nostro sostegno, soprattutto dopo certe sconfitte.
            Di solito evito questi batti e ribatti, ma stavolta bho sentito il bisogno di chiarire la mia posizione. Un saluto a tutti e FVCG sempre.

            Mi piace Non mi piace
          3. Marchese del Grillo - 1 mese fa

            Mauro, quellomche scrivi è davvero incommentabile! Mi cadono le braccia a terra.

            Mi piace Non mi piace
  6. PiazzistaDiSeggiolini - 1 mese fa

    Se con i ciclisti gobbi di mare, ultimi in classifica e a zero punti Mazzarri non vince e convince, puo coinciare a fare le valigie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 1 mese fa

      Addirittura?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. PiazzistaDiSeggiolini - 1 mese fa

        Questa è solo una mia opinione: certo che se (tocco ferro, legno, cabasisi e quant’altro, ovviamente) dovessimo per caso buscarle anche contro i ciclisti, ora soli in fondo alla classifica a zero punti, non so coe potrebbe reagire Cairo.

        Ma sono solo mie supposizioni: in fondo Mazzarri lo ha scelto Cairo e per i “risultati sportivi” a cui ambisce Cairo medesimo, Mazzarri è il meglio sulla piazza…!!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. fmittica5_737 - 1 mese fa

      ma tu sei del Toro?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. FORZA TORO - 1 mese fa

        temo di si

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. PiazzistaDiSeggiolini - 1 mese fa

          Bentornato…!!!

          Hai finito di “offenderti e indignarti” con Tizio e Caio, insieme al tuo compagno di merende Bacigalupo1967…???

          Non vi ho ancora sentito esprimere un parere, un commento, un contradditorio, una analisi reale e sincera sui disastri combinati lunedì scorso e nel recente passato (Wolves solo per fare un esempio) dal sig. Walter Mazzari, allenatore per il quale avete più volte espresso giudizi degni del “Guardiola” o del “Mourinho” di turno, quasi come se fosse un fenomeno incompreso.

          In particolare sull’incapacità di codesto allenatore di proporre moduli realmente offensivi (specialmente quando si gioca in casa e con l’ultima in classifica) sulla sua innata ostinazione nell’insistere su “squadra che vince non si cambia”, anziché visionare ed adeguare il modulo di gioco, uomini e schemi all’avversario (sempre che ne sia capace, visti i continui fallimenti, anche nello scorso campionato e specialmente in casa riportati nei confronti delle squadre cosiddette “provinciali”), per non parlare degli stravolgimenti di ruolo che spesso adotta nei confronti di alcuni giocatori, portandoli a fare pessime figure, sul non gioco e sulla visione difensivista esasperata che continua a proporre inutilmente, ecc. ecc.

          Cortesemente, diteci la vostra opinione in merito, anziché nascondervi dietro il vealto silenzio e l’indignazione…anche se il vostro silenzio in proposito vale più di mille parole.

          Salvo poi ripresentarsi puntualmente, ringalluzziti e particolarmente generosi nel regalare epiteti e quant’altro a destra e a manca allorché si manifestano/manifesteranno le solite “vittorie di Pirro”…!!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. uiltucs.pesar_12159015 - 1 mese fa

            Mah, secondo me sei troppo duro nei giudizi… aspetterei la fine di questa stagione prima di tracciare un profilo definitivo su Mazzarri: potresti dover rimangiare tutti i giudizi negativi espressi (E chi scrive non è un estimatore di Mazzarri)

            Mi piace Non mi piace
          2. PiazzistaDiSeggiolini - 1 mese fa

            Oh se per questo non posso far altro che aspettare.

            D’altronde sono 15 anni che aspetto uno straccio di risultato sportivo degno del nostro Blasone e della nostra Storia, ma purtroppo devo accontentarmi di “scudetti fair play finanziari”, di qualificazioni all’EL ottenute non sul campo ma grazie alle “truffe” altrui, di girandole di allenatori e giocatori con i loro “conigli nel cilindro” che nemmeno il più bravo dei prestigiatori riuscirebbe a far meglio, ecc. ecc..

            Rimangiarmi tutto…???

            Con un allenatore “giurassico”, dalle caratteristiche sopra elencate sarà ben difficile ma, si sa, a volte i miracoli ci vengono in aiuto…!!!

            Mi piace Non mi piace
          3. maxx72 - 1 mese fa

            Dottore, mi permette? Però lei parla di Mazzarri che deve fare le valigie però chi può sostituirlo? Non è che può andare Sesia ad allenare il TORO, non crede? Io non vedo tutti questi allenatori liberi…Solo per curiosità lei chi vedrebbe bene al posto di Mazzarri? La mia non è una polemica ma solo voler dibattere. Grazie

            Mi piace Non mi piace
          4. PiazzistaDiSeggiolini - 1 mese fa

            Con un nostro “prodotto nostrano”: Moreno Longo.

            Mi piace Non mi piace
          5. maxx72 - 1 mese fa

            Be almeno Lei mi ha risposto Dottore…però non sarebbe un azzardo, Moreno Longo è stato esonerato a Frosinone.Cioè io penso che Mazzarri abbia un Po più di esperienza….credo che dopo tre partite non sia giusto dare i “sette giorni “. Tutto qui.

            Mi piace Non mi piace
          6. PiazzistaDiSeggiolini - 1 mese fa

            A Frosinone campava con quel che gli passava il convento, dunque ha fatto più di quel che poteva.

            Moreno Longo ha l’entusiasmo del giovane allenatore, moderno, con idee di gioco sviluppate, con la fame di emergere e di dimostrare le sue capacità.

            E poi è sempre stato ed é del Toro, è una nostra creatura e ha fatto molto bene con la Primavera.

            Io gli affiderei la squadra a occhi chiusi.

            I sette giorni a Mazzarri dopo tre partite…???

            Sono 18 mesi che ci propina la sua discontinuità, il suo difensivismo estremo, i suoi metodi “giurassici” e il non gioco che lo caratterizza. Inoltre snatura i giocatori e non è ancora riuscito a farsi capire e a trasmettere il suo credo (per sua specifica ammissione, lunedì nel posto partita). Ha avuto ciò che ha chiesto e continua combinare pasticci e fesserie.

            Adesso la pazienza è finita: o vince e convince contro i ciclisti gobbi di mare oppure fa le valigie e cambia città.

            Mi piace Non mi piace
  7. tric - 1 mese fa

    Cairo è andato a spiegare a Mazzarri il perchè, per ora, non rinnova.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. simondrake - 1 mese fa

      Walter sta cercando la stretta di mano per il rinnovo, ma Urbano ha le maniche della giacca trooooppo lunghe

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy